ANCI: raccolte firme per legge su educazione alla cittadinanza

Raggiunte oltre 75 mila firme, ben più della soglia minima di cinquantamila per le iniziative di legge popolari, la proposta di legge dei sindaci per introdurre l’Educazione alla cittadinanza tra i banchi di scuola approda ora alla Camera.

 

ANCI: raccolte firme per legge su educazione alla cittadinanza

ANCI: raccolte firme per legge su educazione alla cittadinanza
(Foto di https://www.lentepubblica.it)

Raggiunte oltre 75 mila firme, ben più della soglia minima di cinquantamila per le iniziative di legge popolari, la proposta di legge dei sindaci per introdurre l’Educazione alla cittadinanza tra i banchi di scuola approda ora alla Camera. Una delegazione dell’ANCI, guidata dal sindaco di Firenze Dario Nardella e composta dalla vicesindaca di Bologna Marilena Pillati e dall’assessore del Comune di Firenze Massimo Fratini, ha depositato in Parlamento le firme raccolte nel corso di questi ultimi cinque mesi. Un importante obiettivo raggiunto grazie all’impegno di sindaci, amministratori locali, cittadini, studenti, editori di giornali ma anche di volti noti del mondo della cultura e dello spettacolo che hanno creduto nell’iniziativa.

E’ dalla scuola che dobbiamo ripartire ed è ai più giovani tra i cittadini che è necessario far conoscere l’educazione civica, l’educazione ambientale, la legalità, la Costituzione, il diritto italiano e quello europeo”, ha detto il sindaco Nardella.

La campagna, partita lo scorso giugno con il deposito della proposta di legge in Corte di Cassazione, punta all’insegnamento non solo dei principi fondamentali della Costituzione nelle scuole ma prevede anche molte novità: come lo studio del diritto del lavoro, delle Istituzioni europee, dell’educazione ambientale, digitale, alimentare e degli Enti locali con il supporto dei Comuni a cui è riconosciuto il compito di promuovere iniziative di integrazione dell’offerta formativa delle scuole sul funzionamento delle amministrazioni locali e dei loro organi.

05.01.2019 – Redazione Italia

 


Il 2019 offrirà occasioni per cambiare il sistema?

Posted: 04 Jan 2019 01:19 PM PST

Di Howard Richards Alcuni di noi pensano che il 2008 sia stata un’occasione perduta. L’umanità ha avuto la possibilità di cambiare rotta per salvare se stessa e la biosfera. Abbiamo mandato tutto all’aria. Il 2019 potrebbe essere una seconda possibilità? Il motivo per cui il 2008, invece di qualche altro anno recente, si distingue come […]

Redacción Chile

Facciamoli scendere! #apriteiporti – NapoliAntirazzista

Posted: 04 Jan 2019 10:08 AM PST

Organizzato da Napoli Senza Confini Sabato 5 gennaio dalle ore 16:00 alle 18:00 Slargo metrò Toledo, Napoli L’infamia di chi mette a rischio la vita di migliaia di esseri umani per ragioni ideologiche ed elettorali deve finire! Da settimane 49 persone, bambini compresi, sopravvissute a un naufragio grazie all’intervento della SeaWatch 3 sono costrette a restare […]

Redazione Italia

Sea-Watch e Mediterranea portano supporto e rifornimenti alla Sea-Watch 3

Posted: 04 Jan 2019 09:52 AM PST

Sea-Watch e Mediterranea, nell’ambito dell’Alleanza United4Med, partono il 4 gennaio con due imbarcazioni da Malta per andare in sostegno della nave Sea Watch 3 che ormai da 14 giorni attende l’assegnazione di un porto sicuro per le 32 persone, donne, uomini e bambini, salvate nel Mediterraneo Centrale il 22 dicembre scorso. Questa missione congiunta ha […]

Redazione Italia

A Trieste la Marcia per la Pace percorre i luoghi della nonviolenza e della memoria

Posted: 04 Jan 2019 02:29 AM PST

Il Comitato Pace “Danilo Dolci” ha organizzato il 1º gennaio a Trieste la Marcia della Pace, iniziata – nel 40º della legge 180 – dal parco dove iniziò la rivoluzione nonviolenta Basagliana, presso l’albero di caco sopravissuto all’attacco nucleare di Nagasaki. Il corteo partito dall’ex Ospedale psichiatrico di San Giovanni, si è fermato al portone […]

Redazione Italia

 

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *