L’IVA ridotta per l’acquisto di elettrodomestici

Una persona con grave limitazione della mobilità può usufruire dell’IVA agevolata al 4% sull’acquisto di elettrodomestici (e anche mobili), per adattare l’ambiente domestico alle proprie esigenze di autosufficienza?

Superando.it

L’IVA ridotta per l’acquisto di elettrodomestici
Una persona con grave limitazione della mobilità, attestata dall’apposito verbale di accertamento, può usufruire dell’IVA agevolata al 4% sull’acquisto di elettrodomestici (e anche mobili), per adattare l’ambiente domestico alle proprie esigenze di autosufficienza? La risposta è stata fornita dall’Agenzia delle Entrate, secondo la quale tale agevolazione va riconosciuta a tutti i beni per i quali il medico specialista attesti, sulla base di una valutazione tecnica, un collegamento funzionale tra la patologia diagnosticata e gli effetti migliorativi di quegli stessi beni e sussidi
(continua…)

La Biobanca Nazionale sulla SLA consentirà un’accelerazione verso la terapia
«Questa struttura rappresenterà un volano, un amplificatore di opportunità, per dare un’accelerazione consistente al raggiungimento dell’obiettivo della terapia per la SLA (sclerosi laterale amiotrofica)»: a dirlo è il neurologo Mario Sabatelli, dopo essere stato nominato alla direzione della Biobanca Nazionale sulla SLA, creata dall’AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica), dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e dalla Società Xbiogem, per conservare tessuti biologici necessari alla ricerca e aperta a tutti gli scienziati nel mondo
(continua…)

Anche l’accesso a servizi igienici adeguati è un diritto umano
Potrà essere giudicato un problema “minimale”, rispetto ad altri, e qualcuno potrà anche sorridere del fatto che oggi, 19 novembre, sia la “Giornata Mondiale della Toilette”, sancita nel 2013 dalle Nazioni Unite. E invece non è affatto una questione di poco conto chiedere che anche la disponibilità di servizi igienici accessibili, sicuri, puliti e in grado di fornire dignità e privacy, sia un diritto umano da garantire a tutte le persone con disabilità, come sottolinea un appello a livello internazionale lanciato dalle Associazioni impegnate sulla spina bifida e l’idrocefalo
(continua…)

Innovazioni tecnologiche per un’assistenza socio-sanitaria senza barriere
Durante il convegno in programma per il 22 novembre a Trieste, intitolato “Accessibilità per tutti – L’intelligenza artificiale in sanità. Innovazioni tecnologiche per l’assistenza socio-sanitaria senza barriere e senza confini”, numerosi autorevoli relatori approfondiranno temi riguardanti la salute, l’invecchiamento attivo, le tecnologie dell’informazione e della comunicazione, la pratica della salute attraverso gli strumenti informatici, l’intelligenza artificiale e le politiche sociali, ma anche la pianificazione accessibile e la progettazione universale (“Universal Design”)
(continua…)

Autismo: attenzione a tutte le nuove fantomatiche “cure”!
«Chiediamo urgentemente l’intervento del ministro della Salute Roberto Speranza al fine di tutelare le persone con disturbi dello spettro autistico e le loro famiglie da coloro che si spacciano per professionisti e dalle loro fantomatiche “cure” che altro non sono che mere falsità»: lo si legge in una nota diffusa congiuntamente dalle Associazioni ANFFAS e ANGSA (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici), ove viene denunciato l’ennesimo caso di diffusione di false notizie relative a trattamenti in grado di “curare” l’autismo
(continua…)

I diritti delle persone con disabilità uditiva
Dopo il successo di un’analoga iniziativa dello scorso anno, verrà riproposto da domani, 20 novembre, a Milano, articolandosi poi su altri due incontri, il 4 e il 18 dicembre, il percorso di informazione e formazione intitolato “Diritti delle persone con disabilità uditiva. Tre incontri per saperne di più su benefìci economici, lavoro, agevolazioni, amministrazione di sostegno”. L’iniziativa è il frutto di una collaborazione tra il Servizio No Barriere alla Comunicazione del Comune di Milano, l’Associazione InCerchio e la Fondazione Pio Istituto dei Sordi
(continua…)

Prima di tutto il diritto all’autodeterminazione e ad un abitare dignitoso
Le riflessioni di Veronica Asara, presidente dell’Associazione SensibilMente di Olbia, riferite al progetto interregionale “Meglio accogliere, accogliere meglio: qualificare la rete di strutture residenziali e semiresidenziali per le persone con disturbo dello spettro autistico”, appaiono come un vero e proprio “vademecum” di come dovrebbero essere le strutture residenziali e semiresidenziali rivolte alle persone con disturbo dello spettro autistico e in generale con disabilità, dando spazio, prima tutto, all’autodeterminazione di queste ultime e a un abitare in ogni caso dignitoso
(continua…)

Vi auguriamo una buona lettura!

Un cordiale saluto

La redazione di Superando.it

Superando.it è un servizio di informazione sulla disabilità promosso dalla FISH – Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap e gestito da Agenzia E.Net s.c.a.r.l.

 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.