Newsletter OIPA del 7 giugno 2021

Un’altra storia di terribile crudeltà verso un essere indifeso: Nicola, cucciolo di soli due mesi, è stato torturato, seviziato e lasciato agonizzante nella riserva naturale del Ciane a Siracusa.

 

TORTURATO E SEVIZIATO A SOLI DUE MESI, NICOLA NON SAREBBE SOPRAVVISSUTO ALLE ATROCITÀ SUBITE. LA STRADA PER GUARIRE È ANCORA LUNGA, NON LASCIAMOLO SOLO

Un’altra storia di terribile crudeltà verso un essere indifeso: Nicola, cucciolo di soli due mesi, è stato torturato, seviziato e lasciato agonizzante nella riserva naturale del Ciane a Siracusa. Inerme e in una pozza di sangue, le sue orecchie erano state mozzate alla base, mentre la coda legata con un elastico e incendiata. I volontari dell’OIPA di Siracusa sono corsi tempestivamente per portarlo in ambulatorio e, per salvargli la vita, è stato necessario amputare la coda e asportare l’orecchio destro fino al condotto uditivo per la cancrena avanzata. Ora questo piccolo guerriero è fuori pericolo, ma dovrà affrontare altri interventi di chirurgia plastica e guarire da tutte le ferite fisiche ed emotive che lo hanno martoriato.

CONDANNATO PER MALTRATTAMENTO DI ANIMALI A SEGUITO DELL’INTERVENTO DELLE GUARDIE ZOOFILE DELL’OIPA DI ROVIGO

Il Tribunale di Rovigo ha condannato un uomo al pagamento di un’ammenda poiché deteneva due cagnolini in condizioni incompatibili con la loro natura e produttive di grandi sofferenze, custodendoli in un piccolo recinto fatiscente, con a disposizione un’unica cuccia, ciotole sporche per acqua e cibo e circondati da oggetti vari e lamiere. La condanna è arrivata a seguito dell’intervento delle guardie zoofile dell’OIPA di Rovigo per fatti risalenti al 2019.

UN BRUTTO MALE LO STA CONSUMANDO, MA GIULIO RESISTE E HA BISOGNO DI CURE

Segnalato mentre vagava con una grossa escrescenza sul capo, Giulio, micio randagio, è stato recuperato dai volontari dell’OIPA di Reggio Calabria in uno stato di estrema sofferenza. Dai primi accertamenti è stata riscontrata una neoformazione di natura sconosciuta per la quale è stato già predisposto un esame istologico e un intervento di asportazione della massa tumorale, ma Giulio è ancora molto debole per affrontarlo e sta seguendo una terapia mirata per ritornare in forze. Ogni piccolo o grande aiuto per sostenere le sue cure sarà prezioso.

Il POTERE DELLA SOLIDARIETÀ: DALLA STRADA AD UNA VITA PIENA DI ESPERIENZE POSITIVE. CIUFFO OGGI È FELICE

Ricordate il piccolo Ciuffo? Vi avevamo già aggiornato con delle foto che mostravano il suo grande cambiamento dopo le cure ricevute dai volontari dell’OIPA di Brindisi. Poche settimane fa è arrivata anche la grande svolta: Ciuffo ora vive circondato dalle attenzioni della piccola Lucia e della sua splendida famiglia e condivide tante nuove esperienze insieme a Gina, un’amichetta a 4zampe che, proprio come lui, grazie all’adozione, è stata salvata dalla strada.

SOS CUCCIOLO IN PERICOLO: GLI ANGELI BLU DI TERMOLI IN AIUTO DEL PICCOLO TIMO

Avvistato da alcuni automobilisti mentre vagava a rischio di essere investito, Timo è stato soccorso dai volontari dell’OIPA di Termoli. Privo di microchip e pieno zeppo di parassiti, era disidratato, sottopeso e affaticato dal protratto stato di abbandono. Ora al sicuro, Timo è in cura e dovrà assumere anche degli integratori specifici per la crescita ossea.

UNA GIORNATA INSIEME AI CANI DEL PROGETTO “ADOZIONI A DISTANZA”. BETTY, CAMILLA E RED RINGRAZIANO CHI, ANCHE DA LONTANO, SI PRENDE CURA DI LORO

Vedere Betty, Camilla e Red durante una giornata felice fatta di giochi, coccole, esplorazioni e relax non può che riempire il cuore di gioia. Sempre solari e pieni di vitalità, sono dei veri guerrieri in grado di superare qualsiasi ostacolo. Betty dall’ultima ricaduta si è ripresa bene, Red ha superato i problemi dovuti alla cistite e Camilla è sempre pimpante e dolcissima. Tutti e tre sono riusciti a godersi tante nuove attività ed esperienze insieme ai volontari dell’OIPA di Milano. Per continuare a garantire a queste tre forze della natura una vita serena, c’è bisogno di voi, di mamme e papà a distanza che possano accudirli con amore anche da lontano.

TANTE FUSA DA SOFIA, ORA SERENA INSIEME AI MICI DELL’OASI DELL’OIPA DI ASCOLI PICENO

Sofia, micia dal mantello bianco neve ritrovata sofferente per un tumore alle orecchie, è tornata a vivere libera, integrandosi perfettamente con tutti gli altri gatti dell’Oasi felina La Valle. Sempre attentamente monitorata dagli Angeli blu, ora mangia con grande appetito e si gode il verde e i profumi dell’Oasi. Le notizie positive sono quelle che danno la forza per andare avanti, continua a sostenere gli animali in difficoltà, con il tuo 5×1000 potremo guarire tante altre anime sofferenti, CF. 97229260159

Continua a sostenerci, con un gesto semplice e gratuito, potrai restituire la gioia di vivere a tantissimi altri animali ❤ CF. 97229260159

BOMBONIERE SOLIDALI OIPA

Sappiamo quanto i tempi siano difficili, è per questo che per i vostri eventi, che saranno memorabili proprio per la difficoltà del periodo, vi proponiamo le bomboniere solidali OIPA, da poter scegliere on line, rapportandosi con una persona che vi aiuterà in ogni step. Le offerte verranno devolute agli animali. Cosa aspetti?

Martedì 8 giugno
ore 21.00
“Bon ton canino in città”
Diretta FacebookSabato 12 giugno
Inzago (MI)
Tavolo informativo OIPA

 

 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi