[Superando] A quando i sostegni per chi opera al fianco dei più svantaggiati?

«Se e quando sarà data giusta attenzione anche a quelle realtà che operano, al di fuori della logica del profitto, al fianco dei più svantaggiati, come gli enti non profit che, ad esempio, si prendono cura di anziani, minori, persone in difficoltà o con disabilità?»: a chiederlo è Vanessa Pallucchi, portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore, ribadendo la presa di posizione espressa già nei giorni scorsi, dopo l’approvazione al Senato del “Decreto Aiuti bis”, che non prevede alcun sostegno contro il “caro energia” per le realtà non profit, molte delle quali rischiano di scomparire
(continua…)

Cittadini attivi con disabilità, impegnati nella pulizia dei loro parchi
Anche quest’anno alcune persone con disabilità che fanno riferimento al Centro Papa Giovanni XXIII di Ancona, coinvolte da tempo in un percorso che le rende sempre più cittadini attivi in un’ottica di inclusione sociale, parteciperanno a un’iniziativa organizzata per il 17 settembre in due parchi del capoluogo marchigiano, nell’àmbito della tradizionale manifestazione globale “World CleanUp Day”, che dal 2018 si svolge in quasi 200 Paesi del mondo, con la partecipazione di milioni di volontari impegnati nella pulizia degli spazi pubblici e nella costruzione di un nuovo mondo più sostenibile
(continua…)

Accendi una luce sui giovani con disabilità
È questo il tema del tradizionale concorso fotografico internazionale dell’EDF, il Forum Europeo sulla Disabilità, che punta a sensibilizzare la società attraverso la fotografia, mostrando appunto come i giovani con disabilità vivono la loro vita e sono inclusi (o spesso esclusi) nella società. Fino al 30 novembre, dunque, tutti i cittadini e le cittadine dell’Unione Europea o dell’Area Economica Europea, senza alcun limite di età e senza quota di iscrizione, potranno partecipare con immagini che ritraggano i giovani con disabilità come protagonisti della loro vita quotidiana
(continua…)

La Giornata Nazionale della SLA combatterà il “caro energia”
Tanti Comuni illuminati di verde, oltre 150 piazze con le tradizionali bottiglie di Barbera d’Asti, all’insegna dello slogan “Un contributo versato con gusto” e altro ancora. Sarà tutto questo, la Giornata Nazionale della SLA del 18 settembre, ma anche e soprattutto il “motore” di un’iniziativa speciale voluta per l’occasione dall’Associazione AISLA, che ha lanciato un contributo straordinario per i propri Soci e Socie. E dunque tutti i fondi raccolti in tale àmbito saranno utilizzati per alleviare le conseguenze del “caro energia”, molto pesanti per le persone con la SLA e le loro famiglie
(continua…)

“Sotto Gamba Game”, contro ogni barriera fisica, psicologica e architettonica
Tante attività sportive aperte a tutti, sia di mare che di terra, animeranno da domani, 16 settembre, a domenica 18, la sesta edizione del “Sotto Gamba Game”, a Riva degli Etruschi di San Vincenzo (Livorno), per dare vita a un weekend di relax, convivialità e soprattutto di confronto per il superamento di ogni tipo di barriera, fisica, psicologica e architettonica, offrendo la possibilità di fare un esperienza di turismo sportivo fruibile da parte di tutti
(continua…)

Il “caro energia”, la disabilità e i supporti elettromedicali salvavita
«Il “caro energia” – scrive Renato La Cara – riguarda tutti, ma sta colpendo più pesantemente di altri le persone con disabilità che per vivere devono utilizzare a casa supporti elettromedicali energivori. Molti di loro, infatti, stanno iniziando a ricevere bollette ingenti, a fronte del fondamentale utilizzo di dispositivi salvavita. Che non in tutti i casi danno diritto al bonus elettrico per disagio fisico riconosciuto dall’Autorità di Regolazione del Settore Energetico». La richiesta di tante persone, quindi, è chiara e forte: le Istituzioni devono intervenire quanto prima possibile
(continua…)

Il quarto Festival delle Abilità, perché questo tempo ha bisogno di ispirazione
«Il tempo che ci attraversa ha un bisogno diffuso di fonti d’ispirazione, di messaggi, di storie positive da cui trarre energia, esempio e metamorfosi. L’arte produce trasformazione sociale. È il segno del tempo che ci aspetta e chi ci ispira accende una luce nella penombra e ci aiuta a trovare (o a ritrovare) la nostra strada»: per questo sarà “L’arte di ispirare” il tema del 4° Festival delle Abilità di Milano, centrato sulle giornate del 24 e 25 settembre, ma con un “Fuori Festival” già da domani, 16 settembre, un evento di cui «Superando.it» ha l’onore e il piacere di essere media partner
(continua…)

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi