Zakharova (Russia): “L’Occidente esegue uno schema di corruzione con forniture di armi all’Ucraina”

MOSCA, 8 settembre. /TASS/ (traduzione automatica)

MFA afferma che l’Occidente esegue uno schema di corruzione con forniture di armi all’Ucraina – Russian Politics & Diplomacy – TASS

 

La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha detto giovedì che l’Occidente sta usando l’Ucraina per eseguire uno schema di corruzione in cui enormi fondi stanziati per la fornitura di armi a Kiev sono poi divisi tra le società occidentali.

“Questo fa parte di uno schema di corruzione globale per allocare fondi colossali dai bilanci delle cosiddette democrazie occidentali e dividerli tra le loro aziende”, ha detto in una conferenza stampa.

Alcuni di questi fondi, secondo Zakharova, vengono inviati in Ucraina, e alcuni sono legalizzati attraverso il regime di Kiev prima di tornare alle banche occidentali.

“Lo abbiamo visto molte volte in altri paesi e in altre regioni del mondo. Ora questo schema viene implementato in Ucraina”, ha detto il diplomatico.

Zakharova ha fatto riferimento alle parole del ministro della Difesa tedesco Christine Lambrecht che ha affermato che la Germania ha raggiunto il limite per la fornitura di armi all’Ucraina.

“Le risorse umane non hanno raggiunto il limite, non tedesche, ma ucraine”, ha detto Zakharova. “A loro non importa quante persone moriranno lì”.

L’Occidente, secondo la portavoce, si preoccupa di quante armi hanno lasciato per se stessi, e possibilmente di quanti soldi saranno spesi per questo.

“È là fuori da qualche parte. Questi sono slavi, e sappiamo quale ruolo storicamente gli slavi sono stati assegnati in Occidente “, ha detto.

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi