Verso il riconoscimento degli animali come esseri senzienti

Il primo passo verso l’inserimento della tutela dell’ambiente e degli animali in Costituzione è stato fatto: la proposta è stata approvata il 19 maggio scorso dalla Commissione Affari costituzionali di Palazzo Madama.

 

ANIMALI IN COSTITUZIONE. OK DELLA COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI DEL SENATO. OIPA: «RIFORMA IN LINEA CON IL TRATTATO DI LISBONA DEL 2007, CHE RICONOSCE GLI ANIMALI COME “ESSERI SENZIENTI”»

Il primo passo verso l’inserimento della tutela dell’ambiente e degli animali in Costituzione è stato fatto: la proposta è stata approvata il 19 maggio scorso dalla Commissione Affari costituzionali di Palazzo Madama. Auspichiamo che la riforma sia presto approvata dal Parlamento. Sancire in Costituzione che “la legge dello Stato disciplina i modi e le forme di tutela degli animali” è un segno di maturità e di coscienza giuridica.

COMPRATA IN UN ALLEVAMENTO E SOTTRATTA ALL’INCURIA DAI VOLONTARI DELL’OIPA DI VENEZIA, MELINDA, CANE CORSO DI SOLI DUE ANNI, HA BISOGNO DI CURE

Vengono fatti nascere solo per essere venduti, costretti ad accoppiarsi per dare vita ad esemplari che rispondano agli standard di razza e non sono rari i casi di animali che nascono con deformità e malattie congenite, spesso nascoste agli acquirenti con tanto di consegna con pedigree. Come accaduto a Melinda, una giovane femmina di cane corso acquistata in un allevamento e ammalatasi a causa di una serie di problematiche genetiche che nessuno si è degnato di curare. Sottopeso e di dimensioni ridotte rispetto ad una cane tipico della sua razza, è stata operata per una grave lesione all’orecchio, ma soffre anche per una sporgenza all’interno degli occhi che non le permette di vedere bene e per la sua situazione dentaria, molto compromessa. Aiutiamola.

OIPA PARTNER DELLA CAMPAGNA #EUFORANIMALS PER RICHIEDERE UN COMMISSARIO EUROPEO A TUTELA DEL BENESSERE ANIMALE. FIRMA ANCHE TU LA PETIZIONE

In Europa c’è ancora molto da fare in termini di benessere animale. Una tematica ancora oggi carente a livello normativo e legislativo e che non è in grado di garantire una doverosa tutela e protezione degli animali. L’OIPA, insieme alle altre associazioni partner coinvolte nella campagna #EUForAnimals, chiede non soltanto che venga data maggiore rilevanza al tema, ma che venga esplicitata tale responsabilità nel nome e tra le mansioni del Commissario europeo competente, che diventerebbe “Responsabile per la salute, la sicurezza alimentare e il benessere degli animali”. Se anche tu hai a cuore il benessere degli animali e desideri che la normativa e le istituzioni Europee prevedano un maggior livello di protezione per i nostri amici, è arrivato il momento di firmare.

ABBANDONATA GIÀ GRAVIDA A SOLI SETTE MESI, DAFNE HA DATO ALLA LUCE SEI CUCCIOLI TRA LE BRACCIA DEI VOLONTARI DELL’OIPA DI MILANO

Perché sterilizzare e tenere custoditi i propri animali? Per evitare cucciolate indesiderate e abbandoni di mamme e cuccioli appena nati, come nel caso di Dafne, micia di sette mesi trovata gravida in una zona industriale della provincia di Milano. Sporca, deperita e affamata, è stata recuperata dagli Angeli blu e accolta presso uno stallo casalingo per permetterle di portare a termine la gravidanza in sicurezza. Qualche settimana fa Dafne ha dato alla luce sei meravigliosi cuccioli che allatta e accudisce con amore e attenzione. Una volta svezzati, i piccoli saranno sottoposti a tutti i controlli veterinari, sverminati e vaccinati, mentre Dafne verrà sterilizzata. Questa mamma sfortunata e i suoi piccoli hanno bisogno del nostro aiuto.

A ROMA UN’ORDINANZA PER LA PROTEZIONE DEI NIDI DI RONDINI, RONDONI E SPECIE AFFINI. OIPA: «IMPORTANTE ATTO PER LA TUTELA DELLA BIODIVERSITÀ»

A Roma fino al 30 novembre 2021 è vietato distruggere i nidi di rondini, rondini, balestrucci e specie affini, la cui presenza nelle nostre città è sempre più minacciata e va tutelata. L’ordinanza prevede che i romani dovranno garantire la protezione dei nidi “provvedendo alla loro tutela e protezione, anche nelle fasi iniziali della costruzione”. Inoltre, “la tutela dei nidi si deve estendere anche al periodo migratorio (autunno e l’inverno), in quanto le rondini e i balestrucci, tornando a nidificare, utilizzano gli stessi nidi per più anni di seguito”.

FAME, SOLITUDINE, ABBANDONO: L’INCUBO DI LION È FINITO GRAZIE ALLE GUARDIE DELL’OIPA DI NAPOLI. AIUTIAMOLO A GUARIRE E A TROVARE UNA FAMIGLIA

Sono sempre tanti gli animali sofferenti a causa della separazioni dei proprietari, come accaduto nel caso di Lion, un cane di circa nove anni segnalato alle guardie zoofile dell’OIPA di Napoli in condizioni di grave incuria. Pelle e ossa, tanto da vedersi le costole, Lion viveva abbandonato a se stesso all’esterno di una casa, tra i propri escrementi, senza cibo, senza cure, senza alcuna compagnia. L’unico suo riparo era un garage dove era costretto a dormire su una pedana di legno. Tratto in salvo e sottoposto a delle cure, Lion ha bisogno di ritornare a vivere.

GETTATA IN UNA DISCARICA, LINDA HA RISCOPERTO LA VITA CON L’AIUTO DI TANTE PERSONE MERAVIGLIOSE

Le terribili immagini del suo ritrovamento ci sono rimaste impresse nella memoria: nascosta in mezzo ai rifiuti, buttata a morire in una discarica abusiva a Comiso, Linda, giovanissima cagnolona, si stava lasciando morire. Grazie al grande lavoro di squadra degli Angeli blu di Ragusa insieme ai volontari e agli operatori del rifugio “Canile Maia – Vita da Canile” dove Linda è stata accolta, questa dolcissima cagnolona è rifiorita e ora sta scoprendo anche la gioia di stare in famiglia.

SEMPRE DALLA PARTE DEI PIÙ INDIFESI: RANNA È TORNATA LIBERA E SERENA

Ancora molto giovane, Ranna ha dovuto combattere contro un brutto tumore alle orecchie, che è stato necessario asportare. Ve la ricordate? Con le cure ricevute dai volontari dell’OIPA di Marsala e il vostro sostegno, questa bellissima gatta è tornata a vivere in colonia, dove giornalmente riceve le cure e l’affetto dei cittadini che abitano nella zona e, in particolare, quelle del signor Pino, che ogni giorno le dà da mangiare e la lascia libera di muoversi tra la natura o di dormire comodamente sul divano di casa sua.

Dona il tuo 5×1000 agli animali in difficoltà, li curerai insieme agli Angeli blu ❤ CF. 97229260159

PETTORINE SOLIDALI OIPA PER CANI

Scopri tutti gli accessori per i 4 zampe nel nostro emporio solidale. Trovi la pettorina ad H regolabile / Marchio Trixie in nylon di alta qualità. La tua offerta aiuterà gli animali!

 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi