Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito.
Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

Newsletter OIPA del 29 aprile 2019

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

 

 https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/190429/testata.jpg

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/banda-news1.jpg

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/190429/01.jpg

 

UN’OASI DI PACE E CURE PER GLI ANIMALI IN DIFFICOLTA’: IL RIFUGIO DI NELLA DELL’OIPA DI GROSSETO È FINALMENTE REALTÀ E SARÀ INAUGURATO IL 5 MAGGIO

Dopo mesi di lavoro instancabile, grazie al vostro importantissimo sostegno e all’impegno quotidiano dei volontari, finalmente il rifugio dell’OIPA Grosseto è diventano una realtà ed è pronto all’inaugurazione, che si terrà il prossimo 5 Maggio. Il “Rifugio di Nella”, dedicato alla memoria di una gatta un’anziana ritrovata ferita e salvata da tutti i volontari dell’OIPA di Grosseto, sarà un luogo dove poter accogliere gli animali malati e anziani, che difficilmente vengono adottati, ma anche per accudire le cucciolate da svezzare ed i gatti di colonia da sterilizzare e reimmettere sul territorio. L’inaugurazione, presenziata dal presidente OIPA Massimo Comparotto, sarà un momento di condivisione del progetto e di sensibilizzazione della cittadinanza sulle problematiche del territorio.

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/bottone-scopri.gif

 

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/190429/02.jpg

 

COSTRETTI A VIVERE IN AUTO TRA FECI E SPAZZATURA: DICIANNOVE GATTI SALVATI DAGLI ANGELI BLU DELL' OIPA NAPOLI

Intervento provvidenziale svolto dagli angeli blu dell'OIPA di Napoli ad Afragola, dove diciannove gatti denutriti e malati, di cui dodici cuccioli, erano da giorni rinchiusi in un’auto tra feci e spazzatura, mentre un altro gatto è stato, purtroppo, trovato già morto.
Nell’auto insieme ai gatti, che erano destinati alla vendita, viveva una donna che è stata presa in carico dai servizi sociali. I gatti, ora al sicuro, hanno bisogno urgente di cure veterinarie.

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/bottone-aiutarli.gif

 

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/190429/03.jpg

 

PITONE REALE NEL PUB PER ATTIRARE TURISTI: SEQUESTRATO DALLE GUARDIE ZOOFILE DELL'OIPA DI ROMA

Viveva in una piccola teca, non riscaldata adeguatamente e senza acqua, sfruttato in un pub come un attrazione per i clienti: grazie all'intervento delle guardie zoofile dell'OIPA di Roma ora questo pitone reale (Python regius) è ora sequestrato.
Intervenute a seguito di una segnalazione, le guardie zoofile dell'OIPA avevano accertato la detenzione dell'animale in una struttura inadeguata e il possesso illegale in quanto il proprietario era sprovvisto della necessaria autorizzazione prevista dalla normativa regionale in materia di animali esotici.

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/bottone-scopri.gif

 

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/banda-cercafamiglia.jpg

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/190429/04.jpg

 

I CERCAFAMIGLIA: MASHA E ARGO

Masha ed Argo hanno solo 11 mesi, ma hanno già alle spalle molta sfortuna.Recuperati dagli angeli blu dell'OIPA di Teramo, erano in condizioni precarie, scheletrici e affamati. Oggi, a distanza di un mese, stanno bene sono stati microchippati, vaccinati, spulciati, sverminati ed a breve verranno sterilizzati. Di taglia piccola, Argo è un giovane voglioso di giocare, mentre Masha è una coccolona. Entrambi vanno d’accordo sia con i cani che con i gatti e hanno tantissima voglia di ricominciare una nuova vita, anche separatamente, con una famiglia che abbia voglia di accompagnarli verso la felicità.

Leggi la loro storia:

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/190429/pulsante-masha.gifhttps://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/190429/pulsante-argo.gif

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/bottone-cerca2.gif

 

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/slide/5xmille-03.jpg


SALVATO DAL TUO 5X1000 – GLI ANGELI BLU PROTEGGONO GLI ANIMALI OGNI GIORNO, CON UNA FIRMA PUOI FARLO ANCHE TU: CODICE FISCALE 97229260159

Un batuffolo bianco spunta all’improvviso sulla strada, una brusca frenata non impedisce al cucciolo di cane di essere travolto e gettato a bordo strada. Il cucciolo resta lì, terrorizzato. Accanto a lui le auto continuano a sfrecciare, indifferenti. Il suo destino è segnato: morire da solo. Ma i suoi occhi incontrano quelli di un angelo blu, è una volontaria dell’OIPA che, incurante del pericolo, ferma l’auto e corre dal cucciolo ferito, iniziando una disperata corsa contro il tempo per dargli una speranza di salvezza.

Questa immagine non è una foto “in posa”, ma un momento catturato durante un tentativo di salvataggio reale. Un intervento unico, come la storia che vi abbiamo raccontato, ma uguale a molti altri che avvengono ogni giorno in molte regioni d’Italia. L’OIPA è esattamente questo: empatia, coraggio, dedizione.

Scegliendo di donarci il tuo 5x1000 sostieni l’impegno quotidiano di centinaia di volontari che non si fermano davanti al senso di impotenza che si può provare di fronte al destino avverso di un animale, ma agiscono direttamente per cambiare le cose.

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/bottone-scopri.gif

 

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/banda-appuntamenti1.jpg

 

 

 

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/appuntamenti/musica.gif

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/appuntamenti/cane6.gif

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/appuntamenti/mare.gif

30 aprile
Torino
Veg party
“Una canzone per te”

5 maggio
Follonica (GR)
Inaugurazione nuovo
rifugio OIPA Grosseto

5 maggio
Lido di Spina (FE)
Happy
Dog Beach

 

 

 

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/appuntamenti/conferenza1.gif
25 maggio

Milano
Conferenza "Il gatto,
oltre il confine"

 

 

 

https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/elementi/banda-utili.jpg


https://www.oipa.org/italia/newsletteroipa/foto/utility/pullo.gif

C’E’ UN UCCELLINO A TERRA,
COSA DEVO FARE?

 

 

 

Pin It