25 Aprile, Partigiani e finti Partigiani…

Le immagini delle manifestazioni di Roma e di Milano.

25 Aprile 2022 Roma – grande è la confusione sotto al cielo

Da una parte a Torre Argentina Emma Bonino con le bandiere ukraine e oratori che inneggiano a Macròn.
Dall’altra a Tor Marancia il PRC con quelle cinesi (?!) in una manifestazione ben più coerente e determinata.

TORRE ARGENTINA

 

TOR MARANCIA – PRC contro Putin e con bandiera cinese

No Nato, no Putin, sì Cina. Un po’ di confusione geopolitica…
Un’altra ambiguità nello striscione dei giovani “Ieri Partigiani/e Oggi Antifascisti/e”, dove fanno capolino una rosa e un pugno che assomiglia un po’ troppo a quello di Otpor, ed è identico al pugno esposto nei manifesti della piazza della Bonino, il cui simbolo giacintopannelliano è (era?) la rosa nel pugno… Vicinanze pericolose. Ma visti contesto, contenuti e slogan, è questione derubricabile in ingenuità grafica. Si spera.

Ad ogni modo, un corteo impregnato in ogni settore di antimperialismo. Innumerevoli le bandiere palestinesi: la Resistenza è una cosa seria.

 

Impressionante il confronto tra le due piazze in questo spezzone da conservare in archivio: “Non consegneremo questo Paese ai sovranisti, ai populisti”

A seguire, il resto del corteo.

Da notare: in tutto spunta soltanto UN tricolore italiano, in fondo al corteo, un po’ dietro la CGIL. Forse era Landini.

 

Il video della manifestazione trasmesso in diretta da Local Team:

Da 2 ore in poi i comizi e gli interventi in piazza.

 


 

La piazza di Milano

Letta e tutto il PD, USA, UE, Ukraina, Israele: ci sono tutti i guerrafondai. Ovviamente, “Putin fascista”.

 

Azov nel corteo PD NATO, compagni che contestano circondati dalle forze dell’ordine.

 

 

A cura di Jure Eler

25/04/2022

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi