Firenze 15 Febbraio, in piazza contro Green pass e sospensioni dal lavoro

Il Governo Draghi ha introdotto il Green Pass e dal 15 febbraio il super green pass, un ulteriore restringimento discriminatorio per lavoratori, disoccupati e pensionati che hanno superato i 50 anni di età: chi ha un lavoro viene sospeso e privato di salario e stipendio e gli altri verranno multati.
Provvedimenti già presi per i lavoratori della sanità e della scuola che non affrontano il vero problema sanitario dopo anni di tagli effettuati nella Sanità Pubblica e nella Scuola utili solamente a dividere, discriminare e distrarre per non disturbare il “guidatore ”. Nessuna sicurezza sui posti di lavoro e di studio dove si continua a morire, ma utili strumenti per nascondere la gestione della pandemia e proteggere i profitti.

Con la pandemia è stato accelerato il processo di privatizzazione ed il taglio dei servizi: la sanità subisce ancora tagli e le sospensioni, le quarantene, i tamponi sono a carico dei lavoratori che subiscono il ricatto sul reddito quando il carovita, i licenziamenti, la precarietà mettono a dura prova la nostra vita. Per questo ci mobilitiamo e chiamiamo alla mobilitazione lavoratori e studenti per la fine dello Stato di Emergenza e per la Libertà di Manifestare:

– CONTRO MULTE E SOSPENSIONI PER GLI OVER 50 E PER TUTTI I LAVORATORI A
CUI E’ STATO IMPOSTO L’OBBLIGO DI GREEN PASS

– PER IL RICONOSCIMENTO E PAGAMENTO DELLA QUARANTENA E DELLA MALATTIA AL 100%

– PER MASSICCI INVESTIMENTI E ASSUNZIONI DESTINATI ALLA SANITÀ
PUBBLICA E TERRITORIALE

– PER POTENZIARE TUTTE LE MISURE NECESSARIE PER LA NOSTRA SALUTE, SICUREZZA E PREVENZIONE, SUI LUOGHI DI LAVORO E DI STUDIO A CARICO DELLE AZIENDE PUBBLICHE O PRIVATE

– NESSUN OBBLIGO VACCINALE, MA LIBERTA’ DI SCELTA

– PER L’UNITÀ D’AZIONE E LA SOLIDARIETÀ TRA LAVORATORI CONTRO IL GOVERNO DELLA CONFIDUSTRA

INSORGIAMO E CONVERGIAMO
MARTEDI’ 15 FEBBRAIO 2022 ore 9:30
PRESIDIO SOTTO LA PREFETTURA IN VIA CAVOUR

Comitato Lavorat* Io Non Ci Sto – Febbraio 2022

https://fb.me/e/15w2AZRuJ

 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi