Site icon

[Comune Info] La scalata al potere di Giorgia Meloni

Newsletter del 27/09/2022

Newsletter 

Dieci anni e più. Campagna 2022

Marzo 2012 / Marzo 2022: grazie per averci fatto compagnia per tutto questo tempo e per aver alimentato la voglia di camminare ancora
 

Tempo, stupore ed esperienza

Esiste un rapporto profondo fra lo stupore e la capacità di immaginare alternative allo stato di cose presente: lo stupore predispone alla possibilità di fare esperienza, è già esperienza del tempo. Per una nuova cultura politica serve un immaginario diverso

La scalata al potere di Giorgia Meloni

Perché Giorgia Meloni ha ottenuto un così ampio consenso presso uomini e anche molte donne? Perché “si presenta come una specie di ibrido, mescolanza di tratti femminili e virili, fisico aggraziato e aggressività… – spiega Lea Melandri – Per molti uomini, vissuti all’ombra di madri spesso più forti e combattive dei padri, è una figura familiare che non sentono come competitiva, che non minaccia il loro potere… La sua presenza a capo della coalizione di destra non è stata vista come una svalutazione… perché ha una visione del mondo tutta interna alla cultura patriarcale… Nell’ascesa sorprendente del suo partito ha contato sicuramente il fatto di essere una donna, ma una donna capace di comando… con una modalità di comunicazione a volte persino violenta…”

L’ossimoro della vittoria nucleare

Servono gesti coraggiosi e imprevisti che rompono con il dominio della guerra, come quello – era il 1983 – del tenente Petrov, la cui storia resta ancora poco conosciuta

A volte ritornano

Il Ponte sullo Stretto non è un salto nel futuro, è un tuffo nel baratro

Vi abbiamo portato il vostro fango

Erano in tanti e tante al Frydaysforfuture di Ancona, molti arrivavano da Senigallia…

C’è chi nazionalizza l’energia

Bollette, extraprofitti e rinnovabili: perché l’Italia privatizza i profitti?

Un’estate da brivido

Nei paesi mediterranei sono bruciati 800mila ettari di bosco

Perché accogliere?

Non dovremmo mai dare nulla per scontato quando utilizziamo la parola accoglienza. Appunti di un’operatrice coinvolta nell’accoglienza di nuclei familiari provenienti dall’Ucraina

Camminiamo e progettiamo insieme

C’è tanto da scambiare, creare e progettare insieme. Sabato 1 ottobre nuovo appuntamento con la Rete romana della Scuole Aperte Partecipate a San Lorenzo
--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Exit mobile version