Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito.
Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

"Sentite che roba!"

L'attitudine al massacro Israele la deve ai suoi fondatori e ai suoi capi di stato che si sono succeduti di cui vale la pena riprendere qualche loro giudizio.

Pin It

In evidenza

Aginform

"La funzione della polemica a sinistra"

"Ci siamo impegnati molto nei mesi scorsi nella polemica sulle questioni che sono sorte dopo le elezioni parlamentari dell'anno scorso, non certo per l'illusione che da questa sinistra potesse nascere qualcosa di positivo, anzi abbiamo dovuto constatare che il suo ruolo è diventato sempre più pesante e negativo".

"Comincia male, prepariamoci per tempo"

"E' sempre vero che gli stolti sollevano il masso e poi se lo fanno cadere sui piedi. Ci riferiamo alla prima mossa del neosegretario del PD Zingaretti, quella cioè di incontrarsi a Torino col suo compagno di partito Chiamparino per sostenere la TAV".

"I due volti dell'imperialismo di sinistra"

"La situazione internazionale si sta aggravando su una serie di punti e appare necessario valutarne le ricadute in Italia e il clima in cui si collocano".

Popoli liberi e sovrani

"Bombardamenti in Jugoslavia furono aggressione per dominare il mondo"

Il capo della diplomazia russa, Sergey Lavrov, ha sottolineato che i raid del 1999 in Serbia sono stati effettuati "con gravi violazioni di tutti i principi del diritto umanitario internazionale", poiché hanno attaccato "obiettivi puramente civili", come un treno passeggeri o il centro televisivo Belgrado.

24 marzo 1999. 20 anni dopo le barbarie Nato contro la Jugoslavia

"Sono stato invitato dal Forum di Belgrado alla conferenza internazionale che si terrà in questi giorni nella capitale della Serbia, per ricordare la guerra criminale che la NATO scatenò contro quel paese esattamente venti anni fa".

La Russia continuerà a considerare le Alture del Golan territorio siriano occupato

Il portavoce del Ministero degli Esteri della Federazione Russa, Maria Zajárova ha sostenuto che cambiando lo "status" del territorio conteso bypassando il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite è una violazione diretta delle decisioni delle Nazioni Unite.

Pacifismo

"Quando anche i banchieri diventano anti-NATO…"

"'Stop OTAN!',  Stop alla NATO!,  è il grido che suona sulla copertina di un  saggio appena uscito  in Francia.   Uno slogan  da centro sociale o altermondialista, o da Giulietto Chiesa.  Il punto è che invece, lo hanno firmato Hervé  Hannoun e Peter Dittus".

L’ANVCG lancia una raccolta di firme tra i parlamentari per dire “Stop alle bombe sui civili”

L'Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra, dando seguito ad un'iniziativa internazionale di INEW, il network sulle armi esplosive, lancia in Italia l'appello della Rete invitando i membri di organi legislativi a sostenere con urgenza un'azione per prevenire la sofferenza umana dall'uso di armi esplosive nelle aree popolate.

Strage di Christchurch: un messaggio anche per noi

La strage di Christchurch in Nuova Zelanda ha riportato all’attenzione internazionale due questioni: il tipo di attività di intelligence messe in atto per cercare di prevenire atti terroristici e il problema delle norme sull’accesso legale alle armi da parte dei civili.

Diritti Umani

Appello per la liberazione di Nasrin Sotoudeh

Nasrin Sotoudeh, la nota avvocata iraniana per i diritti umani è stata condannata a 33 anni di carcere e a 148 frustate. A questa condanna si aggiunge quella del 2016 a cinque anni, per un totale di 38 anni e 148 frustate. Firmiamo l'appello per restituirle la libertà.

Nuovo incendio in Bangladesh, otto persone ferite

Un altro incendio in una fabbrica di abbigliamento del Bangladesh a Dhaka ha ferito otto persone, secondo i media locali. Questo tragico incidente è avvenuto durante un periodo di incertezza e di negoziati sul futuro dell’Accordo sugli incendi e la sicurezza degli edifici in Bangladesh.

Yemen, il terrore delle milizie, minorenni stuprati nella città di Ta'iz

 Amnesty International ha denunciato che minorenni anche di soli otto anni sono stati stuprati nella città yemenita e che i presunti autori, tra cui membri delle milizie sostenute dalla coalizione guidata dall’Arabia Saudita, restano ancora impuniti.

Diritto ad Abitare

Sgomberi immobili occupati, lettera aperta a tutti i Prefetti d'Italia

"No a sgomberi immobili occupati senza tutela delle famiglie. Lo dice la legge. Necessario che i Prefetti la applichino altrimenti rinvio di un anno. Si deve garantire operatività della Cabina di regia. Lo dice l’articolo 31 ter della legge 132/2018 meglio conosciuta come decreto sicurezza Salvini".

! W 2019 W !

I nostri migliori auguri dei/agli abitanti delle città e delle campagne che R-Esistono: che riconoscono e sviluppano i propri diritti rompendo le barriere, costruendo ponti prendendosi cura del nostro pianeta, generando e rafforzando l'unità e la solidarietà.

Appello per le Giornate Mondiali Sfratti Zero per il Diritto alla Casa, alla Città e al Territorio

Durante il mese di ottobre sono previste iniziative popolari in molti paesi di Asia, Africa, Europa, Nordamerica, America Latina e Caraibi, che culmineranno nell'Incontro Internazionale per Città Egualitarie (Buenos Aires, 28-31 ottobre 2018), parallelamente all’incontro delle autorità locali Urban 20.

L'Editoriale di Mario Albanesi

"Ignoranza di massa"

Negli USA stanno ammodernando l'arsenale nucleare dotandolo di piccole bombe atomiche dette anche “tascabili”, destinate ad essere impiegate negli attuali teatri di guerra per ingenerare nei cittadini fatalismo e assuefazione.

Ambientalismo

"Occasione persa per il Parco di Centocelle"

Circolo Legambiente “Si può fare”: "Ancora un'occasione persa per Roma e per il Parco archeologico di Centocelle. L'ennesimo scarico di responsabilità da parte dell'amministrazione comunale sulla messa in sicurezza del parco".

Toscana: Cave di Stazzema, pronto un nuovo scempio della montagna?

La Conferenza dei Servizi sta per decidere sull’approvazione definitiva di un Piano: in aree naturalisticamente integre sono previsti oltre 28 ettari di nuove cave, che deturperanno per sempre un paesaggio d’inestimabile valore mondiale.

Petizione a Zingaretti: "Il Lago ex-Snia venga inserito tra le acque demaniali!"

Venerdì 15 marzo #GlobalClimateStrikeForFuture centinaia di persone da tutta la città sono arrivate al Lago ExSnia per chiedere ancora una volta alla Regione Lazio e il Presidente Nicola Zingaretti che tutta l'area sia riconosciuta Monumento Naturale e che il Lago venga inserito tra le acque demaniali.

Mondo Animalista

Newsletter OIPA del 18 marzo 2019

Undici cani malati, denutriti e pieni di parassiti, di cui una femmina in avanzato stato di gravidanza, detenuti in una struttura fatiscente ed abusiva, tra montagne di feci e urina, senza cibo né acqua: l’intervento delle guardie zoofile dell’OIPA di Roma ha portato al sequestro degli animali.

Festival VeggieWorld a Torino il 30-31 marzo

Sabato 30 e domenica 31, al Palavela di Torino è di scena il VeggieWorld, festival vegan internazionale. AgireOra sarà allo stand C12 con Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana - SSNV.

Newsletter OIPA dell'11 marzo 2019

Una storia che ha del paradossale, quella emersa durante i controlli da parte delle guardie zoofile dell’OIPA di Roma: circa un anno fa la piccola meticcia Trilly è stata trovata per strada mentre vagava in cerca di cibo tra i cassonetti dell’immondizia, magra e disorientata.

Società

"Bloccare gli F-35 si può"

La Legge di Bilancio 2019 non blocca i finanziamenti per gli F-35. E le spese militari non diminusicono, anzi, aumentano del 2%: quest’anno spenderemo 460 milioni in più per le armi. E tra poche settimane dovrà essere pronto il Documento programmatico pluriennale per la Difesa 2019-2021.

R.D. Congo: rimosso capo servizi segreti accusato di violenze

Il capo dei servizi segreti della Repubblica Democratica del Congo, Kalev Mutond, sanzionato dall’Unione Europea per la repressione degli oppositori politici, è stato sostituito dal suo vice, Justin Inzun Kakiat.

È cruciale trasferire nelle persone competenze e fiducia nei propri mezzi

«Per realizzare i diritti delle persone con disabilità, il tema dell’empowerment - cioè del trasferire nelle persone competenze e fiducia nei propri mezzi - è cruciale»: lo ha sottolineato Giampiero Griffo, uno dei “padri italiani” della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità.

Volontariato

Padova, piazza principale della Giornata della Memoria e dell'Impegno

Il 21 marzo rappresenta "sempre la tappa di un impegno che dura 365 giorni all'anno nelle scuole, nelle università, nelle associazioni, nelle parrocchie e dovunque i cittadini vivono quella responsabilità per il bene comune che è il primo antidoto al male delle mafie e della corruzione".

È un impegno quotidiano, anche in Repubblica Centrafricana

Ogni giorno, all’interno del nostro Centro pediatrico a Bangui, in Repubblica Centrafricana, ci assicuriamo che le condizioni di salute dei nostri pazienti con malattie croniche migliorino progressivamente, controllo dopo controllo.

"Ciao Paolo, con immenso dolore continueremo il cammino avviato insieme"

AOI, a nome delle organizzazioni socie, esprime profondo cordoglio ai familiari per la perdita di Paolo Dieci e vicinanza alle amiche e amici del Cisp e di Link2007, di cui era Presidente.

Abbiamo 104 visitatori e nessun utente online