La Siria denuncia le interferenze degli Stati Uniti nei lavori del Comitato costituzionale

Gli Stati Uniti cercano di interferire con il lavoro del Comitato costituzionale della Siria e impongono la propria agenda, denunciato il ministero degli Esteri siriano

Ieri, il Dipartimento di Stato americano ha accusato la delegazione del governo siriano in seno al Comitato costituzionale di impedire il lavoro di tale organo a Ginevra.

“La dichiarazione del Dipartimento di Stato americano sulle sessioni del Comitato costituzionale a Ginevra conferma ancora una volta inequivocabilmente i tentativi degli Stati Uniti di intervenire negli affari di [altri] Stati e imporre la propria agenda, il caso più recente è l’interferenza lavoro del comitato [costituzionale] “, si legge nel comunicato citato dall’agenzia SANA.

Il ministero degli Esteri ha affermato che le dichiarazioni degli Stati Uniti e di altri paesi non influenzeranno in alcun modo il lavoro del Comitato costituzionale siriano.

L’apertura del Comitato costituzionale sotto l’egida dell’Organizzazione delle Nazioni Unite ha avuto luogo il 30 ottobre a Ginevra.

Il gruppo è composto da 150 membri, 50 dei quali rappresentano il governo, 50 l’opposizione e 50 la società civile siriana; Un gruppo per la redazione è composto da 45 persone – 15 per ciascuna delle tre delegazioni – che è responsabile della preparazione delle proposte per la futura Costituzione, che devono essere sottoposte al voto dell’intero Comitato.

Il 25 novembre scorso avrebbe dovuto svolgersi il secondo ciclo dei cosiddetti negoziati per piccoli gruppi (composto da 45 esperti in totale, 15 per ciascuna parte), ma l’incontro non ha avuto luogo a causa di discrepanze tra le delegazioni .

Per il membro della delegazione dell’opposizione Qasim Khatib, i rappresentanti del governo sono arrivati ??ai negoziati con condizioni preliminari.

Allo stesso tempo, il membro della delegazione del governo Ashwak Abbas ha accusato l’opposizione di infrangere il programma di lavoro del Comitato.

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-la_siria_denuncia_le_interferenze_degli_stati_uniti_nei_lavori_del_comitato_costituzionale/82_31975/

 

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *