[Comune Info] La terra di Google

Perché non si è parlato ancora abbastanza del significato e degli impatti della galoppante estensione della digitalizzazione dei sistemi agroalimentari?

Newsletter

logo-comune

Dieci anni e più. Campagna 2022

0-1-1-1024x576
Marzo 2012 / Marzo 2022: grazie per averci fatto compagnia per tutto questo tempo e per aver alimentato la voglia di camminare ancora

La terra di Google

La terra di Google
Perché non si è parlato ancora abbastanza del significato e degli impatti della galoppante estensione della digitalizzazione dei sistemi agroalimentari?

“Oscurare quel cazzo di sole”

“Oscurare quel cazzo di sole”
Sull’onda dell’emergenza – letali ondate di calore, carestie da siccità, inondazioni delle città costiere, pandemie, migrazioni bibliche… – arriverà il momento in cui verranno accettate anche le tecnologie più estreme, rischiose e costose. Le società del business della bio-geo-nano-ingegneria lo sanno bene e si stanno preparando. “Oscurare quel cazzo di sole potrebbe essere meno rischioso di non farlo” ha detto il direttore della Solar Radiation Management Governance Initiative. Una recensione al testo di Elisabeth Kolbert “Sotto un cielo bianco. La natura del futuro”

Alika

Alika
Ci sono dei momenti e dei fatti che non hanno bisogno di interpretazioni. Ogni parola e, soprattutto, ogni aggettivo e ogni commento rischiano di essere di troppo, di alimentare l’insaziabile quanto effimero clamore mediatico e l’ipocrisia di una retorica oggi più intollerabile che mai. Nel caso dell’assassinio di Alika Ogorchukwu, migrante, ci pare che solo le parole di Charity Oriachi, la donna che lo aveva sposato, abbiano un senso
5 Per un’agenda pacifista
R.c

Per un’agenda pacifista

Per un'agenda pacifista
Alcune proposte fondate sulla teoria e la pratica del disarmo

Cemento inarrestabile

Cemento inarrestabile
I consumi di suolo cresciuti del 34% in un anno durante la pandemia

Quanto ci costa vivere male

Quanto ci costa vivere male
Qualche ipotesi sul prezzo del non agire contro i cambiamenti del clima

Comunità senza tempo

Comunità senza tempo
Il resoconto di un centro estivo intergenerazionale promosso a Recanati

Alla ricerca di quel che conta

Alla ricerca di quel che conta
Considerazioni di un elettore confuso sull’importanza del voto

Frontiere, muri di carta

Frontiere, muri di carta
Le frontiere viste dal finestrino dell’aereo. Il volo di rientro in Italia

Raccontare i territori

Raccontare i territori
Per provare a cambiare un mondo bisogna cominciare a cambiare anche il modo di raccontarlo. Il corso web “Raccontare i territori” – promosso dalla redazione di Comune – si propone di fornire informazioni e conoscenze su numerosi temi (territorio, critica allo sviluppo, clima, educazione diffusa e scuole aperte, economia solidale, migrazioni, linguaggi della cultura antipatriarcale…) e di contribuire a ripensare il tema della comunicazione sociale. Il corso, gratuito, prevede 15 appuntamenti settimanali on line (si comincia lunedì 19 settembre) ed è diviso per aree geografiche. Iscrizioni aperte per l’area Centro [Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo]
agenda2
--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi