“Assange libero!”, raccolta fondi per cartelloni pubblicitari “Il giornalismo non è un crimine”

Un crowdfunding per poter pagare cartelloni pubblicitari da installare nelle strade principali di alcune città italiane. I cartelli raffigurano Julian Assange e portano un messaggio semplice e vero: “Il giornalismo non è un crimine.” Così si esce dalla “bolla” per raggiungere il grande pubblico.

Il 20 Aprile 2022, i magistrati della Corte di Westminster di Londra hanno formalmente emesso l’ordine di estradizione per Julian Assange, che ora rischia di scontare una detenzione di 175 anni in un carcere USA di massima sicurezza. In pratica, è una condanna a morte.

Dobbiamo difendere la vita di Julian Assange e il nostro #DirittoDiSapere: è inaccettabile che Assange sia detenuto in una prigione di massima sicurezza, solo per avere rivelato verità scottanti che i governi volevano tenere nascoste.

Se, come noi, credi nella libertà di parola, se credi nella giustizia e nella trasparenza, per favore, fai una donazione adesso e rendi i tuoi valori reali! Questa campagna pubblicitaria dipende da te.

Dì no alla corruzione, dì no alle menzogne.

Afferma ad alta voce che Assange deve essere liberato, ribadisci fortemente che il giornalismo non è un crimine.

Questa è un’occasione per partecipare attivamente alla liberazione di Assange: abbiamo bisogno di te – il tuo aiuto è prezioso.

Design gentilmente donato da Somerset Bean.

Dettagli dei costi:

– 6000€ coprono i costi di: 6-8 cartelloni 6x3m e 3x2m, oppure impianti 120x180cm retroilluminati (in base a quanti soldi riusciamo a raccogliere) in zone strategiche con ampia visibilità in tre città: Torino, Milano e Roma;

– ogni cartellone rimarrà visibile per 14 giorni;

– i costi del singolo cartellone variano in base al comune e sono soggetti a come verrà classificata l’iniziativa (es: iniziativa culturale o iniziativa culturale con riduzione);

– tutti i costi (stampa, agenzie) verranno documentati e resi pubblici attraverso aggiornamenti della pagina della raccolta fondi e tramite i canali social.

Cliccare sul link seguente:

Raccolta fondi per Assange Libero creata da Alice Maestri : Julian Assange libero: cartelloni pubblicitari (gofundme.com)

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi