Prima consulta regionale per i Diritti Umani in Italia

Primo atto concreto verso l’istituzione della prima consulta indipendente per i Diritti Umani in Italia, nella Regione Toscana. Scandicci (FI), 10 Maggio 2010.

Il 10 Maggio, in piazza della Resistenza 1 alle ore 16.00, nella sala del Consiglio Comunale di Scandicci, rappresentanti del Senato della Repubblica, dell’AICCRE, dell’ANCI, dei Comuni, delle Associazioni, dei Cittadini si incontreranno per dare vita ad una iniziativa congiunta promulgando il primo atto concreto verso l’istituzione della prima consulta indipendente per i Diritti Umani in Italia, nella Regione Toscana.

Art.28-CNDU invita la Stampa a partecipare

a questa tappa importante per la tutela dei Diritti Umani nel nostro Paese.

L’Italia non si è ancora dotata di uno strumento di difesa, vigilanza, divulgazione, promozione ed educazione ai Diritti Umani, come non ha un proprio osservatorio pubblico nazionale per le denunce e segnalazioni delle violazioni, per la promozione della coscienza ed educazione come chiede la “risoluzione ONU 48/134 del 20/12/93” e così come di altri trattati internazionali sottoscritti dallo Stato Italiano, per conto e a nome del Popolo italiano.

Art 28 Comitato Nazionale Diritti Umani, presieduto da Iramar Amaral, ha come obiettivo primario proprio l’istituzione di Consulte in ogni regione d’Italia e di una Consulta Nazionale per il controllo, la vigilanza, la tutela, l’educazione e la promozione dei Diritti Umani. La Toscana, prima regione in Europa ad aver abolito la pena di morte, è il punto di partenza: è prima regione che si mobilita per l’istituzione della prima consulta regionale sul territorio nazionale per l’adempimento dei principi di Parigi per i diritti umani. I consigli Comunali di Scandicci e Firenze hanno già approvato all’unanimità il documento proposto da Art.28

Comunicazione/Ufficio stampa

 

 

DIRITTOALFUTURO© 

 

SALA CONSILIARE ORAZIO BARBIERI

10 Maggio 2010

 

dalle 16:00 alle 18.30

PIAZZALE DELLA RESISTENZA, 1 – SCANDICCI (FI)

 

 

 

“TOSCANA…


PRIMA REGIONE IN EUROPA AD AVER ABOLITO LA PENA DI MORTE, PRIMA REGIONE CHE SI MOBILITA PER L’ISTITUZIONE DELLA PRIMA CONSULTA REGIONALE SUL TERRITORIO NAZIONALE, IN ADEMPIMENTO AI PRINCIPI DI PARIGI, 

 

PER I DIRITTI UMANI”

Un giurista parla di diritto, nel senso stretto del termine, quando il diritto è protetto, altrimenti non è un diritto ma un’aspirazione, una pretesa, l’esigenza che quel diritto venga attuato in futuro. Un diritto esiste quando si può ricorrere ad un tribunale per ottenere il rispetto. (Norberto Bobbio) 

 

 

Interventi introduttivi :

  • Fausto MerlottiPresidente  del Consiglio Comunale di Scandicci;
  • Sen. Pietro Marcenaro – Portavoce del Presidente del Senato della Repubblica Renato Schifani e Presidente  della Commissione Diritti Umani del Senato;

 

Interventi programmati :

  • Simona Bonafè – Assessore Pari Opportunità del Comune di Scandicci;
  • Susanna AgostiniPortavoce del Presidente del Consiglio di Firenze Eugenio Giani e Presidente della Commissione 7ª Pace e  Diritti Umani;
  • Lara Burberi Presidente del Consiglio di Calenzano;
  • Patrizia Dini – AICCRE – Segretaria della Federazione Toscana;
  • Carlo Reali – ANCI- Coordinatore Nazionale dei Consigli Comunali;
  • Titina Maccioni – ANCI- Coordinatrice Regione Toscana dei Consigli Comunali
  • Don Andrea Bigalli – Portavoce di Don Luigi Ciotti – Libera;
  • Stefano Marcelli – Giornalista RAI – Information Safety and Freedom Association;
  • Federica Zolfanelli – Presidente  Comm.ne Pari Opportunità per Tutti del Comune di Scandicci;
  • Barbara Terenzi – Coordinatrice del Comitato per la Promozione e Protezione dei Diritti Umani;
  • Iramar Amaral – Cantautore – Presidente di Art.28 Comitato Nazionale Diritti Umani;

 

Coordina

Vincenzo PiraSociologo – Vice Presidente Art.28 – Comitato Nazionale Diritti Umani

Articolo 28 – Ogni individuo ha diritto ad un ordine sociale e internazionale nel quale i diritti e le libertà enunciati in questa Dichiarazione possano essere pienamente realizzati. “Dichiarazione Universale dei Diritti Umani – New York 10 Dicembre 1948.”

_____________________________________________________________

Programma

> ore 15:00 – Mostra  Interattiva Itinerante DIRITTOALFUTURO© promossa da ART.28CNDU-Scandicci – Comitato Cittadino per i Diritti Umani;

> ore 15:30 – accoglienza musicale, testimone “IRAMAR & Goccia d’Agua Quartet”;

> ore 16:00 – incontro pubblico per la promozione della Consulta Regionale;

> ore 18:30 – arrivederci, con la musica del cantautore “IRAMAR & Goccia d’Agua Quartet”; 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.