Newsletter OIPA del 12 ottobre 2020

 



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/201012/testata.jpg


https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/banda-news1.jpg



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/201012/01.jpg

 



ORSI TRENTINO. L’ENPA E L’OIPA RICORRERANNO
AL CONSIGLIO DI STATO CONTRO L’ORDINANZA DEL
TAR DI TRENTO CHE RESPINGE IL RICORSO DELLE
ASSOCIAZIONI A TUTELA DELL’ORSA JJ4 E DEI
SUOI CUCCIOLI


L’ordinanza che voleva la cattura e la
detenzione di qualsiasi orso che si fosse
avvicinato ai centri abitati dei Comuni di
Andalo e Dimaro Folgarida è stata revocata,
ma, nel frattempo, il TAR di Trento ha
rigettato il ricorso di OIPA ed ENPA a
tutela dell’orsa JJ4 e dei suoi tre cuccioli
che chiedeva la sospensione dell’ordinanza
del presidente della PAT, Maurizio Fugatti,
sulla captivazione dell’orsa, ecco perché
l’OIPA ed Enpa ricorreranno al Consiglio di
Stato.



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/pulsante-comunicati.gif

 



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/201012/02.jpg

 



CIECO E PRIVO DI FORZE, GIOTTO, MICIO DI 4
ANNI, RIFIUTAVA ANCHE IL CIBO:
RESTITUIAMOGLI LA VOGLIA DI VIVERE CON GLI
ANGELI BLU DI PALERMO


“Giotto ha paura, una volta preso in braccio
fa la pipì, rimane immobile e si lascia fare
tutto. Non sappiamo cosa abbia passato fino
ad ora, ma vogliamo che lo dimentichi,
vogliamo che ritorni in lui la voglia di
vivere. Glielo promettiamo ogni giorno”.
Drammatico il recupero di Giotto, micio di
circa 4 anni, soccorso stremato e privo
forze dai volontari dell’OIPA di Palermo. In
cura per un’infezione in corso, Giotto è
cieco, un occhio sarà presto da enucleare,
per l’altro si tenterà di salvarlo ed
evitare un secondo intervento.



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/bottone-aiuto.gif

 



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/201012/03.jpg

 



ROMA, TAGLIA CODA E ORECCHIE AL DOBERMANN,
CONDANNATO A 8 MESI DI RECLUSIONE. CONTROLLI
DELLE GUARDIE ZOOFILE DELL’OIPA IN TUTTA
ITALIA


Un proprietario di un dobermann, denunciato
dalle guardie zoofile dell’OIPA di Roma, è
stato condannato a otto mesi di reclusione e
al pagamento delle spese processuali per
aver fatto tagliare coda e orecchie al
proprio cane per motivi “estetici”. La
denuncia è partita a seguito di controlli
durante una manifestazione canina
nell’ambito dell’operazione “Dirty Beauty”
condotta dagli agenti dell’OIPA in prima
linea in tutta Italia nel contrastare
pratiche crudeli e anacronistiche.



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/bottone-scopri.gif

 



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/201012/04.jpg

 



DIVENTA UNA MAMMA O UN PAPA’ A DISTANZA
ANCHE TU! LONTANI, MA SEMPRE VICINI AI
NOSTRI AMICI!


Mamme e papà a distanza? Ci hai mai pensato?
Con il sostegno di tanti “genitori” a
distanza i nostri amici Red, Camilla, Betty,
Macchia e Calipso, possono ricevere cure
speciali e condurre una vita più
confortevole, nell’attesa che arrivi anche
per loro un’occasione che dia una svolta
importante alla loro vita: un’adozione del
cuore. Se anche tu vuoi diventare parte
integrante della loro felicità, entra nella
grande famiglia delle mamme e papà a
distanza! Sarà sempre un’emozione ricevere
gli aggiornamenti sui loro progressi e, per
chi lo desidera, ci sarà anche la
possibilità di organizzare un incontro per
andare a trovarli, come ha fatto Irene, che
tramite il nostro supporto ha potuto
conoscere la sua Camilla.


Basta una donazione mensile:



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/distanza3.gif

 



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/201012/05.jpg

 



UNA CATENA SOLIDALE PER ENEA, GATTO DI
COLONIA SALVATO IN GRAVISSIME CONDIZIONI DAI
VOLONTARI DELL’OIPA DI GELA


Sparito dalla colonia cui apparteneva, Enea
è ricomparso dopo una ventina di giorni in
condizioni disastrose: senza più denti,
disidratato e denutrito, aveva una forte
infezione alla mandibola, fratturata forse
in un incidente, e non riusciva più a
respirare a causa di una grave forma di
rinotracheite. In cura, Enea sta recuperando
le forze, ma ha ancora bisogno di aiuto:
grazie al nostro sostegno Enea potrà
rinascere e tornare ad essere un bellissimo
gatto dagli splendidi occhioni verdi.



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/bottone-aiuto.gif

 



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/201012/06.jpg

 



LIBERO E L’AMORE PERDUTO: RINATO CON IL
VOSTRO GRANDE AIUTO, ORA CERCA UNA FAMIGLIA,
QUESTA VOLTA PER SEMPRE


Ricordate lo sguardo tristissimo di Libero?
Recuperato dai volontari dell’OIPA di
Partanna, questo giovane pastore di circa 5
anni era segnato dal trauma dell’abbandono e
spaesato e impaurito, si aggirava per strada
in brutte condizioni di salute. Con le cure
ricevute anche grazie ai vostri preziosi
contributi, oggi Libero è tornato in forma,
ma non si stacca mai dai chi l’accudisce in
stallo. Sì, perché lui è sempre alla ricerca
dell’affetto perduto, di quella fiducia che
qualcuno ha tradito da un giorno all’altro,
ferendolo profondamente nell’animo. Libero
ha bisogno di trovare stabilità e serenità,
una famiglia che possa accoglierlo, questa
volta, per sempre.



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/bottone-scopri.gif

 


https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/banda-regali.jpg



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/201012/07.jpg

 



CHIAVETTE USB OIPA


Al lavoro, a scuola, a casa, porta sempre
con te tutti i tuoi dati nelle simpatiche
chiavette USB OIPA. Ti accompagneranno in
ogni momento della tua giornata. L’ordine
delle chiavette salva gli animali! Cosa
aspetti?



https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/bottone-scopri.gif

 


https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/banda-appuntamenti1.jpg




https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/appuntamenti/cibo1.gif

 

 



18 ottobre


Crema (CR)
Raccolta alimentare
per gli animali

 

 

 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi