Russia: “Il segretario dell’ONU avrebbe dovuto menzionare chi ha bombardato Hiroshima”

Il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres avrebbe dovuto menzionare nel suo discorso alla cerimonia commemorativa della pace di Hiroshima di sabato che gli Stati Uniti avevano effettuato quell’attacco, ha scritto su Twitter il primo vice rappresentante permanente russo presso l’organizzazione mondiale Dmitry Polyansky.

Nel suo discorso, Guterres ha sottolineato che “le armi nucleari sono sciocchezze” e ha invitato tutte le potenze nucleari a “togliere l’opzione nucleare dal tavolo”.

“Caro Segretario Generale, il mondo non deve mai dimenticare che sono gli Stati Uniti ad aver commesso questo crimine essendo l’unico paese che ha usato la bomba atomica contro i civili. Senza alcuna necessità militare. Sarebbe giusto se lo menzionassi anche nelle tue dichiarazioni!” Polyansky ha twittato.

Gli Stati Uniti sganciarono la prima bomba nucleare del mondo sulla città giapponese di Hiroshima il 6 agosto 1945 e tre giorni dopo, il 9 agosto, sganciarono un’altra bomba atomica su Nagasaki. La ragione ufficiale di quei bombardamenti fu quella di costringere l’Impero giapponese ad arrendersi nella seconda guerra mondiale. Gli attacchi sono stati finora l’unico uso di armi nucleari nella storia umana. Gli Stati Uniti non si sono ancora assunti la responsabilità morale dei bombardamenti, giustificandoli con necessità militari.

NAZIONI UNITE, 6 agosto. /TASS/

Il diplomatico russo dice che il capo delle Nazioni Unite avrebbe dovuto menzionare a Hiroshima chi ha bombardato la città – Russian Politics & Diplomacy – TASS

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi