“Stop NATO War on Russia”. Anche New York si mobilita contro la guerra e la Nato

I media corporativi parlano con una sola voce contro la Russia. Non c’è alcuna menzione che l’alleanza militare della NATO comandata dagli Stati Uniti abbia pompato tonnellate di armi letali e consiglieri statunitensi in Ucraina per otto anni.

Dal colpo di stato del 2014 sostenuto dagli Stati Uniti a Kiev, gli Stati Uniti hanno aiutato le forze fasciste a bombardare inesorabilmente il confine russo di 1.200 miglia per colpire le Repubbliche popolari di Lugansk e Donetsk, uccidendo oltre 14.000 persone nella regione di lingua russa del Donbass.

Oltre un trilione di dollari in armi e strutture della NATO sono stati spinti nelle nazioni di confine dell’Europa orientale accanto alla Russia. La NATO sostenuta dagli Stati Uniti ha tenuto manovre di guerra vicino ai confini e alle coste della Russia.

Questa guerra finirebbe OGGI se gli Stati Uniti si impegnassero a FERMARE le azioni militari aggressive al confine con la Russia. L’esercito americano sta usando l’Ucraina come pedina per attaccare la Russia.

Una guerra distruttiva in Ucraina e Russia potrebbe essere l’inizio di una guerra mondiale più ampia per affermare la totale egemonia degli Stati Uniti sul resto del mondo. Questo non porterà la pace nel mondo!

I lavoratori e le persone oppresse qui non vogliono una nuova guerra degli Stati Uniti. Non hanno nulla da guadagnare. Solo le corporazioni e i loro amici politici ne trarranno beneficio.

Diciamo Soldi per il lavoro, l’istruzione, l’assistenza sanitaria e i bisogni umani, non la guerra!

https://iacenter.org/2022/03/03/nyc-sat-3-5-at-3pm-rally-stop-nato-war-on-russia-no-sanctions-no-war/

The corporate media speaks with one voice against Russia. There is NO mention that the U.S. commanded NATO military alliance has pumped tons of lethal weapons and U.S. advisors into Ukraine for eight years.

Since the 2014 U.S.- backed coup in Kiev, the U.S. has aided fascist forces in relentlessly shelling the 1,200 mile Russian border to target the Peoples’ Republics of Lugansk and Donetsk, killing over 14,000 people in the Russian-speaking Donbass region.

Over a trillion dollars in NATO arms and facilities have been thrust into Eastern European border nations next to Russia. US backed NATO has held war maneuvers near Russia’s borders and coastlines.

This war would end TODAY if the U.S. would commit to STOP aggressive military actions  on Russia’s border. The U.S. military is using Ukraine as a pawn to attack Russia.

A destructive war in Ukraine and Russia could be the beginning of a wider world war to assert total U.S. hegemony over the rest of the world. This will not bring peace to the world!

Workers and oppressed people here do not want a new U.S. war. They have nothing to gain. Only the corporations and their politician friends stand to benefit.

We say Money for Jobs, Education, Health care and Human Needs, Not War! 

 

NYC: Sat 3/5 at 3pm Rally: Stop NATO War on Russia! No Sanctions! No War! (iacenter.org)

 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi