“Perchè i cani non possono entrare?”

Riceviamo e pubblichiamo una lettera di una ragazza indignata per i divieti di ingresso dei cani nei negozi.

 

Salve, sono una ragazza di 22 anni che vive da sola a Roma.
2 mesi fa ho acquistato un cagnolino che ora ha 4 mesi, è un Pincher nano, se conoscete la razza sapete che è un cane molto piccolo.
Man mano che passano i giorni noto che in molti negozi non posso più entrare, perchè I CANI NON POSSONO ENTRARE, io ogni volta prendo ed esco delusa anche perchè lo tengo sempre in borsa.
Dicono che non è igienico nei supermercati, allora ditemi, perchè nei ristoranti possono entrare e nei supermercati no? Nei ristoranti ti servono il cibo nei piatti mentre nei supermercati qualsiasi cosa acquisti è inballata o comunque da lavare!
Allora più che i cani non farei entrare tanta altra gente…
Mi rivolgo a voi per chiedervi se tutto ciò è ancora possibile nel 2010.
Ripeto, vivo da sola e il cane è cucciolo, giustamente a casa da solo ancora non può rimanere.
Bisognerebbe fare qualcosa non credete??!
Altrimenti è inutile continuare a dire di non abbandonare i nostri amici cani e che i canili di Roma,
specia la Muratella sono stracolmi di cani in cerca di casa e d’amore.
Le persone evitano di regalare una casa e un pò d’amore ai cani semplicemente perchè farebbero tanti sacrifici loro e i loro amici cani.
Ascoltatemi e cerchiamo di far diventare Roma come la Toscana!!!!!!!!!!!!

 

Linda

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.