[Superando] Un percorso formativo in Piemonte sulla didattica inclusiva

L’Associazione Abilitando è partner della CPD e dell’Associazione Diritti Negati di Torino, nel promuovere la rete Centri HPL, attiva da quest’anno nelle varie Province della Regione. In tale àmbito, da febbraio ad aprile prossimi, viene proposto un percorso formativo sulla didattica inclusiva dal forte taglio pratico, per approfondire modalità, metodi e strumenti di intervento sulle fragilità cognitive, rivolgendosi a dirigenti scolastici, docenti e referenti BES, nonché a insegnanti di sostegno delle scuole di ogni ordine e grado del Piemonte. Le iscrizioni sono aperte fino al 20 gennaio
(continua…)

I premi per l’accessibilità al Festival Internazionale del Doppiaggio
È andato al cartone animato “Lampadino e Caramella nel MagiRegno degli Zampa”, fruibile da bambini e bambine con disabilità sensoriali, oltreché studiato anche per i disturbi dello spettro autistico, il “Premio Speciale Accessibilità – Per una fruizione a 360°”, nell’àmbito del XXIII Festival Internazionale del Doppiaggio “Voci nell’Ombra”. Ad aggiudicarsi invece l’“Anello d’Oro” nella sezione “Accessibilità” è stata Chiara Merlenghi per l’audiodescrizione del film “Siccità” di Paolo Virzì
(continua…)

Stanno avendo grande successo quei ricettari per diete metaboliche speciali
Alcune malattie metaboliche impongono una dietoterapia per tutta la vita, ciò che può rendere il pasto tutt’altro che piacevole. Per questo l’Associazione AISMME ha lanciato il progetto “Cosa mangerà da grande? Ricette per diete metaboliche speciali”, insieme alla scuola di cucina èCucina, consistente in una serie di ricettari dedicati ai bambini, agli adolescenti e agli adulti con malattia metabolica, per consentir loro di avvicinarsi in modo positivo alle diete salvavita. I primi due volumi sono già disponibili (gratuitamente), il terzo e il quarto si possono prenotare online
(continua…)

Bene sbloccare quei fondi per l’autismo, ma la ricerca è stata sacrificata
La ministra per le Disabilità Locatelli ha finalmente firmato il Decreto di riparto alle Regioni che sblocca 77 milioni di euro relativi al Fondo per l’Autismo 2020-2021, tuttora inutilizzati, una decisione che l’ANGSA saluta con soddisfazione, esprimendo tuttavia al tempo stesso rammarico, «perché – come sottolinea il presidente dell’Associazione Marino – avere scelto la via del riparto alle Regioni depotenzia, oggettivamente, l’impatto dei fondi, ma soprattutto parcellizza e disperde le risorse destinate alla ricerca»
(continua…)

Non più “disabilità e lavoro” come due mondi separati, ma “disabilità al lavoro”
«Non più “disabilità e lavoro”, come due mondi separati a confronto, bensì “disabilità al lavoro”, ossia il lavoro come naturale e imprescindibile contesto di vita delle persone, di tutte le persone, anche di quelle con disabilità. Non più un’eccezione, dunque, ma un dato di fatto che la società deve saper affrontare»: partono da questo assunto di base le quattro tavole rotonde dal titolo complessivo “Disabilità al lavoro: la voce dei protagonisti”, organizzate dal Master di Primo Livello in Diversity & Disability Manager della Scuola di Alta Formazione SdM dell’Università di Bergamo
(continua…)

Non autosufficienza e vita indipendente: i fondi della Toscana per il 2023
Tramite una Delibera di Giunta Regionale prodotta il 27 dicembre, la Regione Toscana ha definito gli importi e il riparto alle Zone Distretto del Fondo per la Non Autosufficienza e delle risorse per i progetti di vita indipendente delle persone con grave disabilità relativi all’anno 2023. La medesima Delibera fornisce alla Aziende Sanitarie territoriali le indicazioni per l’erogazione delle quote sanitarie per le RSA (Residenze Sanitarie Assistenziali) e i Centri Diurni per le persone anziane non autosufficienti, nonché le quote per la disabilità
(continua…)

I volontari, risorsa fondamentale per la Lega del Filo d’Oro
Sono una risorsa fondamentale su cui gli utenti, le famiglie e l’intera Fondazione Lega del Filo d’Oro hanno sempre potuto contare: sono quei volontari che con il loro supporto rendono possibile l’inclusione delle persone sordocieche e con pluriminorazioni psicosensoriali, favorendo relazioni spontanee che contribuiscono a migliorarne la qualità di vita. Per consentire a molti altri di loro di acquisire le competenze necessarie, ripartirà dal 2 febbraio ad Osimo (Ancona) un nuovo corso base di formazione gratuito e costituito da lezioni teoriche e attività pratiche, in presenza e online
(continua…)

Un bar sociale catalizzatore di inclusione delle persone con disabilità
Tutto è ormai pronto a Solaro per l’inaugurazione nella mattinata di domani, 14 gennaio, del bar sociale “BarAcca”, realizzato all’interno del Polo di Comunità ex Regina Elena nella località della Città Metropolitana di Milano. Si tratta del risultato di una coprogettazione tra il Comune di Solaro, la rete di Cooperative Consorzio SiR e le Cooperative Stripes e Arca di Noè, di un percorso volto ad accompagnare le realtà associative e non profit locali nell’avvio di vari interventi inclusivi:. E il bar assumerà inizialmente due persone con disabilità
(continua…)

Un percorso abilitativo su misura per l’autismo (e la distanza non conta)
Una nuova modalità di vicinanza alle famiglie che vivono l’autismo, dove la distanza non debba più essere un problema: è il senso del progetto “AutiCam”, avviato dall’Associazione Mai Stati Sulla Luna? di Crema (Cremona) durante la pandemia, per garantire continuità terapeutica alle famiglie nel periodo di maggiore emergenza. Successivamente, però, l’iniziativa ha intrapreso una propia strada, consolidandosi nel segno di un nuovo modo di lavorare e di affrontare i vari problemi, come ben dimostrano testimonianze quale quella di Serena, mamma di Tommaso, che vive in Sicilia
(continua…)

Una guida ai diritti delle persone con talassemia
Lo sportello legale “Dalla Parte dei Rari”, servizio fornito gratuitamente dall’OMAR (Osservatorio Malattie Rare), ha recentemente festeggiato i primi cinque anni di attività, con un nuovo prodotto editoriale, la guida “Tutti i diritti dei talassemici”, realizzata in partnership con l’Associazione per la Ricerca Piera Cutino e con il contributo del Centro Nazionale Sangue, nonché con il patrocinio della Fondazione italiana Leonardo Giambrone e della United, Federazione delle Associazioni di Pazienti con Talassemia e Drepanocitosi
(continua…)

Un Comune non ha adottato il PEBA: è discriminazione indiretta e collettiva
È certamente importante l’Ordinanza prodotta dal Tribunale di Roma, che accogliendo un ricorso promosso dall’Associazione Luca Coscioni, ha condannato il Comune di Pomezia (Roma) per condotta discriminatoria indiretta, attuata in forma collettiva nei confronti delle persone con disabilità, a causa della mancata adozione di un PEBA (Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche), oltreché per la presenza di numerose barriere architettoniche e sensoriali presenti sul proprio territorio
(continua…)

A Milano il primo evento europeo di padel MIXTO
Disciplina sportiva di derivazione tennistica e di crescente popolarità anche nel nostro Paese, il padel vivrà nel prossimo fine settimana a Milano il “Padel Trend Expo”, primo grande evento italiano interamente dedicato ad esso e in tale àmbito è in programma per il pomeriggio di domani, 13 gennaio, la prima sfida europea di padel MIXTO, in cui saranno impegnati in un torneo di doppio giocatori e giocatrici con e senza disabilità nella stessa coppia, con atleti e atlete in rappresentanza di Italia, Città del Vaticano, Francia, Spagna e Ucraina
(continua…)

L’applicazione limitata ed eterogenea della “Legge sul Dopo di Noi”
Solo 8.424 persone hanno effettivamente beneficiato delle misure previste nella “Legge sul Dopo di Noi”, la cui applicazione risulta ancora molto limitata ed eterogenea a livello territoriale. A dirlo è la Corte dei Conti, che ha approvato gli esiti di una verifica sull’applicazione della Legge in questione. La rilevazione ha messo in luce sia l’urgenza di dover determinare i Livelli Essenziali delle Prestazioni, da garantire alle persone con disabilità, sia la necessità di controlli idonei a verificare su tutto il territorio nazionale la corretta e completa attuazione della norma
(continua…)

Rimuovere la puntata di quel podcast che danneggia le persone con disabilità
Dopo la “lettera aperta” pubblicata anche sulle nostre pagine, che contestava «il linguaggio violento usato nei confronti delle donne con disabilità e le gravi inesattezze riferite ai sussidi economici in ambito di disabilità», in riferimento a una puntata andata in onda in novembre di “Muschio Selvaggio”, podcast condotto da Fedez e Luis Sal, è stata lanciata anche una petizione, già sottoscritta da moltissime persone, che chiede la rimozione di quella stessa puntata del podcast dalle piattaforme Spotify e YouTube
(continua…)

Il diritto al trasporto scolastico gratuito è una prerogativa inviolabile
«Questo caso riguarda un tema su cui non dovrebbero esserci più dubbi, ovvero che il diritto al trasporto scolastico gratuito degli alunni e delle alunne con disabilità è una prerogativa inviolabile, anche nelle scuole superiori e anche se la scuola si trova fuori dal Comune di residenza»: così i legali che hanno assistito la famiglia di una ragazza con disabilità commentano la Sentenza con cui la Corte d’Appello di Milano ha confermato una precedente Ordinanza di condanna per discriminazione del Comune di Milano e della Regione Lombardia, riferita appunto al trasporto scolastico
(continua…)

LEA e Nomenclatore: quel triste sesto anniversario
«Oggi è il 12 gennaio – scrive Salvatore Cimmino – ed è triste constatare che è il sesto anniversario dall’emanazione di quel Decreto del Presidente del Consiglio che ha definito e aggiornato i LEA (Livelli Essenziali di Assistenza) e il Nomenclatore Tariffario, ma che a tutt’oggi i dispositivi protesici e gli ausili, nonché i software e le apparecchiature acustiche digitali di ultima generazione non sono ancora disponibili per le persone con disabilità»
(continua…)

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi