Il mondo ricorda il leader rivoluzionario Fidel Castro nell’anniversario della morte

Quest’oggi ricorre il secondo anniversario della morte Fidel Castro Ruz, uno dei leader rivoluzionari più famosi al mondo. Ha guidato il movimento di guerriglia insieme a suo fratello Raul Castro e Che Guevara che ha rovesciato il regime autoritario di Batista a Cuba.

 

Il mondo ricorda il leader rivoluzionario Fidel Castro nell’anniversario della morte

Quest’oggi ricorre il secondo anniversario della morte Fidel Castro Ruz, uno dei leader rivoluzionari più famosi al mondo. Ha guidato il movimento di guerriglia insieme a suo fratello Raul Castro e Che Guevara che ha rovesciato il regime autoritario di Batista a Cuba.

Le sue idee e la sua politica hanno avuto un impatto sul mondo e continuano a farlo anche dopo la sua morte. Nell’anniversario della morte, il mondo ricorda Fidel Castro e il suo impatto sulla politica mondiale.

Il presidente della Bolivia Evo Morales ha twittato: “Oggi (due anni fa), nel 2016, il fratello Fidel Castro è passato all’eternità. Ma Fidel non ci lascerà mai completamente perché rinasce ogni giorno nel suo capolavoro: nella libertà inalienabile del popolo cubano e nell’eredità della dignità e della solidarietà che ha lasciato al mondo intero. #FidelEternal”.

    Como hoy, 2016, el hermano Fidel Castro pasó a la eternidad. Pero Fidel nunca nos dejará del todo, porque renace día a día en su obra: en la irrenunciable libertad del pueblo cubano y en el legado de dignidad y solidaridad que dejó al mundo entero. #FidelEterno pic.twitter.com/YK3mcSurPk
    — Evo Morales Ayma (@evoespueblo) 25 novembre 2018

Parlando dell’effetto che Fidel ha sul mondo, Morales ha scritto: “Fidel ci ha insegnato che la rivoluzione non si fa solo con le armi, ma che la vera rivoluzione è l’unità del popolo. Porteremo avanti la tua eredità anti-imperialista, la storia ti ha già assolto, compagno, e continui a vivere nel cuore di coloro che lottano per la libertà e la dignità dei popoli”.

    Fidel nos enseñó que la revolución no se hace solo con armas, sino que la verdadera revolución es la unidad del pueblo. Seguiremos tu legado antiimperialista, la historia ya te absolvió compañero, y vives en el corazón de quienes luchan por la libertad y dignidad de los pueblos. pic.twitter.com/W8orS1JjgF
    — Evo Morales Ayma (@evoespueblo) 25 novembre 2018

Il presidente del Venezuela Nicolas Maduro ha scritto su Twitter, “Due anni fa il mondo ha visto la dipartita del comandante Fidel Castro Ruz, genio visionario dell’umanità. Sono orgoglioso di aver condiviso il mio tempo con il gigante che ha tenuto accesa la fiamma rivoluzionaria per decenni. Onoriamo la sua vita e diciamo con forza ¡Viva Cuba, Viva Fidel!”.

    Hace 2 años el mundo vio partir al Comandante Fidel Castro Ruz, genio visionario de la humanidad. Me orgullece haber compartido con el gigante que mantuvo encendida la llama revolucionaria por décadas. Honramos su vida y decimos con fuerza ¡Viva Cuba, Viva Fidel! pic.twitter.com/pAszP5fRgH
    — Nicolás Maduro (@NicolasMaduro) 25 novembre 2018

Il presidente cubano Miguel Diaz-Canel, ricordando la lotta antimperialista del comandante, ha scritto,

“#Fidel ha pensato e organizzato la #rivoluzione, l’ha guidata, combattuta e ha trionfato; ha salvato la dignità del paese e ha forgiato un’opera di emancipazione come nessun altro. Ha affrontato risolutamente l’imperialismo, è cresciuto con il suo popolo e per molte ragioni sarà sempre #FidelAmongUs”.

    #Fidel pensó y organizó la #Revolución, la encabezó, luchó y triunfó; rescató la dignidad al país y forjó una obra emancipadora sin igual.
    Enfrentó resueltamente al imperialismo, creció con su pueblo y por tantas razones estará siempre #FidelEntreNosotros. pic.twitter.com/BRYSfnPJ4U

    — Miguel Díaz-Canel Bermúdez (@DiazCanelB) 24 novembre 2018

Diaz-Canel ha anche affermato che “#Fidel ha inserito #Cuba in una posizione prestigiosa nel mondo per il suo contributo alla teoria e alla pratica rivoluzionaria e allo sviluppo umano e sociale. Ci ha mostrato che un mondo migliore è possibile ed è per questo che, con convinzione, combattiamo. #FidelForever #FidelAmongUs”.

    #Fidel ubicó a #Cuba en un lugar prestigioso en el mundo por su aporte a la teoría y práctica revolucionaria y al desarrollo humano y social. Nos demostró que un mundo mejor es posible y por eso, con convicción, luchamos. #FidelPorSiempre #FidelEntreNosotros pic.twitter.com/zUYcn9cGxv
    — Miguel Díaz-Canel Bermúdez (@DiazCanelB) 24 novembre 2018

Oltre ai presidenti latino-americani, anche da altre parti del mondo sono giunti riconoscimenti al contributo di Fidel.

I popoli dell’Africa ricordano affettuosamente Fidel come alleato delle loro nazioni.

    Today we once again pay homage to Africa’s true ally, El Comandante Fidel Castro, a friend of the oppressed here and worldwide. There will never be another. We remain grateful to Cuba and her people. Long live the revolution!!! #FidelPorSiempre #FidelCastro pic.twitter.com/op5m5VRyAG
    — N. Afeni Shakur (@Nthugbinghi) 25 novembre 2018

    We are Fidel!
    November 25 marks the second anniversary of the death of Comandante Fidel Castro Ruz, with a focus on reaffirming our commitment to continuing his legacy, as we continue to fight for social justice. #VivaFidel #HastaSiempreComandante pic.twitter.com/chntBUFXq7
    — South African Natives Forum (@SANativesForum) 24 novembre 2018

Allo stesso modo, gli irlandesi hanno condiviso un messaggio di solidarietà per Fidel

    Fidel Castro, a great friend of Ireland, died 2 years ago today. RIP pic.twitter.com/tmo0LqLcYR
    — Barry McColgan (@BarryMcColgan) 25 novembre 2018

L’India è pronta ad ospitare una mostra fotografica a dicembre per commemorare il leader. 

teleSUR

da: www.lantidiplomatico.it

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.