I bambini yemeniti soffriranno la fame per 20 anni a causa della guerra saudita

I bambini yemeniti impiegherebbero due decenni per raggiungere il livello più basso di nutrizione anche se la guerra lanciata cinque anni fa dall’Arabia Saudita terminasse oggi

“Lo Yemen ora ospita la più grande popolazione con insicurezza alimentare nel mondo”, avverte un rapporto di 20 pagine preparato dalla ONG International Rescue Committee, rilanciato dal quotidiano britannico The Independent.

Il rapporto intitolato “La guerra ha distrutto i nostri sogni” sottolinea che la malnutrizione non è qualcosa da cui un bambino possa riprendersi. “Ridurrà la tua altezza, limiterà le tue opportunità” e, soprattutto, “limiterà lo sviluppo della nazione”.

Nel 2018, la carestia è stata dichiarata in alcune parti del paese più povero del mondo arabo. Ora, l’80% della popolazione di 24 milioni di persone nello Yemen affronta una grave carenza di cibo e vive sull’orlo della carestia, e i bambini soffrono di più, aggiunge il testo.

“Ciò significa che ogni bambino è privato delle opportunità che avrebbero avuto” se l’Arabia Saudita e i suoi alleati non avessero lanciato la loro campagna di guerra, ha dichiarato Frank McManus, direttore della stessa agenzia per lo Yemen.

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-i_bambini_yemeniti_soffriranno_la_fame_per_20_anni_a_causa_della_guerra_saudita/82_32013/

 

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *