Kirillov (Russia): “Gli USA sono pronti a trasferire i programmi bio dall’Ucraina ad altri stati ex sovietici”

MOSCA, 4 settembre. /TASS/.

Gli Stati Uniti sono pronti a trasferire i programmi bio dall’Ucraina ad altri stati post-sovietici – top brass – Military & Defense – TASS

Il Pentagono ha in programma di trasferire programmi di ricerca biologica dall’Ucraina alle repubbliche post-sovietiche, agli stati dell’Europa orientale e baltici nel più breve tempo possibile per avvicinarsi ai confini russi, ha detto sabato il tenente generale Igor Kirillov, capo delle forze di difesa dalle radiazioni, chimiche e biologiche delle forze armate russe.

“Il Pentagono è pronto a trasferire a breve i programmi incompiuti in Ucraina in altri stati post-sovietici, così come negli stati dell’Europa orientale, come la Bulgaria, la Repubblica Ceca e gli stati baltici. L’allargamento della rete di bio-laboratori, che possono essere utilizzati per sviluppare e immagazzinare componenti di armi biologiche, rappresenta una minaccia per la sicurezza militare della Federazione Russa. A differenza delle armi nucleari che gli Stati Uniti dispiegano nei territori degli alleati della NATO, questa politica dell’alleanza in campo biologico consente di avvicinarsi ai nostri confini in modo incontrollabile”, ha affermato.

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi