“Il 5G è compatibile con il principio di precauzione?”

In cosa consiste il principio di precauzione alla luce della diffusione del 5G e dell’impatto dell’elettromagnetismo sull’uomo e sull’ecosistema.

 

Il 5G è compatibile con il principio di precauzione?

Il dottor Andrea Grieco, docente di Fisica e Matematica, esperto di elettromagnetismo, e il professor Ugo Mattei, docente di Diritto Internazionale Comparato presso l’Università di Berkley in California e docente di Diritto Privato all’Università di Torino, Presidente del Comitato Rodotà, spiegano in cosa consiste il principio di precauzione alla luce della diffusione del 5G e dell’impatto dell’elettromagnetismo sull’uomo e sull’ecosistema.

La conferenza si è tenuta ad Asti venerdì 4 settembre 2020, ed è stata organizzata dal Comitato Rodotà.

Si ringrazia in modo particolare:
Il centro culturale San Secondo per l’ospitalità;
L’assessore per l’ambiente Berzano per essere stato presente.

Cristina Palma

13 Settembre 20200

Riprese video a cura di Walter Tulmen Corrado
Montaggio video a cura di Silvio Marsaglia
Editing video a cura di Gennaro Gargiulo e Andrea Fiorentino

 

https://casadelsole.tv/il-5g-e-compatibile-con-il-principio-di-precauzione/

 

Sharing - Condividi