[SerenoRegis] Guerra Russia/Ucraina | Shireen Abu Akleh | Buffalo | Di-segno nero

n. 32/2022 | sabato 21 maggio

Ucraina/Russia | Eventi

Presidio | Aboliamo la guerra!

sabato 28 Maggio | ore 11
Piazza Castello | Torino

Riflessioni

Ucraina 2022. Ci sono alternative all’escalation della guerra? | L’opuscolo a più voci

L’opuscolo a più voci, Ucraina 2022. Ci sono alternative all’escalation della guerra? che raccoglie interventi contrari all’escalation bellica in Ucraina e che è qui a disposizione scaricabile in formato pdf, è nato da un incontro organizzato il 4 aprile 2022 dal Centro Studi Sereno Regis in collaborazione con Volere la Luna e con l’adesione del Coordinamento AGi-Te per esplorare possibili azioni alternative all’invio di armi in Ucraina – azione appoggiata dalla maggior parte dei paesi occidentali – per la soluzione del conflitto deflagrato con l’invasione Russa il 24 febbraio 2022.

Non c’è altra via d’uscita che la guerra | Chris Hedges

Gli Stati Uniti, come dimostra il voto quasi unanime per fornire quasi 40 miliardi di dollari in aiuti all’Ucraina, sono intrappolati nella spirale di morte del militarismo incontrollato.

leggi tutto>>

L’assassinio di Shireen Abu Akleh: chi ha dato l’ordine? | Miko Peled

L’annuncio di Israele di non voler proseguire le indagini sull’uccisione della famosa giornalista di Al Jazeera Shireen Abu Akleh non ha sorpreso.

leggi tutto>>

L’attacco razzista a Buffalo è stato concepito per terrorizzarci. Ecco come reagire | Austin C. McCoy

Ogni dettaglio dell’attacco suprematista bianco da parte di Payton Gendron a Buffalo puzza del chiaro obiettivo dell’assassino di terrorizzare non solo i clienti di colore che ha ucciso sabato, ma anche tutti noi, che abbiamo paura di simili attacchi, attacchi che ha esplicitamente cercato di ispirare.

leggi tutto>>

Le mancate iniziative di pace in Ucraina | Jake Lynch

Perché si parla così poco di pace per l’Ucraina? La comunità mondiale è davvero disposta a starsene seduta sulle mani mentre il paese viene distrutto, con un regime ferito a Mosca che sgrana minacce e retorica nucleare?

leggi tutto>>

Di-segno nero: come parla la destra? | Roberto Frittelli

Gli ospiti del terzo incontro del ciclo “Di-segno nero” organizzato dalla fondazione Giangiacomo Feltrinelli, questa volta si sono concentrati ad analizzare il linguaggio utilizzato dalla galassia di destra, in quanto è anche attraverso l’uso che fanno delle parole che i politici e i militanti riescono a manipolare la realtà e a fare presa sulla popolazione.

leggi tutto>>

Verso un’abbondanza frugale: cominciato il ciclo di conversazioni | Elena Camino

È iniziato il 12 maggio un ciclo di incontri / conversazioni dal titolo Verso un’abbondanza frugale. Gaia e l’umanità: esperimento in corso. A ispirare la progettazione di questi incontri era stata l’idea di poter avviare tra persone interessate alcune ‘conversazioni’ che – a partire dalle previsioni avanzate trent’anni fa da alcuni studiosi – di un possibile collasso dell’umanità, ci aiutassero a capire meglio gli intrecci tra eventi globali in atto e a compiere scelte consapevoli nelle nostre vite personali e sociali.

leggi tutto>>

Porti di pace: gemellaggio fra Amburgo e Trieste | Alessandro Capuzzo

In occasione dello Sciopero nazionale contro la guerra promosso dai Sindacati di Base il 20 maggio è arrivata a Trieste Sibylle Hoffmann di Ziviler Hafen Amburgo, che ha tenuto una conferenza presso il Knulp di via Madonna del Mare sul gemellaggio fra Amburgo e Trieste, porti di pace.

In evidenza

L’Archivio del Sereno Regis online il 1° marzo 2022

A partire dal 1° marzo 2022 è online l’Archivio del Sereno Regis. Si tratta di un’ampia selezione di documenti riguardanti la storia dell’obiezione di coscienza. È il primo passo di «Signornò», un progetto, finanziato dalla Compagnia di San Paolo, che si dispiegherà nel 2022 per ricordare il cinquantennale del riconoscimento dell’obiezione di coscienza…

leggi tutto>>

Topi di biblioteca

Libri consigliati (e non solo novità) dalla Biblioteca del Centro Studi Sereno Regis

Leggi la segnalazione redazionale

Pubblicazioni

“5 Shades of Blue” è un corso di formazione finanziato dall’Agenzia Nazionale Italiana del Programma Erasmus+.

Mira a fornire a partecipanti e partner competenze progettuali, metodi e strumenti per sviluppare e realizzare progetti socio-culturali locali finalizzati all’inclusione sociale dei migranti, rifugiati e richiedenti asilo, proponendo il loro coinvolgimento attivo nelle comunità, rafforzando la coesione sociale, reagendo alle retorica razzista e autoritaria e soprattutto coinvolgendo attivamente i giovani in questi processi.

Leegi e scarica l’e-book

Le manifestazioni dell’odio online: kit giuridico didattico per tutelarsi nel mondo digitale è un lavoro dedicato agli operatori giovanili, educatori e insegnanti delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Uno strumento intuitivo da utilizzare in classe o nel proprio gruppo giovanile per affrontare il tema dei diritti nella realtà virtuale, in modo facile.

Leegi e scarica l’e-book

In fieri (Cronache dal mondo)

Il bisogno di testimonianza e la volontà di assumere sui conflitti uno sguardo ampio e internazionale, ci portano con frequenza crescente a ricevere – e a ospitare sul nostro sito – interventi in lingua straniera, redatti da amici del Centro Studi Sereno Regis o da testimoni diretti, analisti o attivisti preoccupati per quanto osservano e sentono l’urgenza di raccontare e denunciare.

Riportiamo qui un intervento di Stefano Pirisi in lingua inglese, redatto durante il Servizio Civile svolto presso il CSSR nel 2020/2021 per la partecipazione alla annuale assemblea della organizzazione britannica (inglese e gallese) non governativa “Socio-Legal Studies Association” (SLSA 2021) –sessione dedicata alle ingiustizie linguistiche.

L’autore interviene sui modi che il potere usa per la rappresentazione dell’“altro” considerando irrazionali – dunque politicamente inaccettabili o patologiche – le sue opinioni, basandosi su un pregiudizio che rimanda in realtà a profonde diseguaglianze socioeconomiche (principali causa di costruzione delle “teorie del complotto”) e ai sempre più ridotti spazi di democrazia e partecipazione contemporanei.

Stefano Pirisi, Costruire l’altro irrazionale. Ingiustizia epistemica, depoliticizzazione e patologizzazione nel campo degli studi sulle teorie del complotto.

Paper presentato alla Conferenza SLSA 2021 – Sessione sull’ingiustizia epistemica

Leggi e scarica il paper

Podcast

SerenoRegisTV | Eventi

Giovedì 19 maggio 2022
Sabato 14 maggio 2022 | Trentanni di Bosnia.
Un paradigma della contemporaneità
Giovedì 12 maggio 2022 | Verso un’abbondanza frugale
1° Incontro – Martin Dodman
Giovedì 5 maggio 2022 | Presentazione del libro
“Il ritorno del guerriero” di Edward Tick

Come aiutare il Centro Studi Sereno Regis… dona ora!

Se abitualmente fai acquisti online, ecco un altro modo per sostenere le nostre attività… devi solo scaricare un’estensione per il tuo browser o usare l’app sul tuo telefono!

Se su internet prenoti voli, hotel, fai acquisti etc… Ora puoi aiutarci gratis ogni volta che lo fai! Come? Registrati qui o cliccando sull’immagine e automaticamente più di +5000 negozi online doneranno parte di quello che spendi, senza che ti costi assolutamente nulla di più. Grazie per il tuo sostegno!
--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi