Gli incidenti del Nord Stream potrebbero portare alla guerra, avverte Trump

NEW YORK, 29 settembre. /TASS/.

Gli incidenti del Nord Stream possono portare alla guerra, avverte Trump – Mondo – TASS

 

Il “sabotaggio” che ha causato danni ai gasdotti Nord Stream 1 e 2 potrebbe portare a un’escalation o addirittura a una guerra, ha avvertito mercoledì l’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Il politico ha scritto sul suo sito di social media Truth Social che mentre tutti “parlavano del grande uragano che si sta abbattendo sulla Florida”, la situazione intorno ai gasdotti potrebbe avere conseguenze più gravi.

“Forse un evento molto più importante a lungo termine è stato l’annuncio che il Nord Stream 1 e 2 Pipelines fuori dalla Russia (che ho portato all’attenzione del mondo come presidente quando ho spiegato quanto paralizzante potrebbe essere la dipendenza da esso per la Germania e altre parti d’Europa. Tutti ridevano in quel momento, ma non ridono più!) è stato sabotato. Questo potrebbe portare a una grande escalation, o alla guerra!” Trump ha insistito.

Giovedì, il quotidiano Svenska Dagbladet ha riferito, citando un funzionario della guardia costiera svedese, che una quarta fuga di gas era stata trovata sui gasdottiGli incidenti del Nord Stream potrebbero portare alla guerra, avverte Trump Nord Stream 1 e 2 danneggiati.

Tubazioni che perdono

Tre perdite sono state registrate sui gasdotti Nord Stream 1 e 2 nel giro di poche ore. Il primo è stato identificato lungo il Nord Stream 2 vicino all’isola danese di Bornholm, e le altre due perdite sono state scoperte in seguito. L’Agenzia danese per l’energia ha detto che una grande quantità di gas naturale è stata espulsa. Agli aerei e alle navi è stato consigliato di rimanere ad almeno cinque miglia di distanza dal luogo dell’incidente. Più tardi, i sismologi svedesi hanno detto che due esplosioni sono state registrate lungo i percorsi di entrambi gli oleodotti lunedì.

Nord Stream AG ha detto che il danno su tre linee offshore del sistema di gasdotti Nord Stream è stato senza precedenti e che è difficile dire quando i gasdotti potrebbero essere riparati.

Il portavoce presidenziale russo Dmitry Peskov ha dichiarato di non aver escluso il sabotaggio come motivo alla base dei danni che si sono verificati agli oleodotti Nord Stream.

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi