Madrid: una settimana al Forum mondiale per la pace nelle città

Lunedì 5 novembre, alle 16:30, il centro culturale Matadero accoglierà i leader locali, alle organizzazioni e le reti internazionali, alla società civile per aprire un processo congiunto di dibattito, riflessione e costruzione di soluzioni che promuovano ambienti urbani in grado di fermare le espressioni di violenza.

 

Madrid: una settimana al Forum mondiale per la pace nelle città

Madrid: una settimana al Forum mondiale per la pace nelle città

(Foto di © Ayuntamiento de Madrid CC by)

Tutto pronto perché Madrid accolga il “Forum globale sulla violenza urbana e l’educazione alla coesistenza e alla pace”.

«Le città – spiegano gli organizzatori – sono lo spazio principale per l’interazione tra persone, collettivi, imprese, idee e valori. Ma sono anche spazi che generano disuguaglianze e proliferazione di diversi tipi di violenza. Le città e gli enti locali hanno il dovere, la responsabilità, di lavorare per la pace, contro la violenza come mezzo di risoluzione dei conflitti e di lavorare per l’educazione la pace come strumento di convivenza e benessere futuro. Occorre, quindi, rendere le città inclusive, sicure e sostenibili».

Lunedì 5 novembre, alle 16:30, il centro culturale Matadero accoglierà i leader locali, alle organizzazioni e le reti internazionali, alla società civile per aprire un processo congiunto di dibattito, riflessione e costruzione di soluzioni che promuovano ambienti urbani in grado di fermare le espressioni di violenza.

Alla cerimonia di apertura, assieme a numerosi membri di organizzazioni sociali, interverranno il sindaco di Madrid, Manuela Carmena, il Vice Primo Ministro della Spagna, Carmen Calvo, e il premio Nobel per la pace 2015, Wided Bouchamaoui. Tra gli ospiti, anche Ada Colau, sindaco di Barcellona, Gabriela Firea, sindaco di Bucarest.

Per le organizzazioni sociali, tra gli altri, Federico Mayor Zaragoza rappresenterà la Fundación para una Cultura de Paz, Patrick Keuleers l’UNDP, il programma dell Nazioni Unite per lo sviluppo, Mpho Franklyn Parks Tau l’UCLG, l’associazione mondiale che difende gli interessi dei governi locali e regionali, José Graziano da Silva, direttore generale della FAO e il sindaco di Vigo Abel Caballero che rappresenterà la FEMP, la federazioni dei comuni spagnoli.

Tra le diverse centinaia di partecipanti, provenienti da tutti i continenti, l’Italia non è rappresentata da alcun sindaco ma esclusivamente dalla scrittrice ed attivista Patrizia Fiocchetti che parteciperà al dibattito su “Violencia por radicalización, extremismos y terrorismo internacional”.

I lavori del Forum, che si concluderanno giovedì otto, si articoleranno in dodici dibattiti su temi quali la violenza nello sport, l’aporofobia e l’esclusione sociale, la violenza contro le donne, il terrorismo internazionale, la violenza contro i bambini, la violenza da razzismo e xenofobia, la fobia verso gli LGTBI, la difficoltà di accesso alla casa, la corruzione e il dialogo interreligioso contro la violenza.

Con questa iniziativa, giunta alla seconda edizione, la città di Madrid vuole associare il proprio nome al marchio “capitale della pace”.

Pressenza Italia sarà presente all’evento e proverà a raccontarlo.

30.10.2018 Natale Salvo

 


Centro America – La Carovana partita dall’Honduras nel suo viaggio in Messico

Posted: 29 Oct 2018 03:07 PM PDT

Sono migliaia i profughi che, a partire dal 13 ottobre scorso, si sono riversati nelle strade di San Pedro Sula (Honduras) nella speranza di raggiungere il Nord America. Nel percorso si sono aggiunti guatemaltechi e salvadoregni, che hanno colto l’occasione di questa grande Carovana, con la “C” maiuscola come scrive il giornalista di El Faro Sebastián Escalón, per provare ad […]

Cooperazione Rebelde Napoli

A Parigi il summit mondiale dei difensori dei diritti umani 2018

Posted: 29 Oct 2018 01:08 PM PDT

In occasione del 20esimo anniversario della Dichiarazione delle Nazioni Unite sui difensori dei diritti umani e del 70esimo anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, più di 150 difensori dei diritti umani provenienti da tutto il mondo si riuniscono a Parigi per pianificare i prossimi 20 anni di passi avanti per i diritti umani e […]

Amnesty International

Laurea honoris causa in utopia per Domenico Lucano

Posted: 29 Oct 2018 10:46 AM PDT

L’Università del Bene Comune, il Monastero del Bene Comune e la Comunità Stimmatini di Sezano hanno conferito a Domenico Lucano la laurea honoris causa in utopia 2018. Qui di seguito riportiamo la sua risposta. Fuori di Riace, 25 ottobre 2018 All’Università del Bene Comune di Sezano, Caro prof. Petrella, scrivo a te per ringraziare l’Università […]

Redazione Italia

Nuovi venti di guerra sulla Striscia di Gaza

Posted: 29 Oct 2018 10:39 AM PDT

Dopo il deliberato omicidio plurimo di ieri sera, 28 ottobre, di un gruppo di ragazzini che stavano vicino al confine dell’assedio con probabile ma non provata intenzione di far saltare un pezzetto di barriera, si teme che la fragile tregua tra Gaza e Israele ceda, lasciando mano libera all’ossessione di Lieberman, il ministro della difesa […]

Patrizia Cecconi

Altri 83 rifugiati siriani accolti da Chiese protestanti italiane e Sant’Egidio

Posted: 29 Oct 2018 09:52 AM PDT

A Fiumicino il benvenuto ai profughi e una conferenza stampa su un progetto che ha accolto finora 2.100 persone in Europa offrendo sicurezza e integrazione   Mercoledì 31 ottobre giungeranno all’aeroporto di Fiumicino 83 profughi dal Libano grazie ai Corridoi Umanitari promossi dalla Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI), Comunità di Sant’Egidio e Tavola Valdese, in accordo […]

Redazione Italia

Ecosistema urbano 2018 Parma avanza: è la seconda città più “verde” d’Italia

Posted: 29 Oct 2018 09:14 AM PDT

Parma seconda città più verde d’Italia secondo Ecosistema urbano 2018, l’indagine che Leagambiente realizza con la collaborazione di Ambiente Italia per misurare lo stato di salute dei capoluoghi di provincia. L’indagine è stata pubblicata oggi dal Sole 24 Ore. La città ducale sale due posizioni rispetto al 2017. Lo studio, giunto alla sua 25ma edizione, […]

Redazione Italia

Brasile: Paese spaccato dalle presidenziali, la mappa di «Le Monde»

Posted: 29 Oct 2018 06:38 AM PDT

La vittoria di Bolsonaro scatena numerose analisi. Interessante in questo caso la lettura che ne fa “Le Monde” nella sua edizione on line. “Tutto il sud e l’ovest del paese, parte del Brasile con un reddito pro capite più elevato e una densità abitativa inferiore, ha votato a favore del candidato di estrema destra [le […]

Marco Piccinelli

Gaza, tre bambini fatti a pezzi da Israele

Posted: 29 Oct 2018 02:39 AM PDT

La notizia che tra Israele e Gaza, con la mediazione dell’Egitto, fosse stato raggiunto il cessate il fuoco non ha quasi fatto in tempo ad essere stampata che un’azione mostruosa commessa da Israele potrebbe averla resa nulla. La tregua firmata ieri dalla Jihad, decisione che ha creato qualche perplessità in quanto l’accordo è stato firmato […]

Patrizia Cecconi

 

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *