Vaccini mRNA: la CIA e la difesa nazionale

Robert W Malone MD, MS – 27/10/2022 (traduzione automatica)

mRNA Vaccines: The CIA and National Defense (substack.com)

 

Trascrizione del video

 

Vaccini mRNA: realtà contro finzione

 

Il mio scopo non è quello di sopraffarvi con tutte le varie clip, ritagli di giornale, articoli di riviste scientifiche, eccetera, eccetera, ma piuttosto di aiutarvi a comprendere la tecnologia e perché viene spinta e come viene spinta. Presenterò questo come focalizzato sulla comprensione, non sulla politica.

Ora questo potrebbe suscitare alcuni, “Oh, sei solo un’opposizione controllata”. Questo sembra essere un tema preferito che sta colpendo me, Jordan Peterson e Peter McCullough e un certo numero di altri, che è estremamente divisivo in questo momento e non sta aiutando nessuno di noi. Ma giusto per mettere le cose in chiaro, due mesi fa nella Dichiarazione IV del Global COVID Summit abbiamo fatto dichiarazioni inequivocabili sulla necessità di perseguire, che la necessità di responsabilità c’è, che il vaccino dovrebbe essere fermato. Non sono né salvati né efficaci, eccetera. Voglio solo chiarire che ho pubblicato, e i miei colleghi del Global COVID Summit e dell’International Alliance of Physicians and Medical Scientists sono stati molto chiari sulla nostra posizione riguardo a questi prodotti. Non li chiamerò vaccini. Penso che non sia davvero un termine appropriato data la loro attività, ma non è il mio scopo qui. Spero che, se riesco a far funzionare le diapositive, ecco, che quando avremo finito con questo, capirete queste cose fondamentali. Quali sono i driver della risposta alla crisi COVID e le molteplici verità dietro di loro?

Guardare alla comprensione della tecnologia dell’RNA come un modo per iniziare a dare un senso a ciò che tutti abbiamo vissuto. Paolo vi ha appena dato un’altra lente attraverso la quale potete vedere ciò che è accaduto. Ce ne sono molti altri. Per esempio, ha appena accennato al Forum economico mondiale e all’Organizzazione mondiale della sanità, alla collusione con le Nazioni Unite, eccetera. Non ha davvero parlato delle iniziative della Bill & Melinda Gates Foundation. Ci sono così tanti modi diversi in cui possiamo capire e iniziare a elaborare ciò che abbiamo vissuto negli ultimi due anni e mezzo. Parlo di questi vari modi in diversi forum. Ma questo, mi concentrerò solo sulla tecnologia dell’RNA. È sufficiente gestirlo nel tempo che abbiamo qui.

Qual era il bisogno medico insoddisfatto che veniva affrontato? Penso che sia importante per noi capire almeno quei punti di vista dell’altra parte che sono comprensibili. Ci sono chiaramente aspetti che sono nefasti, ma voglio che comprendiate almeno una parte della logica sottostante. Comprendere la tecnologia dei vaccini genetici, incluso l’mRNA. Qual è davvero la tecnologia? È stato presentato a molte persone come una scatola nera. Ha questo acronimo che sembra molto intimidatorio a molte persone. Spero che quando lascerai qui, sentirai di avere una buona comprensione di ciò che è la tecnologia, quali sono i suoi fondamenti in modo da poter elaborare le informazioni e leggere i documenti e prendere le tue decisioni su ciò che pensi che le cose significhino.

Voglio che tu capisca la differenza tra il payload e la piattaforma. Stiamo parlando dei fondamenti della farmacologia di questa categoria di prodotti. Voglio che tu capisca come e perché viene spinto. Questo è più su di me che cerco di darvi intuizione e comprensione di ciò che sta accadendo qui visto attraverso questa lente della tecnologia mRNA e le falsità e le verità che ci sono dietro. È solo una delle tante lenti. Ho parlato della formazione di massa. Ho parlato del World Economic Forum. Ho parlato dello stato amministrativo. Ci sono così tante variabili che potremmo parlare per otto ore, ma mi concentrerò solo sull’RNA.

Perché i vaccini mRNA? Perché questo viene spinto? C’è questo globale universale, e capire che ciò che avete vissuto qui in Virginia è rispecchiato dalle persone con cui stavo parlando a una conferenza a Padova, in Italia, circa un’ora e mezza fa. Le stesse cose sono state sperimentate in Brasile, in tutto il mondo occidentale. Perché è stato spinto? Qual è il bisogno insoddisfatto che viene affrontato? Ora, non sto dando un valore al fatto che siano giusti o sbagliati. Voglio solo che comprendiate la logica sottostante, almeno in superficie di questo.

Il problema che abbiamo è che la tecnologia per consentire agli individui di progettare armi biologiche è diventata così banale che un anziano universitario che lavora fuori dal loro, o qualcuno con un livello di istruzione simile, possono auto-addestrarsi, lavorando fuori dal loro garage con cose che possono ottenere da eBay, può facilmente ricreare le combinazioni di agenti patogeni più letali che il nostro governo ha escogitato nel programma di guerra biologica che abbiamo gestito per anni. Non sto dicendo che non lo stiamo ancora eseguendo. Lo facciamo sotto un nome diverso. Noi la chiamiamo ricerca difensiva sulle armi biologiche, non ricerca offensiva sulle armi biologiche. Non sono sicuro di quale sia la differenza, ma questo è il linguaggio imposto dal trattato di guerra biologica che è stato firmato. Perde come un setaccio.

Ma voglio che tu capisca, e se non ti dispiace tenere le diapositive sul monitor perché ne ho bisogno perché ho una certa età che ho bisogno di queste connessioni visive. Solo per inquadrarlo, con la tecnologia tradizionale dei vaccini, prevediamo di avere vaccini, se tutto va bene, per tutti gli agenti di guerra biologica schierati fino alla fine della seconda guerra mondiale, cioè tularemia e vaiolo e tutte quelle cose. Vaccini per tutti gli agenti di guerra schierati fino alla fine della seconda guerra mondiale, e li avremo tutti entro il 2050 se tutto va bene.

Chiaramente, ora siamo in un ambiente in cui un giovane adulto o un cattivo attore in qualsiasi parte del mondo può creare armi biologiche molto potenti. Chiaramente, non abbiamo la capacità di rispondere in modo efficiente. Questo è il bisogno medico insoddisfatto di fondo. Questo è il problema. Dobbiamo essere tutti chiari su questo punto. Siamo tutti finiti. Non sto difendendo in alcun modo il modo in cui questo è stato schierato. Non sto dicendo che questa soluzione sia la soluzione migliore. Sto solo dicendo che c’è un bisogno medico insoddisfatto, che è una minaccia molto significativa. Non è banale. Non è frutto dell’immaginazione di Cheney che gli agenti di guerra biologica possano essere progettati.

Sono convinto che abbiamo fatto la maggior parte dell’ingegneria fino a questo punto, e le cose che usciranno nel prossimo libro di Bobby (Robert F. Kennedy, Jr.) faranno saltare i vostri circuiti in termini di ciò che abbiamo fatto in Georgia e Ucraina. Lo parcheggeremo. Queste cose vengono fatte. Il problema è che una volta che vengono lasciati liberi, cosa che tutti abbiamo sperimentato negli ultimi tre anni, sono quasi tre anni in realtà. È la fine di settembre, i dati mostrano che l’inizio dell’epidemia è stato almeno settembre del 2019, se non prima. Abbiamo tre anni di esperienza in ciò che questo significa.

Una volta che queste cose sono lasciate libere, possono spazzare il mondo. La tecnologia è ora avanzata al punto in cui gli agenti patogeni possono essere ingegnerizzati in modo che siano relativamente specifici per diversi gruppi etnici in base alla loro genetica. Gli agenti patogeni possono essere ingegnerizzati. Posso dirvi che i miei amici, o quelli che erano i miei amici alla DTRA, Defense Threat Reduction Agency Chem Bio Division, sono estremamente consapevoli che gli agenti possono essere progettati per colpire i gruppi etnici. Questo è il campo di battaglia. Questo è il vero ambiente in cui ci troviamo. Dobbiamo disporre di una tecnologia che consenta una risposta rapida.

Dobbiamo disporre di una tecnologia per consentire una risposta rapida alle squadre delle forze speciali che entreranno ovunque si trovino i cattivi quando li rileveremo e affronteremo quel problema e li elimineremo. Queste forze speciali devono essere protette. Abbiamo bisogno di capacità che possano essere schierate a livello di battaglione. Abbiamo bisogno di capacità che possano essere implementate a livello di popolazione. Questa tecnologia dell’RNA era una di quelle, insieme agli anticorpi monoclonali, che il governo ha a lungo creduto avesse un enorme potenziale per consentire quel tipo di risposta rapida.

In realtà a loro piacciono di più gli anticorpi monoclonali. L’idea alla base degli anticorpi monoclonali che piacciono davvero è che puoi somministrare questi prodotti a un gruppo di forze speciali. Vanno in teatro, fanno i loro affari, tornano fuori, vanno a vedere la moglie, l’anticorpo monoclonale è sparito. È stato cancellato. Yay. Il problema è che la tecnologia semplicemente non ha funzionato. La tecnologia degli anticorpi monoclonali è troppo goffa. È troppo ingombrante. Quello che abbiamo imparato negli ultimi tre anni è che virus e agenti patogeni possono evolversi per sfuggire abbastanza rapidamente perché sono abbastanza specifici. Abbiamo visto tutti l’evoluzione virale in tempo reale. L’abbiamo sperimentato.

Questo è il bisogno medico insoddisfatto e la giustificazione alla base di questo. Che c’è un bisogno insoddisfatto di una certa tecnologia, che ora consentirà una risposta rapida sia ai patogeni emergenti che ai patogeni ingegnerizzati come la guerra biologica o i patogeni basati sul terrorismo. Penso che possiamo essere tutti d’accordo sul fatto che vorremmo che esistesse una tecnologia del genere.

La verità è che la DARPA, che è il braccio di sviluppo operativo, fondamentalmente la CIA, si è innamorata della tecnologia dell’RNA oltre un decennio fa. Hanno deciso di capitalizzarlo e forzarlo nello spazio di mercato. Ad esempio, sono quelli che hanno capitalizzato attraverso In-Q-Tel, il loro braccio di investimento, i nuovi impianti di produzione di RNA in Canada. Questo è un programma della CIA. Non c’è ambiguità qui. Non sto raccontando segreti di stato.

La tecnologia è stata fondamentalmente tirata fuori dal bidone della spazzatura, perché era stata soppressa da Merck dopo che l’ho sviluppata oltre 30 anni fa. Poi è stato avanzato in modo molto aggressivo dalla DARPA. DARPA ha finanziato e fondamentalmente costruito Moderna. Stanno continuando a spingere tutto questo. Lo stanno spingendo attraverso il governo. Quello che state vedendo è il potere della comunità dell’intelligence e del nuovo complesso industriale di bio-difesa che si è sviluppato dopo gli attacchi all’antrace e va davvero oltre nell’essere in grado di spingere la loro agenda attraverso il governo.

Quando vedi tutte queste aggiramenti delle normali procedure e regole, ciò sta accadendo perché in gran parte la nostra comunità di intelligence sta spingendo attraverso la struttura amministrativa dello stato. Perché lo fanno? Penso che se facciamo un passo indietro per un minuto e diciamo: “Ok, proviamo a dare loro il beneficio del dubbio per un momento”. Quello che penso che stiano credendo è che devono spingere su questo, devono ottenere l’accettazione per questa tecnologia perché non ci sono alternative. La minaccia è così grave, secondo loro, nel loro mondo spettrale, la minaccia è così grave che qualcosa ha …

mondo spettrale. La minaccia è così grave che qualcosa deve esistere, e questo è qualcosa a cui si sono aggrappati. Ora, sto dicendo questo non per difenderli. Sto dicendo questo per cercare di aiutarvi a capire a cosa siete stati sottoposti. Vaccini a DNA contro RNA. Avevo avuto entrambe le idee al Salk nell’89. Il DNA può anche essere utilizzato per scopi vaccinali. Questa è l’idea centrale, la piccola intuizione brillante che ho avuto. Non credo di essere arrogante nel dirlo. Questa piccola cosa che mi è venuta in mente quando ero in questo laboratorio di terapia genica al Salk, e mi sono reso conto che avevamo un problema. La terapia genica non avrebbe funzionato perché i nuovi geni che sono i geni buoni sono visti dal sistema immunitario come semplicemente diversi. Stanno producendo proteine diverse e il tuo sistema immunitario non sa se è una proteina buona o una proteina cattiva. Sa solo che è una proteina diversa. Lo attaccherà.

E questo si è rivelato essere il difetto logico nella terapia genica. E non l’hanno ancora risolto. L’unico modo per risolverlo è mettere i geni in un compartimento immunocompromesso come la parte posteriore dell’occhio o alle persone immunodepresse. E fondamentalmente ero lì come studente appassionato che voleva sviluppare la terapia genica, mi sono reso conto che l’intero campo in cui avevo dedicato la mia vita non avrebbe mai funzionato. E mi è venuta l’idea, oh, beh, potrebbe essere usato per suscitare una risposta vaccinale. La terapia genica potrebbe essere utilizzata per i vaccini. Ecco perché ho detto fino in fondo, questi non sono davvero vaccini. Si tratta di tecnologie di terapia genica applicate alla vaccinazione. Ciò include i vettori adenovirus. È esplicito.

E la prima forma di realizzazione, ho depositato questi brevetti, e includevano l’uso dell’mRNA in particolare. Pensavo che avesse dei vantaggi, ma anche del DNA. E il mondo ha raccolto la parte del DNA perché ha funzionato nei topi. Merck acquistò i diritti e spese ben oltre un miliardo di dollari che non avrebbero mai potuto farlo funzionare. E l’hanno semplicemente abbandonato fino a quando, come ho detto, la CIA ha praticamente raccolto la parte di RNA dal bidone della spazzatura e l’ha spinta in avanti e l’ha fatta funzionare. Quindi, questo è ciò che sta accadendo qui. Si tratta dell’idea che possiamo usare la tecnologia della terapia genica, fornire geni nel tuo corpo e far sì che le tue cellule diventino piccole fabbriche manifatturiere, per produrre una parte di un virus, una proteina estranea, e generare una risposta immunitaria, sia una cellula T che una cellula B. Quindi, immunità cellulare e umorale contro quella proteina estranea in un modo che sarebbe molto simile a quello che si avrebbe se si fosse infettati dal virus. Ma non c’è virus. Questa era la logica.

Il problema è come tutto, tutto sembra fantastico sulla carta, e poi, devi farlo funzionare, e devi affrontare le conseguenze quando le cose non vanno bene. Volevo solo che lo capissi. La logica per cui l’mRNA era perché l’mRNA in genere dura solo poche ore o forse mezza giornata dopo che è stato prodotto nel tuo corpo. L’idea che avevo allora era che questo RNA potesse essere usato come un farmaco, somministrato, e che se qualcuno ha una tossicità, una reazione tossica, sarà degradato e sparito. Proprio come si elimina la maggior parte delle droghe. E poi, un medico può decidere, non facciamolo di nuovo. Questa era l’idea alla base dell’RNA in contrapposizione al DNA, che rimane in giro per molto, molto tempo nel tuo corpo una volta che è in una cellula. Ecco da dove è partito.

Ora, parliamo di, ricordate, il mio obiettivo è che usciate da questa comprensione. Questo non è un focus sull’esprimere giudizi. Questo è un obiettivo per consentirti di comprendere cosa sta succedendo. E il punto di partenza è che dovete capire che il DNA produce RNA, e l’RNA produce proteine. Non tutti sono passati attraverso la biologia moderna e comprendono il dogma centrale, ma è lì che sta andando. L’mRNA è uno dei molti diversi tipi di RNA. È un acronimo. Sembra spaventoso per alcune persone. Significa RNA messaggero. Ci sono altri tipi di RNA. RNA ribosomiale, RNA di trasferimento. Fanno cose diverse. L’RNA è solo una molecola, un polimero che il tuo corpo usa per molte cose diverse.

E uno di questi è quello di trasferire informazioni dal DNA al macchinario di produzione delle proteine. E così, l’idea di usare l’mRNA come farmaco è fondamentalmente come dirottare l’apparato normale. Se pensate all’RNA come a un nastro adesivo per dire alla piccola macchina che produce proteine cosa produrre, state prendendo e attaccando una molecola estranea, un RNA estraneo che non è fatto da una copia del vostro DNA, e questo farà sì che il macchinario di produzione delle proteine produca una proteina diversa, una proteina da un virus. Volevo solo che lo capissi. E questo è solo un diagramma di quei diversi tipi di RNA e dei macchinari. Non abbiamo bisogno di entrare nella biologia molecolare di esso.

E ora conosciamo tutti questo virus. Tutti sono diventati virologi ed epidemiologi negli ultimi tre anni. E la proteina spike sulla destra, come potete vedere, ha una specie di due parti. Uno è una parte che si attacca alla cellula. E a proposito, esiste come un trimero. Mi piace pensarlo come un amo acuto, chiunque va a pescare. È un trimero. E il piccolo gancio è all’estremità, quindi le punte o il dominio di legame del recettore, e la parte a cui si lega la corda è la subunità S1 che si attacca alla cellula quando viene prodotta. Questa è la struttura di base del virus e della proteina. Ora, queste sono immagini, e sono difficili da vedere da dove ti trovi. Vi parlerò della tecnologia, della piattaforma di formulazione.

Questi non sono liposomi. Questi sono grassi caricati positivamente e l’RNA è negativo. E prendi questi grassi e li mescoli con l’RNA, e tutto collassa in un globo. Il problema è che quando collassa in un globo come questo, può attaccarsi ad altri globi. Produce aggregati molto grandi. Ecco perché le persone che somministrano questi vaccini hanno linee guida molto rigide. Una volta aperta la bottiglia e idratata, devono usarla entro un breve periodo di tempo perché altrimenti forma grandi aggregati. E quei grandi aggregati possono essere tossici per le persone. E c’è una tecnologia utilizzata per impedire che questa aggregazione accada. Ed è una di quelle diverse piccole parti che si trovano in quel pannello superiore che mostra esempi schematici delle sostanze chimiche che vengono utilizzate, questi grassi caricati positivamente, e alcune delle altre cose che vengono aggiunte alla formulazione, che include il colesterolo, tra le altre cose.

E uno di questi è il glicole polietilenico. E il glicole polietilenico è probabilmente responsabile di gran parte dell’anafilassi a breve termine. Queste sono persone che muoiono entro un’ora o due dopo la somministrazione. Alcune persone hanno ipersensibilità al glicole polietilenico. Il glicole polietilenico è lì per impedire a queste cose di aggregarsi, ed è specificamente progettato in questo caso in modo che cada dalla particella subito dopo perché altrimenti impedirebbe alla particella di legarsi alle cellule e consegnare l’RNA. Questo è un po’ tutto ciò di cui voglio parlare, dell’idea centrale. E come potete vedere da quella piccola spirale, tutto questo si aggrega e si forma attorno a un RNA sintetico che viene prodotto in provetta. Non è davvero RNA. La roba che viene somministrata non è RNA naturale. Questo è un altro … Paolo ha la sua lista di bugie.

Un’altra delle bugie è che la roba che viene iniettata con questi vaccini non è veramente RNA. È modificato. Una delle quattro parti, AUGC, che forma la perla, il filo di perle. Pensa a un filo di perle con quattro colori diversi. Questo è RNA. Ma uno di questi colori, la U, è in realtà una U modificata. È pseudouridina. Ed è messo lì perché l’RNA ha due problemi come meccanismo per la vaccinazione, come meccanismo di consegna.

Uno è che queste formulazioni sono incredibilmente infiammatorie. Provocano… Se vuoi generare pus, prendi queste formulazioni senza tutte le campane e i fischietti che hanno dovuto mettere su di loro e iniettali in un animale. Sono altamente infiammatori e sono ancora infiammatori ora. Ora lo sappiamo. Abbiamo sperimentato negli ultimi tre anni. Questo è sempre stato il problema con la tecnologia. E hanno cercato di risolverlo incorporando questa U modificata chiamata pseudouridina, che deprime la risposta immunitaria all’RNA e molte altre cose. E fa durare l’RNA molto più a lungo in modo che possa continuare a produrre proteine.

La pseudouridina è ciò che viene messo attraverso questo RNA piuttosto che l’uridina regolare. E poiché lo ha, conferisce queste attività, ma non è un RNA naturale. Non è quello che le idee che mi sono venute in mente inizialmente. La roba sarebbe rimasta in giro solo per poche ore. Ora, questo è troppo piccolo per me da leggere e probabilmente è troppo piccolo per essere letto da voi, ma la linea di fondo, come ho detto, è che la pseudouridina modifica notevolmente l’intera equazione in tanti modi diversi. E quando è stato sviluppato e brevettato da UPenn come modifica ai brevetti e alla tecnologia di base, non è stato davvero capito cosa facesse.

La biologia della pseudouridina non è ancora compresa. E questo fa parte della storia di tutto questo è che la gente ha in qualche modo anticipato i loro sci fino in fondo. Hanno spinto la tecnologia perché la vogliono così tanto perché il bisogno medico insoddisfatto è così profondo. Hanno così paura del rischio, in parte perché stiamo creando quel rischio. Ma questa è un’altra storia. E volevano avere qualcosa che fosse universale, che potessero applicare per qualsiasi nuovo agente patogeno e che potesse passare direttamente dal gene al vaccino. Questa è l’idea.

E quello che hanno fatto è stato affrettare le cose senza capirlo. Ora, ricorderete che stiamo amministrando, stiamo tutti ricevendo … Coloro che hanno ricevuto il vaccino, lo ricevono nel loro deltoide. E quello che la FDA ha detto a tutti i dottori e Pfizer ha detto a tutti i documenti, è che quell’RNA, quei complessi vanno a drenare i linfonodi, e lo fanno. I linfonodi ascellari che drenano da quel deltoide prendono quel complesso, è convogliato lì attraverso i linfatici, e molti di essi vanno lì. Sfortunatamente, i dati mostrano che va anche su tutto il corpo. Ma ai tempi in cui questo era appena iniziato, tre anni fa, beh, potevamo discuterne, ma mentre questi particolari prodotti venivano sviluppati, venivano venduti, la tecnologia veniva venduta che le formulazioni utilizzate sarebbero andate solo a quei linfonodi. Ora, sappiamo che non è vero, ma è così che è stato lanciato.

Ora, cosa succede quando questo è fatto? La grande storia qui alla base di tutta questa frode e tutto ciò di cui Paul sta parlando è che la FDA non ha fatto il suo lavoro. La FDA non ha fatto il suo lavoro, credo, perché è stata spinta nella posizione di dover andare avanti con ciò che la comunità dell’intelligence voleva e tutta la spinta della Casa Bianca e ovunque avessimo bisogno di avere questa tecnologia, avevamo bisogno di avere questa tecnologia distribuita a livello globale. E così, permetteremo solo che molti angoli vengano tagliati.

Infine, all’inizio di quest’anno, con questo articolo pubblicato a gennaio, un gruppo della Stanford University ha posto le domande. Quanto dura l’RNA lì? Per quanto tempo viene prodotta la proteina, la proteina spike? Quanta proteina spike viene prodotta? Domande fondamentali che avrebbero dovuto essere conosciute fin dall’inizio. Ma la FDA non ha costretto le aziende farmaceutiche a fare quei test perché lo giustificavano. Hanno fatto un piccolo cenno con la mano.

… Poiché lo giustificavano, hanno fatto un piccolo gesto della mano. Hanno detto: “Questi non sono prodotti di terapia genica. Questi sono prodotti vaccinali”. Questa è una bugia, una bugia conveniente, ma è quello che hanno fatto e che ha permesso loro di giustificare solo l’applicazione della lista di controllo della sicurezza del vaccino presso la FDA piuttosto che applicare anche la lista di controllo della terapia genica. Questo è il motivo per cui quando ho iniziato a parlarne e ho detto: “Questa è la terapia genica”. Ho ricevuto così tanto contraccolpo da tutti i fact checker della stampa, eccetera, perché non potevano permettere che venisse fuori la narrazione che questo è in realtà un prodotto di terapia genica applicato per scopi vaccinali. Ma sappiamo che i produttori sapevano che era così perché lo avevano detto nei loro documenti SEC prima che tutto ciò accadesse anni fa, ok? Quindi questo è un altro dei piccoli sgarbi di mano che è stato usato.

Ma questo gruppo a Stanford andò e alla fine fece il lavoro che avrebbe dovuto essere fatto prima che questo fosse somministrato a tutti noi, e cosa trovarono? Bene, tra le altre cose che hanno documentato, questo è uno dei primi documenti chiave che l’imprinting immunitario sta accadendo, motivo per cui quando si viene moltiplicati i colpi, e penso che questi booster renderanno ancora peggio, in realtà si diventa più suscettibili all’infezione virale perché il sistema immunitario è sintonizzato solo per rispondere al ceppo storico, non il ceppo attuale.

Ma hanno trovato altre cose qui, e mi dispiace che questo sia troppo testo, quindi te lo dirò. Quello che hanno scoperto è che i livelli di proteine, questi sono pazienti reali, questo non è modelli animali o altro, questi sono pazienti che hanno ricevuto il vaccino, i livelli di proteina spike nel sangue di questi pazienti erano molto più alti dei livelli di proteina spike trovati dopo l’infezione. Con l’infezione, il virus sta lentamente iniziando a replicarsi nel naso e nella faringe orale e nella bocca e nel tratto respiratorio superiore e il sistema immunitario sta entrando in azione e iniziando a neutralizzarlo, e stanno combattendo come equilibrio graduale e si traduce in una crescita lenta della quantità di antigene.

Con l’RNA, quando quel giovane signore lì che sta andando a dormire riceve il suo vaccino, che si spera non abbia preso, quello che succede è che il suo corpo riceve un carico di antigene spike che viene praticamente scaricato nel suo flusso sanguigno in un corso di tempo molto breve, molto diverso dall’infezione naturale. E così quando la gente dice: “Beh, perché dovresti vedere la tossicità con la proteina spike dei vaccini e non vedere lo stesso … Perché dovrebbe essere peggio con i vaccini che con l’infezione?” Bene, a causa del dosaggio, vengono prodotte molte più proteine e, a proposito, vengono prodotte per molto tempo, circa 60 giorni o più. Non hanno testato oltre i 60 giorni. Inoltre, l’RNA non scompare dopo poche ore come l’RNA reale, questo RNA che contiene pseudouridina dura fino a 60 giorni finché lo testano. Ancora una volta, questo non è teorico, questo è mettere aghi nei linfonodi ascellari dei pazienti, prendere un campione e chiedere è l’RNA lì e prendere campioni di sangue e chiedere quante proteine sono in quei campioni di sangue. Questo spiega molto di ciò che abbiamo vissuto.

Poi c’è questo problema, e questo fa parte delle bugie di cui parlava Paolo che tutti abbiamo sperimentato, che l’immunità naturale non è buona come l’immunità indotta dal vaccino. Ci sono molti, molti documenti che dimostrano che non è vero. E dai primi principi è facile capire perché non è vero. Quando hanno costruito questi vaccini hanno scelto di iniziare fondamentalmente con ciò che era stato fatto prima e hanno fallito con lo sviluppo del vaccino MERS e SARS 1 e utilizzare solo una singola proteina, hanno usato solo la proteina spike e hanno usato l’intera proteina spike perché negavano che l’intera proteina spike fosse una tossina e lo sono ancora, Ma stanno iniziando a dover ammettere questo punto.

Ma hanno usato solo un antigene. Quando vieni infettato dal virus, monti un anticorpo e una risposta immunitaria cellulare contro un sacco di antigeni, e quindi se il virus inizia ad evolversi per eludere la sorveglianza immunitaria sulla proteina spike, che è quello che è successo di fronte a tutti questi vaccini che tutti hanno in tutto il mondo, Se inizia con un’immunità naturale, se inizia ad evolversi per sfuggire a quella soppressione immunitaria, la pressione immunitaria sul picco, non può farlo nello stesso momento in cui si sta evolvendo per sfuggire a tutte le altre forme di pressione immunitaria che sono lì a causa di tutte le altre proteine che produce. Questo è fondamentale. Tutti lo sanno nel mio campo, ma hanno negato questo e questa è l’insistenza sul fatto che il loro approccio è il migliore ed è accurato e non guiderà la fuga immunitaria, eccetera, eccetera. Ma i dati sono ora disponibili, l’immunità naturale è più robusta, più duratura, più protettiva e, probabilmente, si traduce in molto meno sviluppo [non udibile 00: 33: 50].

Quali sono i rischi? Vediamo se riesco a leggerli qui. Questa è in realtà l’analisi cumulativa del rapporto sugli eventi avversi post-autorizzazione di Pfizer, questo è dai dati che sono stati costretti a essere rilasciati da Pfizer per ordine del tribunale invece di essere ritardati per 7 anni, come Paul stava parlando. Disturbi generali centrali, disturbi del sistema nervoso, disturbi muscoloscheletrici, disturbi gastrointestinali, disturbi respiratori, disturbi della pelle, infezioni, cardiaci, vascolari, psichiatrici, sangue e linfatici, occhi, immuni, e così via. Nella divulgazione di Pfizer, sono 11 pagine, ok? Hanno conosciuto tutte queste cose. Questo non è quello che pensavano potesse accadere, questo viene dalla vigilanza farmacologica di Pfizer con i loro vaccini autorizzati, perché la roba che è qui negli Stati Uniti non è il prodotto autorizzato, tra l’altro. Questi sono dati provenienti da tutto il mondo accumulati da Pfizer dal team di farmacovigilanza, e questo è ciò che stanno segnalando alla FDA, che la FDA ovviamente ha poi negato che stesse effettivamente accadendo.

L’elenco degli eventi avversi è enorme, è come niente che nessuno di noi abbia mai visto con un prodotto come questo. Certamente non ho mai visto nulla di simile con questo vaccino, per non parlare della mortalità. E perché il nostro governo e le nostre agenzie di regolamentazione, sia negli Stati Uniti che a livello globale, non sono disposti ad affrontare questo è un’altra intera discussione sulla politica e la corruzione che è andata avanti, e Paul ha toccato un po’ questo aspetto, ma potremmo andare avanti per ore.

Ora, l’ultima cosa fondamentale che voglio farvi capire mentre parliamo di questo, parliamo di queste tecnologie di vaccini genetici, e vi garantisco che saranno distribuite su di voi per anni, ma dovete capire alcuni di questi fondamenti, piattaforma contro carico utile, e tutti si confondono in questo. C’è la tecnologia della piattaforma, che ha il potenziale per consentire una nuova classe di prodotti farmaceutici, terapie, trattamenti personalizzati per gli individui per il loro cancro, tutti i tipi di cose buone, questo è il motivo per cui queste aziende hanno la loro capitalizzazione di mercato, potenzialmente per consentire una nuova classe di prodotti farmaceutici basati sulla consegna di informazioni genetiche.

L’idea, come ho detto con la piattaforma, è che puoi passare direttamente dalla sequenza genetica al prodotto e abbreviare i tempi di sviluppo perché la produzione è la stessa, indipendentemente dalla sequenza. Basta inserirlo nel computer. Ecco perché lo adorano. Pensano che una volta ottenuto un processo di produzione standard con tutte le caratterizzazioni ad esso associate, non devono farlo di nuovo. Possono semplicemente andare al computer, digitarlo, sequenziare qualunque cosa sia, fare medicine personalizzate per tua moglie perché ha il cancro o qualsiasi nuovo agente patogeno che è venuto fuori dall’Africa centrale o qualunque cosa sia. Questo è il loro sistema di credenze.

La piattaforma mRNA include tutte le cose necessarie per produrre e consegnare l’RNA, che è separato dalla cosa che è fatta, la proteina che è fatta, che è chiamata il carico utile. È importante per te capire che andare avanti per dare un senso a tutte queste cose. Ok, quindi capisci la piattaforma rispetto al carico utile, la proteina spike e l’RNA che ricopre la proteina spike è il carico utile. Il modo in cui è confezionato, assemblato, prodotto, testato, eccetera, è la piattaforma. La piattaforma è costituita da questi grassi, il glicole polietilenico, altri RNA, l’mRNA sintetico, altri componenti.

C’è ossido di grafene? Il problema che ho con questa domanda, che mi viene in mente da quasi due anni, è che non c’è modo per me di sapere se c’è ossido di grafene o meno. C’è molto ossido di grafene nell’ambiente generale, e l’unico modo in cui questo può mai essere dimostrato come vero o falso è se, numero uno, le aziende farmaceutiche si ripuliscono con i componenti che sono in questi prodotti, e non lo rilasceranno bene, ok? Non rilasceranno un elenco completo dei componenti. Oppure, un’agenzia di regolamentazione o qualcun altro autorizzato testerà i lotti che escono dalla linea rigorosamente in modo controllato con una chiara catena di custodia come hanno sempre fatto in passato, e che è vietato fare per contratto da questi produttori.

Quindi il problema che ho con l’ossido di grafene e gli altri contaminanti è che nella maggior parte dei casi non c’è un buon modo per rispondere a questa domanda perché ci è vietato rispondere a quella domanda perché, attraverso il contratto, le agenzie di regolamentazione non sono in grado di fare il loro lavoro in tutto il mondo e valutare cosa c’è effettivamente in quelle fiale. Sono veramente puri? L’identità è ciò che è definito? La potenza è ciò che è definito? Le aziende farmaceutiche hanno stipulato contratti che impediscono che ciò sia noto.

Non c’è dubbio che abbiamo contaminanti di piccoli frammenti di vetro e piccoli frammenti metallici in molti lotti, non necessariamente in tutti i lotti, e questi sono tipi noti di contaminanti che provengono da processi di produzione farmaceutica esistenti come riempimento / finitura, e sono assolutamente tossici. E ancora, questa è la prova che le agenzie di regolamentazione non hanno fatto il loro lavoro. Questo è il loro compito è quello di garantire purezza, potenza e identità.

Il carico utile include anche i processi di produzione, purificazione e collaudo, di cui ho appena parlato, sono stati cooptati. Include il pacchetto normativo, compresi i test non clinici. Quindi questo è il famigerato test sugli animali che è stato fatto non con l’RNA codificante spike, ma con la proteina lucciola chiamata luciferasi, usando il metodo meno sensibile per rilevare dove va il prodotto, che è l’imaging di tutto il corpo invece di sezionare i tessuti e analizzarli. In qualche modo la FDA ha permesso che la lana fosse tirata sopra i loro occhi dalle aziende farmaceutiche e hanno permesso loro di utilizzare il metodo meno sensibile per determinare dove va questa roba e dove sta producendo proteine. Questo è un altro enorme fallimento.

Ma la piattaforma include tutti questi dati, riempimento, finitura, distribuzione e archiviazione, tutto ciò va nella tecnologia della piattaforma. E il carico utile è, come ho detto, l’RNA, che fa sì che le vostre cellule diventino gli impianti di produzione. E che l’RNA stesso può avere attività biologica, quindi ho parlato dell’immunosoppressione pseudouridina, aumento dell’emivita. Un altro grosso problema con questi prodotti è che durante il produttore dell’RNA stesso o dell’RNA pseudouridina, ciò che accade è che la polimerasi, la cosa che la sta facendo in questa reazione biologica, si ferma periodicamente e quando lo fa rilascia un frammento di RNA che è incompleto. Quei frammenti di RNA…

RNA incompleto. Questi frammenti di RNA sono biologicamente attivi. Possono interferire, possono suscitare risposte immunitarie, ogni genere di cose. E non hanno un buon modo per purificarli. Quindi il materiale che viene iniettato, non è solo un falso RNA, una pseudo uridina, incluso l’RNA, ma è un’intera miscela di roba di cui sperano che la maggior parte sia la cosa che vogliono. Ma non hanno creato alcuna linea guida di purificazione per tutti questi altri contaminanti. Se si trattasse di un farmaco normale o di un normale biologico, la FDA esaminerebbe rigorosamente e garantirebbe che sia solo il biologico che si afferma di essere e non abbia altri contaminanti o giù di lì, se sono contaminanti ci sono linee guida rigorose su quanto. Questo non esiste qui.

Il carico utile include anche la proteina. E la proteina primaria in questo caso è spike. In altri casi è l’emoagglutinina influenzale per i nuovi vaccini antinfluenzali. Ma quella proteina che ora conosciamo può avere altre cose incorporate in essa. E ho menzionato la storia del veleno di serpente. Non credo che l’analisi delle sequenze supporti questa tesi del Dr. Artis. Non sono assolutamente convinto. Ma la possibilità che queste proteine possano essere ingegnerizzate per includere altri antigeni, o includere altri antigeni è assolutamente fattibile, è assolutamente praticabile. Quindi il carico utile e la sequenza del carico utile e ciò che provoca la produzione delle cellule sono cruciali.

Ora, come e perché questo viene spinto? Ovviamente, abbiamo tutti sperimentato la propaganda e la censura, e Paolo ne ha parlato. L’ho sperimentato personalmente. Questa è una guerra dell’informazione incontrollata, una guerra dell’informazione senza restrizioni a un livello che il mondo non ha mai visto prima. Abbiamo una situazione in cui tutti i principali media sono controllati da grandi entità finanziarie che sono le stesse che controllano l’industria farmaceutica. E funzionalmente, controllare il nostro governo. Quello che abbiamo visto è che la guerra dell’informazione propagandistica blocca chiunque riveli eventi avversi, come tutti voi che vi siete alzati e avete detto di aver conosciuto direttamente persone che sono morte o sono state danneggiate. Sono stato danneggiato dal vaccino. Non è permesso discuterne.

Non è consentito discuterne a causa del potenziale impatto sulla distribuzione di questo prodotto, che ritengono che i fini giustifichino i mezzi. Che è assolutamente essenziale che il mondo sia in grado di accettare questa nuova tecnologia perché se non lo fanno… E ci sono tutte le altre agende sulla carta dei vaccini, e l’ID personale e la valuta digitale della banca centrale, eccetera. Ma, a livello fondamentale, c’è la convinzione che questa tecnologia sia così importante che dobbiamo spingerla attraverso l’intera popolazione. E dobbiamo convincere la gente ad accettarlo. E così, questo è così importante che credono di essere giustificati nel dispiegare il più grande sforzo di propaganda che il mondo abbia mai visto.

Paolo sottovalutato. Era oltre un miliardo di dollari spesi dal CDC, ok? Ed è ancora in corso. Ciò che ne deriva è che le persone non possono avere il consenso informato. Quindi ho un collega che mi incolpa, dice che poiché parlo di psicosi da formazione di massa, sto dicendo che tutti sono responsabili e i predatori globali non sono responsabili. In nessun modo è vero. Questa è una falsa narrazione. E non sto in alcun modo dicendo che gli individui sono responsabili se, come me, hanno preso il vaccino. Non siamo stati in grado di ottenere il consenso informato.

Nel mio caso, ho avuto una teleconferenza a causa di chi sono e del mio background. Ho avuto una teleconferenza specifica con Peter Marks alla FDA all’inizio in cui ho detto: “Peter, sono preoccupato per queste cose che sono in questo pacchetto non clinico. Voi ragazzi siete stati ingannati”. E mi ha detto, in pratica, “Robert, dammi un po’ di tempo per tirarlo fuori. Ho il nuovo pacchetto dati di Pfizer. Ora non ho preoccupazioni. Per favore, non farne un grosso problema”. E sono rimasto in silenzio per alcuni mesi sulla base di questo, e ho preso il colpo. E ho avuto la tossicità. Il mio punto è che sono stato ingannato. Siamo stati tutti ingannati. E a tutti noi è stato impedito di avere il consenso informato. Quindi perdonatevi l’un l’altro, per favore. Perdonami.

Ora, questa è una nuova informazione che è stata appena pubblicata. Nell’aprile del 2021 c’è stata una consultazione dell’Organizzazione mondiale della sanità. Ora, questo è un discorso burocratico di fantasia perché ci riuniamo tutti insieme e capiamo cosa faremo. È stato presieduto da Margaret Liu di Merck, che era la persona che era in prima linea nel team che cercava di ottenere vaccini a DNA sviluppati negli anni ’90 e ha fallito. Ma lei era la presidente, una scienziata industriale. In questo incontro che ha riunito tutte le agenzie regolatorie di tutto il mondo, è stato deciso di aggirare i normali test preclinici e clinici basati su questo concetto di piattaforma di base condivisa. Ecco perché volevo che tu capissi cos’era la piattaforma rispetto al carico utile.

Quindi c’è stata una conferenza all’OMS in cui tutte le agenzie di regolamentazione occidentali si sono riunite e la Cina, e tutti hanno concordato sul fatto che tratteremo questa come una tecnologia di piattaforma, e la porteremo avanti con test molto limitati. E poi, una volta fatto questo, nuovi prodotti possono essere rapidamente sviluppati dal grandfathering in quel vecchio pacchetto di dati inadeguato. Ora, non sto dicendo questo come una teoria della cospirazione. È pubblicato. E ora stiamo assistendo a questo implemento. Gli unici nuovi dati che saranno richiesti per questi nuovi vaccini e prodotti terapeutici a base di mRNA saranno quelli associati al carico utile. Quindi presumeranno che la piattaforma sia sicura ora perché è stata distribuita in miliardi di persone. Questa è un’altra ragione per cui devono negare tutti gli eventi avversi perché l’intera logica collassa altrimenti.

La posizione della FDA, e ora l’abbiamo vista distribuita, grazie per cinque minuti … Ora lo abbiamo visto schierato con i nuovi booster. La posizione della FDA è che i cambiamenti nella sequenza di mRNA per carichi utili simili non richiedono dati non clinici o clinici sostanziali. Ciò che significa è ciò che abbiamo visto. Sono andati alla produzione, alle vendite e alla distribuzione di questi nuovi vaccini praticamente senza test reali. Nella misura in cui hanno fatto qualsiasi test sui topi, ciò che hanno scoperto è che non interferiva in alcun modo con l’infezione di quei topi da parte dell’agente patogeno. Non ha funzionato nei topi. Non importa. Sono tutti d’accordo sul fatto che queste sono le nuove regole.

Quindi ora, abbiamo oltre 100 studi clinici per vaccini mRNA, 51 dei quali sono attualmente in fase di arruolamento, il resto sta per iniziare ad arruolarsi negli Stati Uniti, e sono tutti grandfathered sulla base di ciò che affermano essere la chiara evidenza che non ci sono rischi per la sicurezza associati a questa tecnologia perché è stata distribuita in miliardi di persone negli Stati Uniti e in tutto il mondo.

Inoltre, ci sono oltre 200 studi clinici per farmaci basati su mRNA basati su questa stessa logica. Tutti questi nonni in una piattaforma tecnologica, ignorano che ciò che viene consegnato non è RNA naturale. E ciò che crea è una situazione. Ecco come funzionano le cose nello spazio normativo. Ci sono solo due aziende in questo momento che hanno quei pacchetti di dati approvati. E ciò significa che queste due aziende ora hanno il monopolio su qualsiasi nuovo farmaco o vaccino sviluppato e distribuito con questa tecnologia. Perché chiunque altro proverà a entrare con la propria versione dovrà passare attraverso tutti quegli altri test e dimostrare che le loro cose sono almeno altrettanto sicure ed efficaci di quelle che sono state distribuite su tutti noi. Quindi ciò che la FDA ha fatto è concedere un monopolio perpetuo a Pfizer, BioNTech e Moderna.

Quindi spero che invece di parlare di questa tossicità o di quella tossicità, del tasso di eventi per la tossicità cardio, o se moriremo tutti tra cinque anni che hanno preso i vaccini, quello che ho cercato di fare è di aiutarvi a capire cosa sta realmente succedendo sotto tutto questo. E ricordate la mia dichiarazione all’inizio, questo non vuol dire che questa epidemia e la situazione non siano state sfruttate per ragioni economiche e di potere da un gruppo di altri cattivi attori. Non vuol dire che non ci fosse una pianificazione in anticipo. Non vuol dire che Bill e Melinda Gates Foundation e Bill Gates non abbiano fatto un libro su questo. Non vuol dire che in alcun modo sto negando che la corruzione nella FDA, nel CDC e nel mondo accademico, di cui parlava Paul, sia profonda, profonda e sistemica. Vi sto solo dando questa piccola lente di guardare attraverso l’ambiente della tecnologia RNA in modo che possiate comprendere almeno quella parte mentre cercate di dare un senso a tutto il resto.

Vi ringrazio per il vostro tempo. Spero di esserti stato utile.

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi