Presidio a Roma contro preparativi guerra contro Iran

“Noi esigiamo il rispetto e l’applicazione della nostra Carta fondamentale e ci rifiutiamo di sostenere interventi militari per il solo interesse dei ‘falchi” statunitensi.” Presidio contro i preparativi di guerra all’Iran. Roma, Sabato 5 Maggio 2012 – ore 10:30.

 

PBC – “Le guerre di aggressione sono anticostituzionali, e in un periodo di crisi profonda sarebbero ancor più devastanti.  E’ assurdo inseguire i venti di guerra degli USA”

 

Una guerra ha sempre costi elevatissimi, sia in vite umane, sia dal punto di vista economico. L’articolo 11 della nostra Costituzione parla chiaro: “l’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali”. Noi esigiamo il rispetto e l’applicazione della nostra Carta fondamentale e ci rifiutiamo di sostenere interventi militari per il solo interesse dei ‘falchi” statunitensi.

In questo momento di crisi e di stenti per i cittadini italiani, il denaro pubblico dovrebbe essere utilizzato per la scuola, la salute, il lavoro. Invece il nostro paese continua a sperperare i soldi dei contribuenti nell’acquisto di armamenti e nel tentativo di soddisfare gli interessi USA, anche quando questo significa muovere guerra a paesi sovrani.

E’ accaduto in Libia e potrebbe accadere di nuovo, in Iran. I venti di guerra soffiano infatti sempre più minacciosi verso uno stato di cui l’ Italia è il più importante partner europeo.

E’ su questa base che sono stati organizzati due appuntamenti, per salvaguardare gli interessi e la sovranità nazionale italiani: “Basta guerre ! No alla guerra d’aggressione all’Iran”.

Venerdì 4 maggio ore 21, Hotel Globus, via Ippocrate 119 a Roma  convegno pubblico, con gli interventi di Monia Benini, presidente di Per il Bene Comune, Farzane Gholami dell’associazione Imam Mahdi, Simone Santini, autore del libro “Iran 2012” e Stefano Vernole di Eurasia, rivista di studi geopolitici.

Sabato 5 maggio, dalle ore 10,30 alle ore 12,30 all’angolo fra Via Bissolati e Via Vittorio Veneto, di fronte all’ ambasciata USA a Roma, presidio contro i preparativi di guerra all’Iran. Volendo rappresentare l’interesse generale del popolo italiano, non sono ammesse bandiere di partiti e/o movimenti politici (anche PBC rinuncerà alla propria).

L’Ufficio Stampa di Per il Bene Comune

Tel./Fax. 0532 733656

 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.