Rosalba Romano, infermiera e attivista NO-TAV che rischia una condanna

Rosalba è una delle infermiere in forza alla Brigata Soccorso Rosso.
Gazie al suo contributo, ogni fine settimana riusciamo ad effettuare gratuitamente centinaia di #tamponi antigenici, tutelando chi non riesce ad accedere ad un servizio che deve tornare ad essere pubblico ed accessibile a tutte e tutti.

Rosalba rischia una condanna per avere denunciato un abuso in divisa che ha reso invalido a vita chi ha subito il pestaggio.

A Rosalba va tutta la nostra solidarietà, perché prendersi #cura significa vigilare contro ogni forma di abuso e violenza, costruendo modelli di salute e di vita differenti.
Per chi non lo conosce questo in foto è Paolo Scaroni che oggi paga ancora le conseguenze di una carica violentissima e ingiustificata del famigerato VII Reparto mobile di Bologna. La battaglia che Vigilanza Democratica porta avanti è per dare giustizia anche a Paolo, una giustizia che i tribunali di questo Stato gli hanno negato! Paolo, grazie della solidarietà e un grande abbraccio!
--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi