Manifestazione di solidarietà per studentessa picchiata a Bari

Studentessa di Mediazione Interculturale picchiata da uno studente italiano. Sabato 2 febbraio manifestazione di solidarietà davanti al municipio di Bari. La notizia è nella pagina Facebook degli Studenti Stranieri Università di Bari.

E’ accaduto ieri a Bari

Studentessa di Mediazione Interculturale picchiata da uno studente italiano

Sabato 2 febbraio manifestazione di solidarietà davanti al municipio di Bari. La notizia è nella pagina Facebook degli Studenti Stranieri Università di Bari

Gli Studenti Stranieri Università di Bari scrivono: “Siamo vicini alla Collega Megane Deutou studentessa in Mediazione Interculturale picchiata ieri (30/01/2019, ndr) da un studente italiano.  Sollecitiamo un maggiore sguardo sulla condizione dello studente straniero nella città di Bari e in particolare nell’Ateneo Barese. È più che opportuno dare voce ad essi tramite strumenti di rappresentanza affinché le loro problematiche risalgono ai massimi vertici”.

E po si legge sulla pagina Facebook degli studenti stranieri: 

Domani (sabato 2 febbraio, ndr) ore 10:00 presidio davanti al comune di Bari. Per chiedere risposte da parte delle autorità locale per quanto accaduto alla nostra collega Megane studentessa all’università di Bari. Invitiamo la comunità Barese e studentesca a partecipare in solidarietà. #NoAllaViolenza #NoAllIndifferenza

 

31 gennaio 2019

Redazione PeaceLink

 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.