La settimana de La Casa Del Sole TV

Cari Cacciatori di Verità,

E’ stata una settimana di manifestazioni, in Italia e all’estero, unite da un comune denominatore: quando è troppo, è troppo. In gioco da diciotto mesi c’è la libertà, ma oggi è messa in discussione anche l’uguaglianza. La scelta di puntare tutto su una sola soluzione, perdipiù sperimentale, ignorando ogni altra via dimostra l’incapacità del governo dei migliori. E che le vie alternative al mainstream non piacciano lo prova anche la morte, per noi ancora aperta e da investigare, del professor De Donno.

In strada scende chiunque ami la libertà, per una volta superando il binomio destra-sinistra. Abbandonato nei fatti anche in Parlamento, con il voto di fiducia sulla riforma Cartabia con cui i 5 Stelle hanno preferito Draghi a Bonafede. Se in parlamento non si vedono più le differenze, come nel finale della Fattoria degli Animali, nel paese sta forse nascendo una coscienza nuova. E, a tratti, con tutte le contraddizioni dei fenomeni spontanei, rivoluzionaria.

www.casadelsole.tv

 

 

Sharing - Condividi