[Superando.it] Ricostruiamo le reti sociali indispensabili e superiamo le disuguaglianze

«Siamo pronti e desideriamo assolvere a quel ruolo di solidarietà nella ripartenza del Paese, invocato anche dal Presidente del Consiglio, che già da tempo contraddistingue l’identità del Terzo Settore. Parteciperemo con dedizione ai processi di cambiamento, affinché si ricostruiscano sempre più le reti sociali indispensabili, e si superino con costanza le disuguaglianze»: lo dichiara Vanessa Pallucchi, portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore, commentando le parole di apprezzamento espresse dal presidente del Consiglio Draghi nei confronti del Terzo Settore, durante un recente evento
(continua…)

Mai “trattare” le persone contro la loro volontà: no a quel Protocollo Europeo!
Il 2 novembre il Comitato di Bioetica del Consiglio d’Europa dovrebbe porre in votazione la bozza di quel Protocollo Aggiuntivo alla Convenzione sui Diritti Umani e la Biomedicina del Consiglio d’Europa (Convenzione di Oviedo), testo cui si imputa, di fatto, di aprire la porta al trattamento coatto e all’istituzionalizzazione delle persone con disabilità. Ormai da anni è in atto nei confronti di quel testo una dura opposizione a livello internazionale, e anche in Italia, da parte di chi ne denuncia vere e proprie violazioni della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità
(continua…)

Per garantire sempre più pari opportunità agli studenti universitari con DSA
Avviata due anni fa, “Univers@lità” è una piattaforma formativa gratuita online, sviluppata dall’AID (Associazione Italiana Dislessia), per garantire pari opportunità di successo ai circa 16.000 studenti con DSA (disturbi specifici dell’apprendimento) presenti nelle Università. Recentemente si è arricchita di nuovi contenuti, tra slide, video e interviste a docenti universitari e delegati dei rettori
(continua…)

Mielolesione e poi… Il paziente cronico nel 2021
«La persona con lesione midollare è molto diversa rispetto a pochi decenni fa: ora è un paziente longevo, con un’aspettativa di vita più lunga, che può quindi andare incontro a molteplici complicanze e problematiche correlate alla sua patologia midollare»: lo scrivono i componenti la Presidenza del congresso “Mielesione e poi… Il paziente cronico nel 20212”, promosso per il 5 e 6 novembre a Bologna dall’Istituto Riabilitativo Montecatone di Imola. «Per questo – aggiungono – ogni sanitario deve conoscere la tipologia di paziente e tutte le possibili problematiche riguardanti la mielolesione»
(continua…)

Camminiamo insieme, per perseguire benessere ed essere solidali
«Una camminata di beneficenza senza barriere, perché adesso più che mai è importante partecipare collettivamente, “fare squadra”, mantenendo vivaci i pensieri positivi»: così la Cooperativa Sociale Briccole Special di Pietrasanta (Lucca), presenta la 5^ Camminata di Beneficenza “Passo dopo Passo”, in programma per il 31 ottobre a Camaiore (Lucca), i cui proventi serviranno a sostenere i progetti realizzati in tutta la Versilia, in favore delle persone con disabilità, dalla stessa Cooperativa Briccole Special e dalla locale Associazione Semplicemente Genitori
(continua…)

Una giornata di festa e sensibilizzazione, per continuare a “imparare giocando”
Una giornata di festa e di sensibilizzazione sull’abbattimento delle barriere fisiche e culturali attraverso il gioco e la mobilità, con l’accompagnamento della musica dei Ladri di Carrozzelle, promossa per il 31 ottobre a Marcon, presso Venezia, dalla UILDM locale, coincidendo con una delle ultime tappe del progetto “A scuola di inclusione: giocando si impara”, con cui la UILDM Nazionale ha puntato ad installare varie giostrine e giochi accessibili in altrettante città italiane, per permettere ai bambini e alle bambine con disabilità di divertirsi come tutti e insieme a tutti
(continua…)

Così cambia la storia naturale dell’atrofia muscolare spinale
«Questa è una “svolta storica” per la nostra comunità, perché la diagnosi precoce, unita a interventi tempestivi, può cambiare la storia naturale della malattia. La diagnosi non sarà più una condanna, ma un salvavita e stiamo raccogliendo storie fino a due anni fa impensabili, di bambini e bambine con tappe di sviluppo motorio sovrapponibili a quelle di chi non ha la SMA»: così Anita Pallara, presidente dell’Associazione Famiglie SMA, commenta gli importanti risultati del primo progetto pilota italiano (nel Lazio e in Toscana), per lo screening neonatale dell’atrofia muscolare spinale (SMA)
(continua…)

Kapka Panayotova, una combattente contro la segregazione della disabilità
«Panayotova è stata una vera combattente per la vita indipendente, battendosi instancabilmente per la chiusura degli istituti segreganti, per l’avvio di servizi incentrati sulla persona e per far sì che l’Unione Europea non utilizzi mai più i propri fondi per istituzionalizzare le persone con disabilità»: così Yannis Vardakastanis, presidente del Forum Europeo sulla Disabilità, ricorda la bulgara Kapka Panayotova, già presidente di ENIL, la Rete Europea per la Vita Indipendente, fondatrice e direttrice del Centro per la Vita Indipendente di Sofia, scomparsa in questi giorni
(continua…)

Vi auguriamo una buona lettura!

Un cordiale saluto

La redazione di Superando.it

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi