Sclerosi sistemica: vecchie e nuove strategie terapeutiche

Con il convegno del 6 aprile a Milano, si concluderanno i tradizionali appuntamenti di primavera promossi dall’AILS, l’Associazione Italiana Lotta alla Sclerodermia impegnata dal 2002 sulla sclerosi sistemica, grave malattia cronica e progressiva, nota appunto anche come sclerodermia.

 

Segnaliamo la pubblicazione in Superando.it dei seguenti articoli

Sclerosi sistemica: vecchie e nuove strategie terapeutiche

Con il convegno del 6 aprile a Milano, si concluderanno i tradizionali appuntamenti di primavera promossi dall’AILS, l’Associazione Italiana Lotta alla Sclerodermia impegnata dal 2002 sulla sclerosi sistemica, grave malattia cronica e progressiva, nota appunto anche come sclerodermia. Durante l’incontro si tratteranno in particolare temi relativi alle terapie farmacologiche, al trattamento delle ulcere sclerodermiche e al coinvolgimento gastrointestinale, molto frequente nella sclerosi sistemica
(continua…)

Quando le persone con disabilità diventano un “costo”
«La discriminazione di Bumikka – scrive Domenico Massano – quindicenne ragazza irlandese con sindrome di Down che si è vista rifiutare il visto per trasferirsi in Nuova Zelanda, perché non dimostrerebbe uno “standard di salute accettabile” e potrebbe “caricare di costi significativi” il sistema sanitario ed educativo del Paese, mette in luce sia le molte facce del razzismo, sia l’illimitata violenza discriminatoria insita in ogni discorso in cui si riduce la persona a “costo”, così com’era accaduto negli anni scorsi per vicende analoghe»
(continua…)

Il diritto al progetto individuale: arriva l’ennesima, importante Sentenza
Sei una persona con disabilità, o un suo familiare, che ha chiesto al Comune di predisporre, d’intesa con l’ASL, un progetto individuale (di vita) ai sensi della Legge 328/00 (utile anche per applicare alle persone con disabilità grave gli interventi previsti dalla Legge 112/16 sul “Durante e Dopo di Noi”), e non l’hanno fatto? Ricorri al TAR e fai in modo che quest’ultimo lo ordini. Se poi il Comune continua a non curarsene, il Giudice chiederà di aprire un procedimento penale a carico del funzionario che dovrebbe occuparsene. È quanto ha stabilito un’importante Sentenza del TAR di Catania
(continua…)

Per una cultura del lavoro accogliente verso la disabilità
«Abbiamo voluto affiancare all’attività di assistenza del lavoratore con sclerosi multipla – protagonista, suo malgrado, di vicende lesive dei propri diritti – un’attività di sensibilizzazione e formazione rivolta agli stessi datori di lavoro»: così l’AISM di Roma (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), presenta il progetto “Azienda Consapevole 2.0”, promosso in collaborazione con l’ANF (Associazione Nazionale Forense) e consistente appunto in un programma di sensibilizzazione e formazione rivolto alle aziende e ai loro consulenti, incentrato sul tema della disabilità e del lavoro
(continua…)

Corriamo per trovare nuove strade… per le persone con disabilità uditiva
«Sarà una giornata di festa e intrattenimento, ma anche di sensibilizzazione e solidarietà, nella quale promuovere le attività della nostra Associazione, sensibilizzando al contempo l’opinione pubblica alla prevenzione dei danni causati dalla perdita di udito»: lo dicono dalla FIADDA (Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti degli Audiolesi), in riferimento al 7 aprile prossimo, quando tale Associazione parteciperà alla manifestazione di Roma “Good Deeds Day (Insieme per il bene comune)” e anche alla corsa non competitiva denominata “Stracittadina”
(continua…)

Il “DownTour” prosegue speditamente la sua marcia per l’Italia
E continua a diffondere civiltà e a cercare di “curare” i pregiudizi Regione dopo Regione! Parliamo naturalmente del “DownTour”, l’iniziativa voluta dall’AIPD (Associazione Italiana Persone Down), partita da Roma il 21 marzo, e che attraverserà tutta l’Italia attraverso 37 tappe, vissute da un camper con un equipaggio che sarà sempre composto da due persone con sindrome di Down, un operatore e un familiare. Il tutto promuovendo tanti spazi e momenti di incontro, condivisione di storie, socialità e informazione, sempre con l’obiettivo di superare gli stereotipi e combattere i pregiudizi
(continua…)

Disabilità: essere riconosciuti come Persone
Il titolo scelto per la sessione plenaria conclusiva del convegno internazionale “Essere Persona. La disabilità nel mondo: quali diritti, inclusione e riabilitazione?” sintetizza al meglio i profondi significati di questo importante appuntamento, in programma per domani, 5 aprile, e sabato 6 a Milano. E quale prezioso intermezzo, nella serata di domani, il concerto denominato “Una sinfonia di popoli”, proposto da Esagramma In-Orchestra (Inclusive-Orchestra)
(continua…)

Superando.it

 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.