[Superando] Fuori dall’ampolla di vetro, per esplorare acque più profonde

Un pesce che scappa dal vaso di vetro in cui vive per conoscere il mondo, così come i giovanissimi con sindrome di Down che hanno partecipato al progetto dell’Associazione AIPD “La mia casa è il mondo”, come pesciolini, appunto, che non vogliono più vivere in un’ampolla di vetro, ma vogliono esplorare acque più profonde, alla ricerca di mondi nuovi che diano loro la possibilità di crescere, aumentando competenze e autonomie. L’iniziativa, dagli esiti molto positivi, ha coinvolto in totale 45 ragazze e ragazzi con sindrome di Down tra gli 11 e i 15 anni di varie Sezioni dell’AIPD
(continua…)

Videogiochi senza usare gli occhi? Si può!
Sarà una bella dimostrazione di come anche il mondo dei videogiochi possa diventare sempre più inclusivo, l’evento “#PlayBeyondLimits” (“Giocare oltre i limiti”) che il 20 maggio a Torino vedrà sedici giocatori, tra persone ipovedenti, non vedenti e vedenti, sfidarsi utilizzando esclusivamente le vibrazioni del cellulare e l’audio 3D spazializzato in cuffia, affrontando poi una sfida finale da bendati, in un gioco grafico in cui la vista non sarà più necessaria. Il tutto grazie a una collaborazione tra la startup “Novis Games”, l’UICI Piemonte e OGR Tech
(continua…)

Resa accessibile del “Misantropo” di Molière al Teatro Carignano di Torino
Una nuova tappa del percorso di accessibilità intrapreso dal Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale, in collaborazione con PANTHEA e con l’Associazione +Cultura Accessibile, per consentire ad un pubblico sempre più ampio di assistere agli spettacoli, superando le barriere più invisibili, si avrà da domani, 17 maggio, fino a domenica 22, con sei repliche a resa accessibile al Teatro Carignano della celebre opera “Il misantropo” di Molière, nuova produzione dello stesso Teatro Stabile di Torino, diretta da Leonardo Lidi
(continua…)

La collaborazione tra scuola e associazioni per l’inclusione scolastica
«Offrire una prospettiva sociale e di rete alla disabilità e far conoscere il supporto che le associazioni possono offrire, in un lavoro sinergico con le istituzioni scolastiche»: è la finalità della videoconferenza “Una rete per l’inclusione. La collaborazione tra scuola e associazioni per l’inclusione scolastica”, promossa per il 19 maggio dal Dipartimento FORLILPSI dell’Università di Firenze, rivolgendosi in particolare agli iscritti ai corsi di formazione per la specializzazione nel sostegno, nonché ai docenti già specializzati e a tutti gli insegnanti ed educatori interessati al tema
(continua…)

L’unica strada dev’essere quella dei diritti esigibili
«Oggi più che mai la società deve essere pronta ad accogliere le persone con disabilità e a sostenerne i diritti che senza l’impegno di tutta la comunità restano soltanto parole sulla carta»: lo ha dichiarato Giorgia Sordoni, vicepresidente e coordinatrice generale del Centro Papa Giovanni XXIII di Ancona, commentando l’esito del convegno nazionale “Il mio è un diritto”, promosso dal Centro stesso nel capoluogo marchigiano, tutto incentrato sui vari temi della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità, e al quale hanno partecipato anche le ministre Bonetti e Stefani
(continua…)

Il lavoro non scende dal cielo
«Servono misure urgenti per l’inclusione delle persone con disabilità»: è partendo da questo assunto che si articolerà il convegno “Il lavoro non scende dal cielo”, promosso dalla CGIL Nazionale per dopodomani, 18 maggio, e che verrà diffuso in diretta streaming. Vi parteciperanno una serie di autorevoli relatori, tra i quali il segretario generale della CGIL Maurizio Landini, cui saranno affidate le conclusioni dell’incontro, Maria Cecilia Guerra, sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze e Pasquale Tridico, presidente dell’INPS
(continua…)

Figli di Dio con disabilità
Basato sulla traduzione di “‘Us’ not ‘Them’. Disability and Catholic Theology and Social Teaching” (“‘Noi’, non ‘loro’. Disabilità, teologia e dottrina sociale cattolica”), il libro “A Sua immagine? Figli di Dio con disabilità”, curato da Alberto Fontana e Giovanni Merlo e arricchito da numerosi contributi di autorevoli esperti, verrà presentato il 19 maggio, nel corso di una conferenza stampa a Milano, ma che verrà diffusa anche in streaming, promossa dalla Federazione lombarda LEDHA. Vi parteciperanno numerosi tra i soggetti che hanno contribuito all’opera
(continua…)

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi