Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito.
Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

In evidenza

  • "Dopo Pontida e la scissione di Renzi"

    Informazioni
    da: aginform.org 22 Settembre 2019
    "Ci si domandava perchè, dopo la formazione del governo Conte bis, De Benedetti avesse sentito il bisogno di farsi intervistare da TV7 per esprimere la sua contrarietà al nuovo governo e perchè, anticipando questa posizione, il quotidiano La Repubblica di sua proprietà avesse aperto un fuoco di fila nella stessa direzione".
  • La situazione politica e il progetto di organizzazione del Fronte Politico Costituzionale

    Informazioni
    da: aginform.org 22 Settembre 2019
    "L'idea di proporre un Fronte politico costituzionale non sta a significare, ad essere chiari, che qualcuno abbia in mente di inventarsi una sigla per sbarcare il lunario. Si tratta in realtà di una apertura di dibattito sulla situazione e sui compiti che spetterebbero ai comunisti nelle circostanze attuali".

Aginform

"Una prova decisiva per i 5 Stelle"

"Se la mossa del cavallo è stata fatta riportando Conte a capo del governo, ora per i 5 Stelle si apre un complicatissimo passaggio che ne deciderà il futuro".

"Dopo Pontida e la scissione di Renzi"

"Ci si domandava perchè, dopo la formazione del governo Conte bis, De Benedetti avesse sentito il bisogno di farsi intervistare da TV7 per esprimere la sua contrarietà al nuovo governo e perchè, anticipando questa posizione, il quotidiano La Repubblica di sua proprietà avesse aperto un fuoco di fila nella stessa direzione".

La situazione politica e il progetto di organizzazione del Fronte Politico Costituzionale

"L'idea di proporre un Fronte politico costituzionale non sta a significare, ad essere chiari, che qualcuno abbia in mente di inventarsi una sigla per sbarcare il lunario. Si tratta in realtà di una apertura di dibattito sulla situazione e sui compiti che spetterebbero ai comunisti nelle circostanze attuali".

Popoli liberi e sovrani

Turchia, Nord Americani e Curdi: Solo menzogne in Siria

"I Media Mainstream prendono le difese dei Curdi, i media USA criticano Trump per aver abbandonato i Curdi, mentre in Turchia buona parte della popolazione loda l'iniziativa di Erdogan. Mistificazione, menzogne e falsità circondano gli eventi in Siria".

Siria, Curdi, "Cortocircuiti"

"I media mainstream e i governi occidentali, per quasi un decennio, hanno mentito sistematicamente per la gola, offrendo all’opinione pubblica una versione dei fatti che definire menzognera è quantomeno riduttivo".

Nuove Resistenti n.721

Pacifismo

Armi esplosive, ONU E Croce Rossa lanciano appello agli Stati

Il 18 settembre il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, e il Presidente della Croce Rossa Internazionale, Peter Maurer, hanno diramato un appello congiunto contro l'impiego delle armi esplosive nelle zone urbane in conflitto.

L'impatto delle attività militari sull'ambiente - Bologna, 27 settembre

In occasione del Terzo Sciopero Globale per il Futuro #ClimateStrike organizzato da #FridaysForFuture, il #27settembre 2019 alle 19:45, BDS Italia e il Coordinamento Campagna BDS Bologna organizzano l'iniziativa: "L'impatto delle attività militari sull'ambiente: dalla Palestina alla Sardegna".

UE, NATO e basi militari. La guerra in casa

"Ci troviamo riuniti per una discussione collegiale su come rilanciare un movimento di lotta contro guerra e militarismo, indipendente dal pensiero dominante, in un contesto internazionale ad altissima tensione, per la chiusura delle tante basi militari USA, NATO ed italiane".

Diritti Umani

Lettera al Ministro Moavero e alla Vice Del Re

AOI, CINI e LINK2007 hanno inviato oggi una lettera congiunta al Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, Enzo Moavero Milanesi, e alla Vice Ministra Emanuela Del Re, esprimendo serie preoccupazioni per il futuro della cooperazione internazionale del nostro Paese.

7 febbraio 1932, Attacco a Pearl Harbour

"All’alba di domenica 7 febbraio 1932 un’ondata di 152 aeroplani nemici si avventò sulla base hawaiana di Pearl Harbour. Nello spazio di pochi minuti tutti gli aerei parcheggiati negli aeroporti furono distrutti e di seguito tutte le navi all’ancora nella baia vennero affondate".

Romania: salari da fame. Meno di un sesto del salario dignitoso

I lavoratori dell’abbigliamento in Romania guadagnano solo il 14 per cento del salario dignitoso. Per questo motivo i loro familiari sono costretti a cercare lavori precari in Europa occidentale.

Diritto ad Abitare

"Fanno innalzare la temperatura del pianeta e vi sfrattano"

Il Tribunale Internazionale sugli Sfratti (ITE) lancia un appello a casi di sfratto e di sfollamento in tutto il mondo per rendere giustizia alle vittime della crisi climatica globale e permettere loro di far sentire la propria voce.

Primo Forum degli abitanti del Mediterraneo dal 21 al 23 giugno a Marsiglia

"Siamo più di 500 milioni ad abitare i 22 paesi che si affacciano sul mar Mediterraneo. Questo spazio comune e condiviso, potrebbe farci vivere in pace e potremmo circolare liberamente nel rispetto dell'ambiente e dei diritti umani di tutte e di tutti".

Sgomberi immobili occupati, lettera aperta a tutti i Prefetti d'Italia

"No a sgomberi immobili occupati senza tutela delle famiglie. Lo dice la legge. Necessario che i Prefetti la applichino altrimenti rinvio di un anno. Si deve garantire operatività della Cabina di regia. Lo dice l’articolo 31 ter della legge 132/2018 meglio conosciuta come decreto sicurezza Salvini".

L'Editoriale di Mario Albanesi

"Leggere e scrivere"

TELESUR, la rete Tv del sud America, in un rapporto, elenca tutta una serie di successi ottenuti dalle nazionalizzazioni del presidente socialista Evo Morales, dall'aumento dei posti di lavoro alla quasi scomparsa dell'analfabetismo.

Ambientalismo

Puliamo il Mondo, migliaia di volontari in tutto il Lazio in 160 iniziative

Cittadinanza attiva e impegno per dire no ai pregiudizi, al degrado e ai rifiuti. Con queste parole chiave si è svolta l’edizione 2019 di Puliamo il Mondo che nel Lazio ha visto la partecipazione di oltre 10.000 volontari all’interno di più di 160 iniziative in tutto il territorio regionale.

Bonificato un bosco di Villa Ada per "Puliamo il Mondo"

Cinquanta grandi sacchi di spazzatura sono stati riempiti questa mattina dai volontari dell'Osservatorio Sherwood, dell'Associazione Sotterranei di Roma e da semplici cittadini che hanno bonificato i resti di un accampamento abbandonati nel bosco del lago storico di Villa Ada dopo il recente sgombero.

Blitz di Legambiente dalla Goletta Verde a largo della centrale a carbone di Civitavecchia

Riconversione della centrale per produrre energia da fonti rinnovabili e abbandono del carbone. È questo l’appello di Legambiente che, a bordo della Goletta Verde davanti alla centrale a carbone “Torrevaldaliga Nord” di Civitavecchia, ha esposto lo striscione “Nemico del clima”.

Mondo Animalista

La deforestazione la combatti non mangiando carne

Se vuoi ridurre combattere le deforestazioni delle multinazionali, quelle che disboscano per coltivare mangimi per gli allevamenti, puoi fare solo una cosa: non mangiare animali. In tal modo non alimenterai la filiera della deforestazione e dello spreco d’acqua.

Newsletter OIPA del 23 settembre 2019

Affamare i cani randagi per cacciarli, vietando ai cittadini e volontari di nutrirli e sentenziando che chi nutre un cane per strada ne diventa automaticamente il “possessore”. Questa l’assurda politica di gestione del randagismo nel Comune di Sant’Angelo a Fasanella (SA).

YouAnimal.it - Newsletter degli animali n. 18/2019

Residui di plastica e disattenzione umana hanno provocato la morte di una tartaruga marina sulla costa adriatica. Il motivo? “Una semplice lenza, non professionale, utilizzata molto probabilmente da un ‘pescatore della domenica’ che ha catturato la tartaruga e poi ha provato a tagliare la lenza.

Società

Stop TTIP Italia lancia un nuovo rapporto sull'accordo UE-Mercosur

Si intitola “Il futuro al rogo” la prima analisi dettagliata degli impatti ambientali, sociali ed economici di un trattato di liberalizzazione che incendia l'Amazzonia e distrugge l'agricoltura di qualità.

Roma Climate Strike: in 200mila per dirvi “adesso basta”

Sulla maestosità e la potenza di Piazza della Repubblica questa mattina, c’è poco da dire. Bambini, adolescenti, giovani e adulti che come un mastodontico formicaio hanno riempito la piazza e le strade adiacenti, espandendosi fluidamente per le vie circostanti.

Cagliari: presidio di solidarietà antimilitarista

Sabato 21 Ottobre si è svolto a Cagliari un presidio di protesta per le intimidazioni di cui sono stati oggetto alcuni antimilitaristi in vista delle prossime mobilitazioni contro le basi militari in sardegna. Qui di seguito il comunicato stampa sul tema del Cagliari Social Forum.

Volontariato

Lettera95 | Maggio 2019

"Storie di diritti negati"

“I nostri ambulatori non sono solo posti dove le persone vengono a curarsi, ma luoghi dove i pazienti sentono che non sono solo corpi che lavorano. Senti di avere la responsabilità di restituire loro un pezzetto di dignità.” — Alessia, Programma Italia.

Una dichiarazione di umanità, per Emergency

Abbiamo 168 visitatori e nessun utente online