Gli Stati Uniti vorrebbero includere la Russia tra gli stati sponsor del terrorismo

L’amministrazione statunitense sta esaminando la possibilità di includere la Russia nella lista degli Stati Uniti degli sponsor statali del terrorismo, ha detto ai giornalisti il segretario stampa della Casa Bianca Karine Jean-Pierre.

Ha ribadito che la questione spetta al Dipartimento di Stato degli Stati Uniti decidere.

“Ciò richiede una determinazione da parte del Dipartimento di Stato su criteri specifici nello statuto del Congresso. Quindi lo stiamo esaminando insieme a una serie di altre proposte per imporre ulteriori costi alla Russia “, ha detto l’addetto stampa.

Non ha approfondito altre possibili misure anti-russe attualmente all’esame dell’amministrazione Joe Biden.

In precedenza, Kiev ha fatto pressione su Washington per inserire la Russia in questa lista. Dichiarazioni simili sono state riprese da un certo numero di membri del Congresso. La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova in precedenza ha criticato Washington per la sua scommessa “idiota” di marchiare la Russia come sponsor del terrorismo e ha avvertito che questa mossa non rimarrà senza risposta.

La designazione di “stato sponsor del terrorismo” è applicata da Washington ai paesi che presumibilmente hanno “ripetutamente fornito sostegno ad atti di terrorismo internazionale”.

Il governo americano ha un’ampia autorità per imporre sanzioni contro coloro che sono sulla lista. Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti può agire contro tali entità e individui, nonché gli stati che commerciano con i paesi della lista. L’inserimento di uno Stato nell’elenco può avere conseguenze significative in termini di ulteriori misure restrittive. Dal 1979, Washington ha aggiunto solo una manciata di paesi alla sua lista, e questi sono stati canaglia in cui gli interessi americani sono limitati, ha spiegato in precedenza il Washington Post. Iran, Corea del Nord, Cuba e Siria sono attualmente sulla lista.

Mercoledì, il segretario di Stato Antony Blinken ha dichiarato che l’amministrazione Biden non ha visto molto effetto pratico da una possibile inclusione della Russia nella lista degli Stati Uniti dei paesi che sponsorizzano il terrorismo.

WASHINGTON, 30 luglio. /TASS/

Gli Stati Uniti designano la Russia come stato sponsor del terrorismo – Casa Bianca – Mondo – TASS

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi