“Raccontare la società che cambia”

“Raccontare la società che cambia”

Per provare a cambiare un mondo bisogna cominciare a cambiare anche il modo di raccontarlo. Corso web gratuito di comunicazione sociale articolato in sette incontri, con oltre trenta docenti.

Newsletter

logo-comune

Dopo la decrescita

Dopo la decrescita
Siamo in un percorso per il quale avremmo dovuto prepararci da tempo

Raccontare la società che cambia

Raccontare la società che cambia
Per provare a cambiare un mondo bisogna cominciare a cambiare anche il modo di raccontarlo. Corso web gratuito di comunicazione sociale articolato in sette incontri, con oltre trenta docenti

Il minimo comune multiplo

Il minimo comune multiplo
Da un’idea di Comune e ReOrient nasce il progetto di un nuovo spazio interno a Comune dedicato in modo particolare a chi pensa che il mondo che desideriamo non vada cercato in un orizzonte di lungo o medio periodo ma costruito ogni giorno. Qui e adesso, a maggior ragione per quel che riguarda una cosa tanto difficile e rara come un’economia non asservita all’accumulazione. A chi legge chiediamo perciò di annotare bene il nostro numeretto comune: 96275500583 e di segnarlo dove si indica a quale organizzazione non profit indirizzare il proprio 5xmille

Non è cambiato nulla

Non è cambiato nulla
La propaganda racconta di un grande intervento politico e normativo contro il razzismo istituzionale dei “decreti sicurezza”. Diverse mesi dopo l’approvazione del noto decreto 130 nei territori è evidente che prassi, circolari e mancanza di volontà scavalcano leggi e bloccano vite

Un ecosistema culturale a Roma

Un ecosistema culturale a Roma
Un’indagine per comprendere la pandemia del settore culturale romano

Antigone va alle elementari

61955457_1073465509511529_2661303689565700096_n
Da otto anni nel quartiere Ballarò di Palermo c’è “I classici in strada”, un progetto nato intorno all’idea che la città resti prima di tutto un luogo di confronto e di cultura. Il progetto è cresciuto anno dopo anno ed è sostenuto da un gruppo sempre più numeroso di docenti, dal Centro di iniziativa democratica degli insegnanti e da altre associazioni sul territorio. Classici, diceva Italo Calvino, sono quei testi che non smettono mai di porci domande

L’uso strumentale di certe parole

L’uso strumentale di certe parole
Perché il concetto di resilienza è entrato nella comunicazione mainstream

Madre natura educatrice

Madre natura educatrice
Una autentica pedagogia della natura non elimina asperità e caos
Sharing - Condividi