Progetto “Dona una casetta” per i gatti randagi

Sono arrivati i primi fiocchi di neve. Non dimentichiamoci, però, che ci sono tanti gatti randagi per cui il freddo e la neve rappresentano una grave minaccia, se non hanno dove ripararsi.

PROGETTO DONA UNA CASETTA: PER NATALE, REGALA UN CALDO RIPARO ALL’OASI FELINA DELL’OIPA DI PISTOIA

Sono arrivati i primi fiocchi di neve, l’occasione migliore per finalmente accoccolarci davanti al caminetto con una coperta e della cioccolata calda. Non dimentichiamoci, però, che ci sono tanti gatti randagi per cui il freddo e la neve rappresentano una grave minaccia, se non hanno dove ripararsi. Per questo gli angeli blu dell’OIPA di Pistoia lavorano instancabilmente per garantire ai mici dell’Oasi felina un dolce inverno al caldo e all’asciutto. In occasione delle festività, regala anche tu una casetta per i mici!

 

VOLONTARI DELL’OIPA RESPONSABILI DEI CANI LIBERI: IL COMUNE DI OSTUNI (BR) HA STIPULATO UN ACCORDO CON LE ASSOCIAZIONI ANIMALISTE PER LA GESTIONE ED IL MONITORAGGIO DEI CANI RANDAGI

Nelle città in cui i canili sono sovraffollati e le di richieste di adozione scarseggiano, una scelta corretta dal punto di vista etico è quella di lasciare i cani liberi di vivere in sicurezza sul territorio. È il caso del Comune di Ostuni (BR), che ha firmato una convenzione con OIPA Brindisi ed ENPA Ostuni per collaborare all’iniziativa per la re-immissione sul territorio dei randagi preventivamente sterilizzati. Per ogni cane sarà individuato, tra i volontari delle associazioni, un tutore responsabile che si impegna a prendersi cura del suo mantenimento, assistenza e benessere, compreso lo stato di salute.



BUTTATA VIA COME PATTUME, DIVORATA DALLA FAME E DAI VERMI, ALESSIA, FEMMINA DI MASTINO NAPOLETANO, VUOLE VIVERE. AIUTALA INSIEME AGLI ANGELI BLU DELL’OIPA DI NAPOLI

Abbandonata nelle campagne da chissà quanto tempo, Alessia è stata trovata dai volontari dell’OIPA di Napoli in condizioni disperate: gravemente malnutrita, ipotermica, con le zampe gonfie e tumefatte ed una profonda ferita infettata da vermi e larve. Così priva di forze da non riuscire neanche ad alzarsi per cercare da mangiare, sarebbe morta di stenti. Soccorsa e ricoverata, Alessia presenta molteplici e critici problemi di salute e deve essere sottoposta a diverse terapie, ma i veterinari e i volontari sono fiduciosi. Alessia ha 6 anni e ancora tanta voglia di vivere. Sostienila insieme agli angeli blu dell’OIPA di Napoli: il tuo contributo le garantirà le cure necessarie.

“NO AL CIRCO CON ANIMALI A PIACENZA”: L’OIPA ED ALTRE ASSOCIAZIONI ANIMALISTE ORGANIZZANO UNA MANIFESTAZIONE PACIFICA CONTRO GLI SPETTACOLI DEL CIRCO LARA ORFEI

Ricordate Duchessa? Recuperata dagli angeli blu dell’OIPA di Gela insieme ai suoi tre micini, era divorata da un tumore alle orecchie. Abbandonata a se stessa, urlava dal dolore ed era in condizioni disperate. Grazie al vostro prezioso sostegno, Duchessa è stata sottoposta all’amputazione di entrambe le orecchie, un intervento invasivo ma necessario per evitare l’espansione del tumore e salvarle la vita. Attualmente è in convalescenza, assistita dai volontari dell’OIPA di Gela, e non ha perso il suo carattere dolce ed affettuoso. Duchessa ora cerca una famiglia che possa donarle amore e attenzioni dopo il recupero post-operatorio.


AUGURI DI BUON NATALE E UN APPELLO CONTRO L’ACQUISTO DI CUCCIOLI DAI TESTIMONIAL DELL’OIPA ALE&FRANZ

Anche l’amicizia tra uomo e animale si deve basare sulla conoscenza, il rispetto ed il piacere nello stare insieme. Questo è il messaggio che simpaticamente vogliono diffondere Ale e Franz, il celebre duo comico testimonial dell’OIPA, ricordando anche che ci sono tantissimi cani e gatti nei rifugi che aspettano una famiglia per la vita. La scelta di accogliere un animale in casa deve essere responsabile: non comprare, adotta!
Guarda il video e scopri di più sulla campagna #dontshopadopt

I CERCAFAMIGLIA: YURI, EIJI, SAKURA E TOMOYO

Sono solo 4 dei 6 cuccioli salvati dagli angeli blu dell’OIPA di Andria, gettati via in un secchio come spazzatura, tanto che il settimo fratellino non ce l’ha fatta a sopravvivere. 2 mesi, futura taglia media-contenuta, Yuri, Eiji, i 2 maschietti, Sakura e Tomoyo, 2 femminucce, dolcissimi e socievoli, cercano una casa piena d’amore. La banda dei trovatelli non è al completo, perché insieme a loro ci sono altri 2 maschietti ad aspettare con ansia una famiglia. Si trovano in Puglia, ma per un’adozione consapevole, no regali di Natale, raggiungono tutta Italia. Adottabili separatamente.

CALENDARI E AGENDE OIPA 2020

Tredici scatti di animali selvatici catturati da fotografi naturalisti che hanno donato gratuitamente alcuni dei loro scatti più suggestivi per celebrare la bellezza e unicità di alcune tra le specie più colpite dagli spari di cacciatori e bracconieri.
Calendari e agende fanno parte del progetto “One shot NO kill, respect life” nato da un’idea di Luca Spennacchio, fotografo a sua volta, articolato in una mostra fotografica e un convegno.
Ordinando i calendari e l’agenda OIPA 2020 contribuirai ad aiutare gli animali gestiti dall’associazione, che si occupa ogni giorno di salvarli dalla crudeltà delle persone e dall’indifferenza delle istituzioni.

Grazie per il tuo contributo!

 

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *