Primo ministro russo: “L’Occidente guidato dagli USA colpevole della crisi alimentare globale non di Mosca”

L’Occidente guidato dagli Stati Uniti sta cercando di attribuire la colpa della crisi alimentare globale a Mosca, ma l’establishment occidentale è ben consapevole del fatto che è in gran parte colpevole per l’attuale pantano, ha detto venerdì il primo ministro russo Mikhail Mishustin.

“I paesi occidentali stanno cercando di incolpare il nostro paese per la crisi alimentare globale, essendo ben consapevoli del fatto che la situazione di oggi è una conseguenza diretta delle loro azioni”, ha detto in una riunione allargata del Consiglio intergovernativo eurasiatico.

Le illegittime sanzioni anti-Russia hanno peggiorato le tendenze negative a livello mondiale poiché le istituzioni finanziarie internazionali, le società di logistica e le banche hanno smesso di fornire prestiti, assicurare e servire accordi sulla vendita di prodotti alimentari e fertilizzanti dalla Russia, mentre i terminal portuali all’estero sono stati bloccati, ha elaborato il premier.

“Qui i membri dei ‘cinque’ (Unione economica eurasiatica, o paesi EAEU, che includono Russia, Armenia, Bielorussia, Kazakistan e Kirghizistan – TASS) hanno evidenti vantaggi. Abbiamo raggiunto un alto livello di autosufficienza nei prodotti agricoli di base. L’UEE è il più grande esportatore globale e siamo pronti ad adempiere pienamente e prontamente ai nostri obblighi”, ha osservato Mishustin.

Sia la Russia che altri membri dell’associazione contribuiscono molto a risolvere i problemi di sicurezza alimentare e agiscono in modo molto responsabile, ha affermato. “Esorto i [nostri] colleghi a mantenere questo corso e a fare tutto il necessario per sviluppare l’agricoltura e difendere gli interessi dei [nostri] produttori, e a prendere costantemente decisioni per la creazione di un mercato agrario unico”, ha concluso il primo ministro.

CHOLPON-ATA, 26 agosto. /TASS/

L’Occidente guidato dagli Stati Uniti colpevole della crisi alimentare globale non mosca, dice il primo ministro russo – Business & Economy – TASS

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi