[Superando] Uscite “blu” sul territorio di ragazzi e adulti con autismo

Si chiama “Blue on the road” ed è un progetto della Fondazione Bambini e Autismo di Pordenone, basato sulla sperimentazione di attività in diversi luoghi del territorio da parte di gruppi di ragazzi e adulti con autismo, con il supporto di personale specializzato e operatori culturali. Musei, spazi all’aperto, ristoranti sono alcune delle mete di tali uscite, pensate a partire dagli interessi e dalle caratteristiche delle persone coinvolte e per alleviare le restrizioni del periodo di pandemia, che hanno avuto pesanti ricadute per tutti e, a maggior ragione, per le persone più fragili
(continua…)

La formazione post-laurea nelle Malattie Rare
Anche quest’anno il Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli offrirà una doppia opportunità di formazione nell’àmbito delle Malattie Rare, con la seconda edizione del Master di Secondo Livello in Malattie Rare della durata di un anno, affiancato da un Corso di Perfezionamento della durata di 6 mesi. Entrambe le iniziative verranno presentate il 16 maggio, nel corso del convegno online “La formazione post-laurea nelle Malattie Rare”, che potrà essere seguito in diretta anche sui canali dell’OMAR (Osservatorio Malattie Rare)
(continua…)

Gianfranco Salbini nuovo Presidente dell’AIPD
«Fin dalla nascita di mia figlia, nel 1995, ho capito che dovevo interessarmi dei bisogni delle persone con sindrome di Down e delle loro famiglie e in questi anni ho sempre cercato di farlo con spirito associativo»: lo ha scritto in una lettera ai propri Soci Gianfranco Salbini, dopo essere stato eletto alla Presidenza dell’AIPD (Associazione Italiana Persone Down), succedendo a Tiziana Grilli
(continua…)

Uno dei modi migliori per far vivere ai giovani la Convenzione ONU
Molte altre scuole dovrebbero prendere esempio dal progetto “Sono inclusivo”, attuato in un Liceo di Milano dalle Associazioni SON e CBM Italia, percorso formativo di conoscenza e approfondimento della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità, fatto di incontri teorici e di laboratori esperienziali, ove ogni studente e studentessa ha scelto un articolo della Convenzione, proponendone una personale rielaborazione attraverso una foto, un’opera d’arte, una poesia o una canzone, per imparare in tal modo come mettere in pratica la Convenzione stessa nella vita di tutti i giorni
(continua…)

Il museo come non l’hai mai visto
Far conoscere ai componenti della Commissione Cultura, Politiche Giovanili e Lavoro di Roma Capitale come sia possibile agevolare la fruizione delle opere pittoriche e scultoree da parte delle persone non vedenti e ipovedenti, mediante un percorso tattile da vivere bendati e condotti da persone con disabilità visiva: consisterà in questo l’iniziativa denominata “Il museo come non l’hai mai visto”, promossa per il 18 maggio dall’UICI di Roma, in collaborazione con l’Associazione Museum, in occasione della Giornata Internazionale dei Musei, dedicata quest’anno al tema “Il potere dei musei”
(continua…)

Unire le forze per promuovere lo sport praticato dalle persone con disabilità
Promuovere e diffondere l’attività sportiva rivolta a persone con disabilità: è l’intento che accomuna a Torino l’Associazione Sportdipiù, la Società Canottieri Esperia e l’Esperia Tennis Academy, che hanno quindi unito le forze, avvalendosi del patrocinio del CIP Piemonte, per organizzare un “Open Day”, in programma per domani, 14 maggio, interamente dedicato ad attività sportive quali il tennis, il padel e il canottaggio indoor. L’iniziativa consentirà a tutti gli interessati di avvicinarsi a questo mondo, senza distinzioni legate alla tipologia di disabilità, al livello o all’età
(continua…)

Venticinque anni di impegno sulla sclerosi tuberosa
Nata nel 1997, l’AST (Associazione Sclerosi Tuberosa) è impegnata da allora sul fronte di questa malattia rara, che costituisce la principale causa genetica di epilessia e disabilità intellettive e che si stima colpisca nel mondo circa un milione di persone. Il mese di maggio, che ruota attorno alla Giornata Mondiale di Sensibilizzazione sulla Sclerosi Tuberosa del giorno 15, vede l’Associazione tradizionalmente impegnata in una serie di iniziative, che quest’anno sono ancora più “speciali”, alla luce del proprio 25° anniversario, che verrà festeggiato domani, 14 maggio, con un evento a Roma
(continua…)

La disabilità raccontata senza alcuna cornice
Si chiama “Senza Cornice” ed è una serie podcast in cui Giovanni Cupidi, attivista per il riconoscimento dei diritti delle persone con disabilità, racconta cinque storie di persone con disabilità e di persone detenute, molto diverse tra loro, ma accomunate dall’avere intrapreso tutte un percorso di inclusione, esprimendo se stesse in differenti contesti e con molteplici modalità. «Si tratta di un buon prodotto editoriale – scrive Simona Lancioni – elaborato con professionalità e nel quale si parla di disabilità con vitalità ed equilibrio, senza appunto “cornici prestabilite”»
(continua…)

La fase operativa del progetto ANFFAS “AAA – Antenne Antidiscriminazione Attive”
Tutte le Associazioni e gli Enti che vorranno partecipare all’importante progetto dell’ANFFAS “AAA – Antenne Antidiscriminazione Attive” potranno proporre la propria candidatura entro il 10 giugno prossimo, per dare il via innanzitutto al percorso di formazione propedeutico a quella che dovrà diventare un’Agenzia Nazionale contro la discriminazione fondata sulla disabilità
(continua…)

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi