Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito.
Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

AmbienteWeb - Ambientalismo, Pacifismo, Diritti, Libera Comunicazione

medici senza frontiere

  • "Esprimiamo i nostri più profondi ringraziamenti a tutti quelli che in queste ore difficili ci hanno espresso la loro solidarietà per le vicende legate alla preoccupante situazione della nave Aquarius e dei suoi 629 ospiti a bordo. E’ per noi un incoraggiamento e un’importante manifestazione di vicinanza".

  • "Dietro al sequestro della Nave Aquarius non ravvisiamo solo l’ennesima vergogna per un “reato di umanità” che colpisce appassionati e competenti operatori umanitari, ma il segno di un deterioramento del senso stesso di umanità che ritenevamo comune a tutti e principio del nostro ordinamento costituzionale".

  • Questi bambini sono sopravvissuti alla Libia e a un terribile viaggio in mare, come tutte le persone bloccate da giorni a bordo. MSF chiede ancora una volta alle autorità italiane di permettere lo sbarco e l'accesso alle cure a tutti loro.

Please publish modules in offcanvas position.