Al Burioni No Vax (con Cuba, Russia e Cina) arriva la giusta umiliazione sui social

Al Burioni No Vax (con Cuba, Russia e Cina) arriva la giusta umiliazione sui social

Che cos’è la scienza? Nell’indifferenza e ignavia della politica, la vita degli italiani rimane appesa da oltre un anno alle affermazioni di gente come Roberto Burioni. Una delle soubrette di virologia preferite dalle tv italiane, dopo aver insultato lo Sputnik – reo, il vaccino russo, di essere a suo dire utilizzato da decine e decine di paesi ma che “non sono democratici” – ha superato il senso del ridicolo in uno dei suoi ultimi tweet in cui ha deciso di insultare ulteriormente il termine “scienza”.

Burioni sostiene che lui “si fida” solo dei vaccini di Big Pharma, gli scienziati cubani, cinesi e russi hanno prodotto vaccini di cui lui non si fida perché non approvati da Ema e Fda. Come se la scienza fosse decisa dai profitti delle oligarchie europee e statunitense. Come se fossimo ancora ai tempi più bui del colonialismo.

Al Burioni che afferma quindi di essere un No Vax, quando non sono in ballo i profitti di Big Pharma, arriva la giusta umiliazione che meritava: le evidenze empiriche e scientifiche di Fabrizio Chiodo, giovane ricercatore italiano e unico straniero ad aver collaborato allo sviluppo dei vaccini. Vi rimandiamo a questa intervista di Francesco Fustaneo a Chiodo per ulteriori approfondimenti sulla ricerca in corso a Cuba.

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

LA REDAZIONE DE L’ANTIDIPLOMATICO

L’AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Al Burioni No Vax (con Cuba, Russia e Cina) arriva la giusta umiliazione sui social – Emergenza Covid – L’Antidiplomatico (lantidiplomatico.it)

 

Sharing - Condividi