Covid, governo UK ammette che i bambini vaccinati hanno maggiori probabilità di morire

Il governo del Regno Unito ha confermato che i vaccini Covid-19 stanno uccidendo i bambini a un ritmo senza precedenti.

Le cifre scioccanti contenute in un rapporto ufficiale, pubblicato poche ore prima che Boris Johnson annunciasse le sue dimissioni da Primo Ministro del Regno Unito, rivelano che i bambini vaccinati Covid-19 hanno 4423% / 45 volte più probabilità di morire per qualsiasi causa rispetto ai bambini non vaccinati e 13.6333/137 volte più probabilità di morire di Covid-19 rispetto ai bambini non vaccinati.

Un’agenzia governativa del Regno Unito, nota come Office for National Statistics (ONS), ha recentemente pubblicato nuovi dati sui decessi per stato di vaccinazione in Inghilterra.

L’ultimo set di dati dell’ONS è intitolato “Deaths by Vaccination Status, England, 1 January 2021 to 31 May 2022” ed è accessibile sul sito ONS qui e scaricato qui.

Fonte

La tabella 6 del set di dati contiene dati sui decessi che coinvolgono Covid-19, decessi che non coinvolgono Covid-19 e decessi per tutte le cause per fascia di età in Inghilterra tra il 1 ° gennaio 2021 e il 31 maggio 2022 e include il numero di decessi tra i bambini di età compresa tra 10 e 14 anni per stato di vaccinazione e adolescenti di età compresa tra 15 e 19 anni per stato di vaccinazione.

Tuttavia, è abbastanza chiaro dai dati che l’ONS non è così trasparente come vorremmo credere. Questo perché non riescono a fornire il tasso di mortalità per 100.000 persone-anno tra bambini o adolescenti, mentre lo hanno fornito per tutte le altre fasce di età adulta in ogni altra tabella contenuta nel set di dati.

Ad esempio, ecco un’istantanea dei dati della tabella 1 del set di dati che mostra il tasso di mortalità per 100.000 persone-anno per stato di vaccinazione nell’aprile 2022 –

 

Fonte

Sfortunatamente per l’ONS, hanno fallito nei loro tentativi di mascherare gli orribili tassi di mortalità tra i bambini vaccinati covid-19 perché ci forniscono ancora informazioni sufficienti per calcolare noi stessi i tassi di mortalità.

Ecco un’istantanea dei dati ONS sui decessi tra i bambini di età compresa tra 10 e 14 anni tra il 1 ° gennaio 2021 e il 31 maggio 2022 per stato di vaccinazione –

 

Fonte

I dati di cui sopra includono il numero di decessi e il numero di anni-persona tra ciascun gruppo di vaccinazione.

Pertanto, tutto ciò che dobbiamo fare è dividere gli “anni-persona” di ciascun gruppo di vaccinazione per 100.000, e quindi dividere il numero di decessi tra ciascun gruppo di vaccinazione per la risposta all’equazione precedente, per calcolare i tassi di mortalità per stato di vaccinazione.

ad esempio Non vaccinati 2.881.265 Persone-anno / 100.000 = 28,81
Morti Covid-19 non vaccinati (9) / 28,81 = 0,3 Decessi per 100.000 persone-anno

I seguenti due grafici mostrano i tassi di mortalità per stato di vaccinazione per 100.000 persone-anno tra i bambini di età compresa tra 10 e 14 anni in Inghilterra per il periodo dal 1 ° gennaio 2021 al 31 maggio 2022, secondo i dati forniti dall’ONS –

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

A causa della grande quantità di informazioni contenute nei due grafici precedenti, abbiamo selezionato i risultati più significativi per creare il seguente grafico:

Clicca per ingrandire

Per quanto riguarda i decessi per Covid-19, l’ONS rivela che il tasso di mortalità tra i bambini non vaccinati di età compresa tra 10 e 14 anni equivale a 0,31. Ma per quanto riguarda i bambini vaccinati con una dose il tasso di mortalità equivale a 3,24 per 100.000 persone-anno, e per quanto riguarda i bambini vaccinati triplo il tasso di mortalità equivale a uno scioccante 41,29 per 100.000 persone-anno.

Queste cifre rivelano che i bambini non vaccinati hanno molte meno probabilità di morire di Covid-19 rispetto ai bambini che hanno avuto l’iniezione di Covid-19.

Sulla base della formula di efficacia del vaccino di Pfizer, questi dati rivelano che le iniezioni di Covid-19 stanno ora dimostrando di avere un’efficacia negativa contro la morte tra i bambini, con l’efficacia del mondo reale tra gennaio 2021 e maggio 2022 come segue:

Clicca per ingrandire

Formula:
Tasso di mortalità non vaccinato – Tasso di mortalità vaccinato /
Tasso di mortalità non vaccinato x 100 =
Efficacia del vaccino contro la morte

Le iniezioni di Covid-19 stanno dimostrando di avere un’efficacia negativa nel mondo reale contro la morte di meno 966,67% tra i bambini parzialmente vaccinati e una scioccante efficacia negativa nel mondo reale contro la morte di meno 13.633,33% tra i bambini triplo vaccinati.

Questo non è affatto vicino alla presunta efficacia del 95% contro la morte prodotta da Pfizer, vero?

In altre parole, i bambini parzialmente vaccinati hanno 11x / 966,67% in più di probabilità di morire di Covid-19 rispetto ai bambini non vaccinati e i bambini vaccinati triplo hanno 137,3x / 13.633,33% in più di probabilità di morire di Covid-19 rispetto ai bambini non vaccinati.

E sfortunatamente, c’è poco miglioramento quando si tratta di morti non Covid-19. Ecco il grafico che mostra di nuovo i tassi di mortalità per stato di vaccinazione tra i bambini in Inghilterra –

Clicca per ingrandire

Il tasso di mortalità per tutte le cause equivale a 6,39 per 100.000 persone-anno tra i bambini non vaccinati, ed è leggermente più alto a 6,48 tra i bambini parzialmente vaccinati.

Tuttavia, il tasso va di male in peggio dopo la somministrazione di ogni iniezione. Il tasso di mortalità per tutte le cause equivale a 97,28 tra i bambini vaccinati due volte e uno scioccante 289,02 per 100.000 persone-anno tra i bambini triplo vaccinati.

Ciò significa che, secondo i dati ufficiali dei governi del Regno Unito, i bambini vaccinati due volte hanno il 1422% / 15,22 volte più probabilità di morire per qualsiasi causa rispetto ai bambini non vaccinati. Mentre i bambini vaccinati triplo hanno 4423% / 45,23 volte più probabilità di morire per qualsiasi causa rispetto ai bambini non vaccinati.

Sfortunatamente, vediamo molto dello stesso quando si tratta di adolescenti vaccinati.

I seguenti due grafici mostrano i tassi di mortalità per stato di vaccinazione per 100.000 persone-anno tra gli adolescenti di età compresa tra 15 e 19 anni in Inghilterra per il periodo dal 1 ° gennaio 2021 al 31 maggio 2022, secondo i dati forniti dall’ONS –

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi