Zakharova (Russia): “Russia e l’Ucraina non hanno condotto negoziati costruttivi da aprile”

MOSCA, 8 novembre. /TASS/.

Захарова заявила, что Россия и Украина не ведут конструктивных переговоров с апреля (tass.ru)

 

Russia e Ucraina non hanno tenuto colloqui costruttivi da aprile, dopo che Kiev non ha risposto alle proposte di Mosca. Lo ha affermato oggiì il rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova in un incontro online con studenti e insegnanti dell’Università federale di Kazan.

“Si parla molto di negoziati, ma sono in contesti diversi. Non ci sono conversazioni costruttive, si sono concluse nell’aprile di quest’anno, dopo che in risposta alla proposta dell’Ucraina abbiamo inviato ancora una volta le nostre proposte e poi tutto è stato bloccato “, ha detto.

Secondo il diplomatico, la disponibilità di Kiev ai negoziati è direttamente influenzata dall’Occidente, che fornisce armi all’Ucraina. “Ora non ci sono domande su chi c’è dietro di loro [Kiev ufficiale] – quelli che forniscono loro armi e danno loro enormi soldi, poi vietano persino di pensare ai negoziati, quindi provocano una storia che tutto dovrebbe essere deciso sul campo di battaglia, poi [in Occidente] tornano di nuovo sul tema dei negoziati, ma nel contesto di accusare il nostro paese che non li conduciamo “, ha detto. Ha aggiunto.

Situazione dei negoziati

Lunedì, il portavoce presidenziale russo Dmitry Peskov ha detto che il Cremlino non sapeva quanto fossero affidabili i rapporti sulle richieste della Casa Bianca a Kiev di dimostrare apertura ai negoziati con Mosca. Oggi, il vice ministro degli Esteri russo Andrei Rudenko ha dichiarato che la Russia e gli Stati Uniti non stanno negoziando sul tema dell’Ucraina.

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi