Putin: “I problemi al Nord Stream sono stati causati dalle sanzioni contro la Russia”

MOSCA, 13 settembre. /TASS/.

I problemi del Nord Stream sono stati causati dalle sanzioni contro la Russia – Putin – Business & Economy – TASS

 

Il presidente russo Vladimir Putin ha tenuto colloqui con il cancelliere tedesco Olaf Scholz e gli ha detto che i problemi con la fornitura di gas all’Europa attraverso il gasdotto Nord Stream-1 erano stati causati dalle sanzioni occidentali su Mosca, ha detto il Cremlino in una dichiarazione.

“Descrivendo l’attuale situazione nel settore energetico europeo, Vladimir Putin ha sottolineato che la Russia è stata e rimane un fornitore affidabile di risorse energetiche, adempiendo a tutti i suoi obblighi contrattuali, e le interruzioni, ad esempio, nel funzionamento del gasdotto Nord Stream 1, sono causate da sanzioni anti-russe che interferiscono con la sua manutenzione”, si legge nella dichiarazione.

Putin ha detto che qualsiasi tentativo di incolpare Mosca per i problemi energetici dell’Europa è cinico, data la chiusura da parte delle autorità dei rispettivi paesi delle forniture di gas attraverso l’Ucraina e la Polonia e il rifiuto di consentire l’operazione Nord Stream-2.

La crisi energetica nell’UE è peggiorata all’inizio di luglio, quando sono apparse le prime interruzioni delle forniture di gas dalla Russia a un certo numero di Stati europei. In particolare, ciò è stato innescato da problemi tecnici e di manutenzione intorno alle turbine del gasdotto Nord Stream dalle sanzioni occidentali guidate dagli Stati Uniti.

Successivamente, la Commissione europea ha invitato i paesi dell’UE a prepararsi in anticipo per un arresto completo delle forniture di gas russo. Ha inoltre introdotto un piano per ridurre volontariamente il consumo di gas da parte di tutti gli Stati membri del 15% dal 1 ° agosto 2022 al 31 marzo 2023.

Nord Stream-1 è una delle principali rotte per le forniture di gas dalla Russia all’Europa, ma a causa delle difficoltà con la manutenzione delle sue turbine, è ora utilizzato solo a una frazione della sua capacità. Il gasdotto Nord Stream-2 è stato completato, ma non è stato messo in funzione, anche a causa delle sanzioni contro la Russia.

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi