Maria Zakharova (Russia): “Se dovesse fornire missili a lungo raggio a Kiev, gli USA diventeranno parte del conflitto”

MOSCA, 15 settembre. /TASS/.  https://tass.com/politics/1508043

 

Possibili forniture di missili a lungo raggio a Kiev da parte di Washington equivarranno a superare una linea rossa e rendere gli Stati Uniti una parte diretta del conflitto, ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova in una conferenza stampa giovedì, aggiungendo che in questo caso Mosca sarebbe costretta a reagire “in modo appropriato”.

Zakharova ha avvertito che la Russia si riserva il diritto di difendere il suo territorio “con tutti i mezzi disponibili”.

“Le possibili forniture di missili al regime di Kiev sono identiche a una situazione in cui i paesi europei potrebbero ospitare missili lanciati da terra di fabbricazione statunitense, precedentemente vietati dal trattato sui missili a medio e corto raggio, in grado di colpire obiettivi sul territorio russo”, ha aggiunto Zakharova.

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi