“Paghino i ricchi”, manifestazione a Roma sabato 14 novembre

Sabato 14 Novembre alle ore 15,30 ci vediamo in Piazza del Popolo perchè vogliamo far vedere chi sono quei pochi che si stanno arricchendo mentre noi ci ammaliamo e muoriamo.

 

L’Assemblea Pubblica Mercoledì 11 Novembre, ha lanciato una nuova mobilitazione.

623 morti oggi in Italia. 623 morti e tra questi c’è il primo operatore sanitario del Policlinico Umberto I di Roma, proprio l’ospedale che lo scorso sabato ci ha visto in migliaia andare ad abbracciare tutto il personale in prima fila contro il covid.
Mentre noi ci ammaliamo andando lavorare e viaggiando su mezzi stracolmi ogni mattina, mentre molti studenti e studentesse vedono le loro stanzette diventare aule studio, mentre dobbiamo pagare le tasse universitarie senza andare all’università, mentre perdiamo il lavoro diventando ancora più poveri e ricattabili, mentre hanno fatto poco o niente per prepararsi alla seconda ondata di contagi, in pochi invece stanno al sicuro nei loro superattici o nelle loro ville con piscina.
E sono più ricchi di prima, molto più ricchi di prima.

La Pandemia per qualcuno è un buon affare, per molti un dramma.
In Piazza del Popolo dobbiamo fare vedere chi sono questi pochi milionari che non vogliono pagare la crisi.
Dobbiamo dire che siamo stanchi e stanche di essere sempre Noi a pagare con continui sacrifici, con solitudine e assenza di prospettive.

In Italia la Confindustria manda ogni giorno la gente ad ammalarsi in fabbrica e blocca con la complicità del Governo ogni possibilità di leggi a sostegno della classi lavoratrici, le multinazionali dell’ e-commerce continuano a veder aumentare i loro profitti e le industrie, a partire da quelle delle armi, non si sono mai fermare.

Vogliamo far pagare a loro la crisi. Vogliamo utilizzare i loro patrimoni, accumulati sullo sfruttamento collettivo, per costruire ospedali e potenziare il sistema sanitario assumendo personale, dare lavoro con un salario dignitoso a chi è disoccupato, garantire forme di sostegno al reddito a chi è in difficoltà, investire sul sistema d’istruzione e sulle infrastrutture. Vogliamo riprenderci tutta quella ricchezza che nonostante sia prodotta con la fatica, il sudore e spesso il sangue della stragrande maggioranza della popolazione finisce poi nelle mani di pochi parassiti.

PORTA UNA SCATOLA DI CARTONE VUOTA E INVITA CHI PUOI AD ESSERE IN PIAZZA CON LA SUA SCATOLA.VUOTA COME I NOSTRI CONTI IN BANCA, COME IL NOSTRO CASSETTO FISCALE, COME LA NOSTRA BUSTA DELLA SPESA, VUOTA COME IL FUTURO CHE CI VORREBBERO IMPORRE.

PAGHINO I RICCHI E I PADRONI, PAGHINO TUTTO.
E’ TEMPO DI DARE SPETTACOLO.

14 Novembre 2020

https://contropiano.org/eventi/roma-torna-in-piazza-paghino-i-ricchi?fbclid=IwAR3OTHfTKWE_gi3w_vSjjK5XONPiB1eyYcNb4jtLMvpgqNNTPlnko4ZD-dM

 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi