A Firenze convegno internazionale sui 70 anni della Nato

Mentre il sistema di guerra USA/NATO ci sta portando in situazioni sempre più pericolose e cresce la minaccia nucleare, la NATO celebrerà il 4 aprile il suo 70° anniversario all’insegna dello slogan “la Nato ha assicurato 70 anni di pace”. A Firenze il 7 aprile convegno del Comitato No Guerra No Nato.

 

 

MANLIO DINUCCI VI INVITA AL CONVEGNO INTERNAZIONALE SUI 70 ANNI DELLA NATO

Mentre il sistema di guerra USA/NATO ci sta portando in situazioni sempre più pericolose e cresce la minaccia nucleare, la NATO celebrerà il 4 aprile il suo 70° anniversario all’insegna dello slogan “la Nato ha assicurato 70 anni di pace”. Un vero e proprio falso storico, che sarà propagandato anche in Italia dai media e dalle celebrazioni ufficiali.
E’ il momento di far sentire la nostra voce. Il nostro Appello per l’uscita dell’Italia dalla NATO, per un’Italia sovrana e neutrale, ha oggi oltre 35 mila sostenitori. Un risultato significativo, ma ancora insufficiente rispetto alla gravità della situazione.
Per questo invitiamo chiunque di voi possa farlo a partecipare al Convegno internazionale che terremo a Firenze domenica 7 aprile sul tema I 70 ANNI DELLA NATO: QUALE BILANCIO STORICO? USCIRE DAL SISTEMA DI GUERRA, ORA.
Dimostriamo con la nostra presenza che esiste ancora un’Italia libera di pensare e decidere il proprio futuro.
IL COMITATO NO GUERRA NO NATO

19 feb 2019

 

 

I 70 ANNI DELLA NATO:
QUALE BILANCIO STORICO?

USCIRE DAL SISTEMA DI GUERRA, ORA.

Firenze, Domenica 7 Aprile 2019

CINEMA TEATRO ODEON

Piazza Strozzi ORE 10:15 – 18:00

https://www.youtube.com/watch?v=BP2PuC_efJk

 

RELAZIONI INTRODUTTIVE

I 70 anni della NATO: di guerra in guerra

Verso uno scenario di Terza guerra mondiale

 

TAVOLE ROTONDE

Jugoslavia: 20 anni fa la guerra fondante della nuova NATO

I due fronti della NATO ad Est e a Sud

L’Europa in prima linea nel confronto nucleare

Cultura di pace o cultura di guerra?

 

Intervengono:

Michel Chossudovsky, professore di economia, direttore del Centre for Research on Globalization (Global Research, Canada).

Živadin Jovanović, Presidente Forum di Belgrado (Serbia).

Jean Bricmont, scrittore, professore emerito dell’Università di Lovanio (Belgio).

Diana Johnstone,  saggista (Stati Uniti).

Paul Craig Roberts,  economista, editorialista (Stati Uniti) * * * * *

Alex Zanotelli, missionario comboniano. Gino Strada, medico, fondatore di Emergency.

Franco Cardini, storico, saggista.

Fabio Mini, militare e scrittore.

Giulietto Chiesa, scrittore e giornalista, direttore di Pandora TV.

Alberto Negri, giornalista, corrispondente di guerra de “Il Sole 24 Ore”.

Tommaso Di Francesco, giornalista, condirettore de il manifesto. * * * * *

Jean Toschi Marazzani Visconti, scrittrice e giornalista

Germana Leoni von Dohnanyi, scrittrice e giornalista.

Fernando Zolli, missionario comboniano.

Franco Dinelli, ricercatore CNR.

Francesco Cappello, educatore e saggista.

Manlio Dinucci, scrittore e giornalista.

 

PROIEZIONE DI DOCUMENTAZIONI VIDEO E VIDEOMESSAGGI

MICROFONO APERTO AL PUBBLICO PER LE CONCLUSIONI

Promotori: ASSOCIAZIONE PER UN MONDO SENZA GUERRE Comitato No Guerra No Nato / Global Research in collaborazione con Pax Christi Italia, Commissione Giustizia e Pace dei Missionari Comboniani, Comitato Pace e Disarmo e Smilitarizzazione del Territorio (Napoli), Rivista/Sito Marx21, Sezione Italiana della WILPF (Lega Internazionale Donne per la Pace e la Libertà), Tavolo per la Pace della Val di Cecina, Medicina Democratica Livorno e Val di Cecina, e altre associazioni la cui adesione è in corso.

 

PER PARTECIPARE AL CONVEGNO (AD INGRESSO LIBERO) OCCORRE PRENOTARSI COMUNICANDO VIA EMAIL O TELEFONO IL PROPRIO NOME E LUOGO DI RESIDENZA A:

Giuseppe Padovano Coordinatore Nazionale CNGNN

Email giuseppepadovano.gp@gmail.com

Cell. 393 998 3462

 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.