Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito.
Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

Il 2018 di Emergency

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

  Logo di EMERGENCY

 

  Un piccolo paziente del Centro medico-chirurgico di EMERGENCY a Anabah
Dona ora
EMERGENCY.IT
IL NOSTRO 2018
Nove momenti significativi del nostro 2018
Il 2018 è stato per noi un anno intenso: vi raccontiamo qui alcuni dei momenti salienti.

Abbiamo affrontato numerose mass casualty in Afghanistan, dove la guerra continua a colpire giorno dopo giorno tantissimi civili, vittime di guerra feriti da attentati, violenze ed esplosioni.

Abbiamo continuato il lavoro dei nostri ambulatori mobili nelle campagne italiane, dove i braccianti agricoli vengono sfruttati e sono costretti a vivere senza diritti, come se fossero invisibili. Con il Ludovan, un’unità mobile allestita per portare sorrisi ai bambini (e anche agli adulti!), abbiamo viaggiato tra i luoghi del Centro Italia colpiti dal terremoto.

In Iraq, il Centro di riabilitazione e reintegrazione sociale di Sulaimaniya ha compiuto 20 anni: in tutto questo tempo, ci siamo presi cura delle vittime delle mine e dei pazienti disabili, costruendo per loro protesi per ricominciare a vivere una vita normale. Dopo 5 anni di intervento abbiamo riconsegnato alle autorità locali il Complexe Pédiatrique di Bangui, l’unico ospedale pediatrico pubblico di tutta la Repubblica Centrafricana.

Siamo stati insieme a tanti ospiti e cittadini a Trento, per parlare "Di guerra e di pace" durante il nostro 17° Incontro Nazionale; e a novembre, con oltre 23.000 studenti delle scuole superiori, abbiamo affrontato il tema della guerra e dei diritti durante l'evento "La guerra è il mio nemico - vol. 2".

A dicembre, con l’iniziativa "Diritti a testa alta", abbiamo deciso di ricordare i valori della Dichiarazione universale dei diritti umani a 70 anni dalla sua nascita, illuminando più di 85 piazze italiane con le nostre fiaccole e ribadendo al mondo che siamo dalla parte dei diritti e delle persone.

Se siamo riusciti a fare tutto questo è stato anche grazie al vostro sostegno.
Con voi al nostro fianco, nel 2019 continueremo a fare ciò che è giusto: curare, bene e gratuitamente, tutti coloro che ne hanno bisogno.
Guarda la gallery
CONDIVIDI SU:
PROGRAMMI PER NATALE: RESTARE VIVI.
Un bambino ferito dalla guerra durante una visita in un ospedale EMERGENCY in Afghanistan
In Afghanistan la guerra è una realtà quotidiana: dall'inizio dell'anno le vittime civili sono state più di 8.000. Una su tre è un bambino. 
Solo nel Centro chirurgico per vittime di guerra di Kabul, abbiamo curato gratuitamente più di 3.000 persone solo nei primi sei mesi del 2018.

Il tuo sostegno è importante: con te continueremo a salvare e assistere le vittime di questa guerra.
Offri cure alle vittime di guerra
CONDIVIDI SU:
INIZIATIVE
TUTTE LE INIZIATIVE DEI VOLONTARI DI EMERGENCY IN ITALIA
Banchetti, eventi, incontri di approfondimento… Sul nostro sito puoi trovare tutte le iniziative organizzate dai nostri volontari in Italia e sapere dove incontrarli per avere informazioni sulle attività umanitarie di Emergency.
Scopri tutte le iniziative
EMERGENCY 
"Non ne ho idea. A volte ho come l’impressione che le cose siano leggermente migliorate rispetto al passato; poi però penso che forse questa è solo una parentesi. Noi continuiamo ad avere i letti pieni ogni giorno".
Ecco cosa risponde Shah Wali quando gli chiediamo cosa ne pensa della guerra.
[...leggi tutto]
 
Emergency
Un #nuovoanno che inizia. E buoni propositi e tanti progetti: un trasferimento in un’altra città, un nuovo lavoro, una casa più grande…
Tutti abbiamo dei #sogni, ma non tutti abbiamo la possibilità di realizzarli.
Per un 2019 migliore.
PER TUTTI.

#BuonAnno  #Buon2019
[VIDEO]

EMERGENCY
Segui EMERGENCY su Google+ e ricevi i nostri aggiornamenti e le nostre notizie.
Dona ora
EMERGENCY.IT
Emergency - Via Santa Croce 19 - 20122 Milano Tel (+39) 02 881881 Fax (+39) 02 86316336

 

Pin It